• 7 Commenti

Ponyo sulla scogliera: il trailer sul mini sito della Lucky Red… con la canzone in italiano!

Il trailer del nuovo film di Hayao Miyazaki, ‘Ponyo sulla scogliera’, è disponibile sul sito della Lucky Red. Ponyo emozionerà il cuore di tutti i bambini il 20 marzo 2009.

ponyo-sulla-scogliera-trailer

Il trailer di Ponyo sulla scogliera è visibile sul sito della Lucky Red! Regista e sceneggiatore di Ponyo sulla scogliera è Hayao Miyazaki, che si è occupato anche del montaggio con le musiche del bravissimo Joe Hisaishi.

Fin dall’inizio sono stato piacevolmente colpito dal fatto che la canzone finale sia stata cantata in italiano, con grande fedeltà all’originale come ci si poteva aspettare dal lavoro di Gualtiero Cannarsi. Ottima anche la performance dal lato artistico: se avete avuto modo di sentire l’ending originale, cantata anche durante il cinquantanovesimo Kouhaku Utagassen da Ohashi Nozomi e dal duo FUJIOKA FUJIMAKI. Nel doppiaggio, la voce di Agnese Marteddu rispecchia perfettamente, a mio avviso, quella giapponese di Nara Yuria, seiyuu di Ponyo.

Ponyo sulla scogliera Trailer

Sul forum di Studoghibli.org ritroviamo anche l’elenco dei principali doppiatori italiani:

Ponyo sulla scogliera

Ponyo sulla scogliera © Studio Ghibli

Piccolo riassunto della trama di Ponyo sulla scogliera, dal sito della Lucky Red:

“Un villaggio in riva al mare. Sosuke, un bimbo di cinque anni, vive in cima a una scogliera affacciata su Inland Sea. Una mattina, giocando sulla spiaggia rocciosa sotto casa, trova Ponyo, una pesciolina rossa con la testa incastrata in un barattolo di marmellata. Sosuke la salva e la mette in un secchio di plastica verde. Ponyo è affascinata da Sosuke e il bimbo prova lo stesso verso la pesciolina. Le dice: “Non preoccuparti, ti proteggerò e mi prenderò cura di te”. Ma il padre di Ponyo, Fujimoto – una volta umano e ora stregone che abita i fondali marini – la obbliga a tornare con lui nelle profondità dell’oceano.“Voglio essere umana!” esclama Ponyo e, determinata a diventare una bimba per tornare da Sosuke, tenta la fuga. Ma prima di farlo, versa nell’oceano l’Acqua della Vita, la preziosa riserva dell’elisir magico di Fujimoto.”

Ponyo sulla scogliera
Ponyo sulla scogliera © Studio Ghibli

“L’acqua del mare si alza. Le sorelle di Ponyo sono trasformate in enormi onde dalla forma di pesce che si arrampicano alte fino alla scogliera dove si trova la casa di Sosuke. Il caos sprigionato dall’oceano avvolge il villaggio di Sosuke che affonda sotto i flutti marini. Una bimba e un bimbo. Amore e responsabilità. Il mare e la vita stessa. In un’epoca di ansie e incertezze, PONYO ON THE CLIFF BY THE SEA è il coraggioso racconto della storia di una madre e suo figlio uscito dalla matita di Hayao Miyazaki.”

Sì, lo so che l’avete letto: sulla citazione dal sito della Lucky Red c’è scritto PONYO ON THE CLIFF BY THE SEA, e non Ponyo sulla scogliera o Gake no ue no Ponyo. Misteri del marketing?

Questo Ponyo sulla scogliera si preannuncia magico per i bambini di tutto il mondo, soprattutto considerando che il personaggio di Sosuke è ispirato al figlio di Miyazaki: questo mi fa pensare che particolare cura sia stata dedicata alla sua caratterizzazione e al messaggio che l’autore ci vuole comunicare con questo lungometraggio. Il nome viene, invece, da quello del protagonista del libro Mon (portale) di Natsume Souseki, uno dei più grandi letterati giapponesi, che Miyazaki stava leggendo mentre concepiva il film.

Ponyo sulla scogliera
Ponyo sulla scogliera © Studio Ghibli

Non ci resta che attendere il 20 marzo e seguire Ponyo sulla scogliera direttamente al cinema!

Ringrazio Gualtiero Cannarsi per i suggerimenti che avete letto e la segnalazione di questa news.

Autore: Ryuichi

Scritto da Ryuichi il nelle categorie: Nanoda News