• 1 Commenti

WAKFU – La serie: l’anime su Cartoon Network dal 18 Febbraio 2011

Ankama è lieta di annunciare l’arrivo de suo cartone animato più famoso, WAKFU – La Serie in Italia, in onda tutti i venerdì a partire dal 18 febbraio su Cartoon Network (disponibile su SKY, Mediaset Premium e Fastweb) in prima visione TV, alle 19.30!

Tutti i venerdì a partire dal 18 febbraio alle 19.30 verranno trasmessi due episodi inediti della serie prodotta da Ankama, lo studio di animazione premiato a Cartoons on the Bay come Miglior Studio di Animazione dellanno 2010.

E a seguire, alle 20.17, i mini-episodi di Mini-WAKFU che sveleranno ricette, missioni e luoghi nascosti dell’universo di DOFUS, WAKFU e WAKFU – I Guardiani (disponibile in italiano a fine marzo).

«Larrivo di WAKFU in Italia è per lequipe italiana, che lavora a questo progetto da quasi tre anni, la realizzazione di un sogno. Ci auguriamo che la comunità italiana apprezzerà il mondo di WAKFU che si dispiegherà presto davanti ai suoi occhi e che amerà ancora di più i retroscena che questo cartone apporterà alla sua conoscenza delluniverso Ankama», dichiara Emmanuel Franck, Direttore del Reparto Cinema e Audiovisivi.

WAKFU – La Serie è, infatti, un prodotto transmediale che si prefigge di tenere l’audience incollata alla sedia prima e dopo la proiezione del cartone animato. Gli spettatori sono, infatti, invitati a ritrovare lambiente fantastico di WAKFU nei videogiochi ispirati al suo universo: DOFUSWAKFUDofus-ArenaWakfu – I Guardiani.

Degna erede del suo fratello maggiore DOFUS, che ha conquistato 40 milioni di giocatori nel mondo, la serie animata più amata dai bambini francesi tra i 4 e i 10 anni (un milione di telespettatori per episodio) verrà trasmetta all’interno della programmazione action di Cartoon Network, Big bang.

Indiscrezioni sulla storia, i personaggi e gli episodi saranno disponibili a partire da venerdì sul sito di Cartoon Network e a partire da Mercoledì 23 Febbraio sul sito dedicato al cartone animato: serie.wakfu.com.


WAKFU – La Serie: storia

Una leggenda narra che, per conquistare il cuore di una donna, Ogrest, un orco gigantesco, riuscì a realizzare un’impresa impossibile: riunire i sei Dofus, le uova di Drago dai poteri strabilianti. Ma, al posto di procurargli la felicità a cui aspirava, i Dofus fecero di Ogrest un distruttore ed un miserabile, respinto dalla sua amata e osteggiato dagli Dei. Pazzo di rabbia e dolore, l’orco si ritirò sulle cime più alte del Mondo a piangere… e le sue lacrime inondarono il Mondo.

Dal grande diluvio che ha messo fine all’Età dei Dofus e trasformato i continenti di un tempo in arcipelaghi sono passati mille anni. Oggi i saggi discutono relativamente alle cause del cataclisma, ma sono tutti d’accordo sul fatto che il mondo non è affatto fuori pericolo: le acque salgono, la natura è impazzita… e soprattutto il Wakfu, l’energia primordiale creatrice del mondo, è stata fortemente sovvertita. Su una piccola isola, al largo d’Amakna, si trova un piccolo villaggio sperduto nella foresta: Emelka.

È qui che l’avventura comincia!

Potete anche vedere il Trailer della prima stagione di WAKFU – La Serie in italiano.

Autore: Inuchan

Scritto da Inuchan il nelle categorie: Nanoda News