• 2 Commenti

Viaggio in Giappone: Tokyo. Il Sensoji di Asakusa

Ciao!! Bentornati insieme a noi e con una nuova puntata delle nostre cronache, nella puntata di oggi vi descriveremo la nostre tappa al tempio Sensoji di Asakusa.
Il Sensoji è uno dei piu importanti templi di Tokyo, si trova ad Asakusa, e appena usciti dalla metropolitana si può godere della vista del grande portale Kaminarimon, (la porta del tuono) che è il punto di ingresso principale del tempio.
Superato il Kaminarimon, ci si ritrova in una lunga via piena di negozietti di ogni tipo, la via è percorsa, ogni giorno da tantissima gente, dalla parte opposta si trova il secondo portale di cemento armato chiamato Hozomon, i due portali non sono originali, ma sono delle ricostruzioni recenti, il kaminarimon fu ricostruito nel 1960 e l’ Hozomon nel 1964, anche se sono ricostruzioni non perdono cmq il loro fascino antico.

Sensoji di Asakusa Hozomon

Kaminarimon, il punto di accesso principale al tempio, al suo interno ci sono due statue di Fujin e Raijin, che sono i guardiani della porta, anche loro non sono originali, solo le teste si sono conservate, mentre i due corpi sono manufatti più recenti

Kaminarimon ad Asakusa

Una volta superato il portale ci si addentra nella nakamise dori, la via dei mercatini, si può trovare di tutto, da oggetti tradizionali giapponesi a oggetti un po più commerciali, in questa via ho trovato un bellissimo negozio di ventagli e non ho potuto fare a meno di comprarne uno, la signora è stata davvero gentilissima e mi ha voluto insegnare come si apriva e chiudeva nella maniera corretta^^
Ecco la lunghissima via dei negozi, percorrendola tutta si arriva fino all’altro portale, L’Hozomon, che da accesso al tempio, in queste vie si può trovare di tutto, dai dolcetti ripieni di patate dolci a forma di HelloKitty, ai Takoyaki e Dango.

Nakamisedori di Asakusa

Dopo aver fatto acquisti in vari negozietti siamo arrivati al grande portale Hozomon, già in lontananza si vedeva il grande tempio che si divideva in grandi padiglioni con diverse funzioni come la residenza degli Abati o l’Asakusa Jinja che è dedicato agli uomini che ritrovarono nel fiume la statua di Kannon, per la quale il museo è stato eretto.
Hozomon, segna la fine della nakamisedori e l’inizio del tempio oltrepassandolo si intravede la grande sala principale.

hozomon ad Asakusa segna la fine della Nakamisedori

Ecco la sala principale del Sensoji, in questa sala c’è la statua di Kannon ritrovata nel fiume. Dove c’è la signora in blu sulla destra si vede una nube di fumo, provocata da un grande braciere per incenso (joukoro) lo si usa avvicinandosi al braciere e con le mani ci si cosparge la testa di fumo per mantenersi sempre in salute.

sala principale del sensoji ad Asakusa

Guardandoci intorno abbiamo visto la grande pagoda sul lato ovest del tempio
La foto è molto luminosa perché il sole stava esattamente dietro la pagoda, anche lei, come i portali non è l’originale ma una ricostruzione del 1973

Pagoda del Sensoji di Asakusa

Nel grande piazzale c’erano ai lati altri numerosi negozi, tutti vendevano ogni sorta di dolcini tradizionali, io ho adorato quelli ripieni alle patate dolci, ma anche quelli ripieni di marmellata di fagioli rossi erano molto buoni.
La foto dei dolcini! Questi dolcini sono di svariate forme, si può vedere per esempio un dolcino a forma di lanterna con scritto KaminariMon

Dolcetti ripieni di patate dolci

E qui invece la via laterale dei negozi dove li abbiamo trovati, erano proprio buoni !! personalmente ho preferito quelli alle patate dolci, c’erano anche tanti altri tipi di leccornie, dolci e salate come riuscire a resistere all’aquisto?

Negozi di dolciumi vicini al Sensoji di Asakusa

Una volta visitato il tempio, torniamo indietro, poichè come al solito eravamo molto stanchi, e tornando notiamo uno strano palazzo dalla forma bizzarra, che viene soprannominato il palazzo della birra, credo che se ne capisca benissimo il motivo. Ecco il palazzo della birra, con tanto di schiuma bianca in cima, affianco invece una strana nuvola gialla si posa su un altro strano palazzo.

palazzo della birra ad Asakusa

Bene con il palazzo della birra pongo fine anche alla puntata di oggi, e vi aspetto come sempre domani stesso sito stesso indirizzo,
ciao!!
.::Yuki_Sakuma::.

Autore: Yuki Sakuma

Scritto da Yuki Sakuma il nelle categorie: Giappone