• 263 Commenti

Disegnare Manga con Photoshop: Disegnare Manga per Principianti

Ecco il primo tutorial per disegnare manga. Voglio sia chiaro che sono indirizzati ai principianti e scritti da una semi-principiante. So che molti passaggi si potrebbero fare in altre maniere più professionali, tecniche o veloci, ma mi sono immedesimata il più pdossibile in un principiante assoluto, per cui sono molto semplici e, spero, dettagliati. Ovviamente sono aperta ad ogni critica e appunto, li sistemeremo insieme :) Sto preparando una prima serie di Tutorials incentrati sui primi passi e su come colorare un manga in stile anime di un disegno con Photoshop.

disegnare in stile manga

Perchè proprio Photoshop? Perchè è il media che va per la maggiore. Quando ci sposteremo sulla finestra di Photoshop vi guiderò con chiare immagini, quindi non vi preoccupate. La versione usata di questo programma è la 7, ma penso che le istruzioni siano fattibili anche con versioni precedenti o successive. Iniziamo con il primo Tutorial per disegnare manga. :)

Tutorial per principianti – Realizzare uno schizzo e prepararlo per un pulito lineart da colorare in digitale – Parte 1 -

1) Essendo questo un tutorial rivolto ai principianti, consiglio a tutti, soprattutto a coloro, come me, che non hanno mai seguito corsi di disegno o pittura, di iniziare sempre copiando più immagini già esistenti che potete! Prendete i vostri autori preferiti (e non) e focalizzate l’attenzione non solo in una blanda copiatura, ma cercando sempre di capire quali possano esser stati i passaggi effettuati dall’autore nel creare l’immagine. Cercate poi di non strafare: per iniziare scegliete qualcosa che sentite alla vostra portata. Il disegno che ho scelto è anche fin troppo complesso, ma siccome il tutorial che seguirà sarà sul colore digitale, avevo bisogno di un’immagine che mi permettesse di spiegare più cose possibili ;)

Disegno manga

[Ruri Hoshino - Nadeshiko- By Keiji Gotoh]

Magari per seguire questo tutorial sceglietevi un disegno meno complesso… Di solito si parte dai volti. Studiate i volti in tutte le angolazioni ed espressioni, poi, quando vi sentirete confidenti con questi, allargatevi ai busti e via via fino alla figura intera. Per ultimo studiate le pose che sono importanti quasi quanto le espressioni per creare un’ immagine d’effetto!! ;)

2) Iniziamo a copiare il disegno! Prendete una matita piuttosto morbida (qui ho usato una B, ma provate quella con cui vi sentite meglio. HB -nè troppo dura nè troppo morbida- B e B2 dovrebbero funzionare molto bene per un bello sketch iniziale!). Vi consiglio SEMPRE di star leggeri con i tratti, in modo tale da non rovinare il foglio con solchi e cancellature. Se non siete abituati a copiare, le possibilità di cancellatura son molto alte, quindi è meglio sempre rendere le cose più facili prevedendo pasticci! NB: non occorre assolutissimamente che il disegno sia pari pari all’originale, eh! Io personalmente quando faccio certe fanart (per altre vorrei sfiorare la copia) modifico le parti che non mi piacciono e le faccio a modo mio… come vedrete più avanti. L’importante comunque è che manteniate le proporzioni e che si capisca chi o cosa state copiando ^_^;;

Disegni manga

Allora, per prima cosa tracciate la forma della testa. Io inizio sempre dalla testa, ma penso che lo facciano tutti… Comunque, tracciate una forma basilare ma cercando di farla più simile possibile, in quanto la testa fungerà da vostro punto di riferimento per la copiatura del resto del corpo! Abbozzante anche la forma e posizione degli occhi aiutandovi con delle linee-guida per tenere le giuste angolazioni.


3) Altro consiglio! Quando copiate un immagine non sedetevi a tavolino tenendo gli occhi vicino ai fogli! Mantenete una certa distanza per vedere il vostro lavoro nella sua completezza e confrontandolo sempre in continuazione con l’originale! (Un metodo può essere copiare dallo schermo del pc…)

Disegno manga photoshop passo 3

Abbozzate il resto del corpo. L’abbozzo vi aiuterà a riempirlo poi di tutti i particolari e di aggiustare il tiro se le vostre linee saranno troppo diverse. I capelli e lo zainetto-mini Ruri li tengo per dopo perchè preferisco sistemare l’immagine principale e farla diventare un grande punto di riferimento per le cose che ritengo “extra” A questo punto mi son resa conto (anche vedendo l’immagine rimpicciolita al pc, ottimo modo per accorgersi degli errori) di aver fatto gli occhi troppo distanziati e che dovevo correggere la cosa. Quindi mi son messa a rifinire e sistemare un pò il viso, seguendo quanto già fatto, e cominciare la vera copiatura.

4) Sistemiamo un pò ;) Con la gomma pane (si trova in tutte le cartolerie) ho tolto un pò di grafite e i tratti son diventati più leggeri (notate come, rispetto alla figura qui sopra, in quella sottostante i tratti del corpo sono più leggeri. Questo è l’effetto della gomma pane). Sempre con la matita punta B ho sistemato gli occhi, aggiustato il viso e ho cominciato a passare anche i capelli.

Sistemare il disegno manga

La bocca, il naso e la curva del viso di Ruri sono volutamente diversi perchè non mi piacciono quelli fatti da Keiji Gotoh! Non prendetemi per una che vuole saperne più di lui, eh! E’ solo un gusto personale! Qui sotto ho segnato le parti che non mi piacciono e che cambierò. (Il resto, se diverso, è colpa mia XD)

Cura del viso manga

5) Qui di seguito ho continuato a perfezionare i tratti e ho cominciato ad abbozzare la mano destra. Ogni volta che si inizia a sistemare un area è bene magari passare la gomma pane e “pulire” i tratti, per renderli più nitidi e precisi.

Disegnare Manga

Poi ho continuato il processo. Attenzione! Allontanatevi sempre dal foglio ogni tanto e confrontatelo con l’originale. Meglio ancora sarebbe staccarsi per un pò e riprenderlo dopo una mezz’oretta… vedrete come vi saltano agli occhi gli errori!!! Ho iniziato ad abbozzare code e zainetto-Ruri.

Disegnare Manga

6) Ho passato ancora la gomma pane rendendo più leggere le linee già fatte con la matita e ritoccando tutto per renderlo più accurato possibile. Ho cambiato matita. Sono passata a una micromina HB. Di solito non si dovrebbero usare le micromine, ma volevo esser precisina senza dover far la punta alla matita ogni 2 min ^^

Disegnare Manga

Il processo continua allargandosi a tutto il corpo di Ruri e finalmente comincio a rifinire capelli e zainetto-Ruri. E’ tutto molto più nitido e pulito, no?

Disegnare Manga

7) Ancora gomma pane e rifiniture sullo zainetto…

Disegnare Manga

Al ripasso! Qui ho usato una Drawing Pen Pigment Ink Pilot punta 05 (questa) Queste Drawing Pen si possono trovare in tutte le cartolerie e non costano molto :) Io uso le Pilot ma anche le Staedtler sono molto valide. Ho usato una 05 perchè il disegno sta in un A4 intero, è grande. Con pazienza e mano ferma ripassate. Non disperate se sbagliate!! Poi vi spiego come sistemare tutti gli errori ;) Anche per le sfere dei ferma-codini di Ruri… se non vi vengono dei cerchi perfetti poi ci pensiamo :)

Disegnare Manga

8) Dopo aver ripassato con la Drawing Pen tutte le vostre linee, ovviamente cancellate la matita cercando di non rovinare il foglio. Capita a volte, come mostro qui sotto, che cancellando sulle linee fatte ad inchiostro, esse si “scolorino” al passaggio della gomma, succede anche con la china.

Disegnare Manga

Potete affidarvi a Photoshop per rendere le linee più scure (come vi insegnerò dopo… ricordatevi “Auto levels” ;P), oppure spendere del tempo e ripassare nuovamente le linee d’inchiostro e avere un bel effetto marcato. Io ho scelto la seconda opzione :)

9) Scanner a me!! Se non avete uno scanner chiedete ad amici, oppure in certe cartolerie e sicuramente nelle fotocopisterie fanno anche il servizio di acquisizione immagini… però non gratis! Qui sotto vi mostro la finestra del mio attuale scanner per farvi capire a quanti dpi acquisire il disegno per poter lavorare bene. Se avete disegnato in un A4 (riempiendolo pressochè tutto), come nel mio caso, bastano e avanzano 300dpi, se è più piccolo consiglio un 400dpi, e se vi capita un disegno piccolo e pieno di particolari si può azzardare quasi qualcosa di più… Sta anche a voi vedere se il vostro pc riesce a lavorare bene con file grossi e pesanti. Non vi do altri consigli perchè non me ne intendo!!!

Disegnare Manga

Termina la prima parte del tutorial. Ora avete un disegno scansionato e quasi pronto per esser colorato… appunto, QUASI. Nella seconda parte vi spiegherò come faccio abitualmente per preparare un già buono lineart come questo in una ottima base per il colore digitale! Per qualsiasi domanda contattatemi qui ^^

Disegnare Manga

 

Leggi anche il secondo capitolo della guida:

Autore: Inuchan

Scritto da Inuchan il nelle categorie: Tutorial