• 21 Commenti

Tokyo: guida turistica a Tokyo, Giappone. Itinerari turistici a Tokyo, cibi tipici, hotel e Ryokan.

In questa guida turistica ho inserito tutto il necessario per un viaggio a Tokyo, dagli itinerari turistici più belli, ai cibi tipici che potete gustare in Giappone e i posti dove alloggiare, gli hotel e i tipici ryokan. Un ottimo periodo per visitare l’immensa Tokyo è la primavera: la fioritura dei ciliegi, infatti, è un evento molto atteso in Giappone. Le persone si trovano in quartieri come Kichijoji per osservarla, quartiere dov’è stata ambientata la serie GTO Great Teacher Onizuka!!!

Tokyo-guida-turistica

In questa capitale ci sono talmente tante cose da visitare che una vita non basterebbe!!! Ecco una guida con i posti più importanti e curiosi di Tokyo.

ITINERARI DI VIAGGIO A TOKYO

La TOKYO TOWER è l’antenna televisiva del Shiba Park nel quartiere Minato: la sua altezza di ben 332,6 metri le fa guadagnare il titolo di struttura d’acciaio autoreggente più alta del mondo. Fu costruita nel 1958 ispirandosi alla Torre Eiffel, da cui prende la forma, ed è stata colorata in fasce rosse e bianche.
Per arrivarci basta prendere la linea metropolitana E (porpora) e fermarsi ad Akabanebashi.

Tokyo Tower

Tokyo Tower – Image credit: jphanky08

Il MEIJI JINGU è uno dei più famosi santuari shintoisti di Tokyo: inaugurato nel 1920 e successivamente ristrutturato nel 1958, dopo la Seconda Guerra Mondiale, si trova nel quartiere di Shibuya ed è dedicato all’Imperatore Meiji e a sua moglie, da cui prende il nome. Il Santuario è diviso in due zone: il Naien, il giardino principale dove ci sono gli edifici sacri, e il Gaien, quello esterno dov’è presente la galleria dei dipinti dell’Imperatore.
Ci si può arrivare con due linee: la F (marrone) e la G (verde), alla fermata di Maiji-jingumae.

L’ASAKUSA è il famoso quartiere di Tokyo, nel quale si trova il Tempio più vecchio della città, costruito nel 645; la leggenda narra che due pescatori costruirono una statua del dio Kannon (Guan Yin), che il capovillaggio dichiarò sacra, modificando la sua casa in un piccolo Tempio e trasformando il posto in un luogo di culto.
È molto facile arrivarci, basta prendere la linea G (arancio) che ha come ultima fermata Asakusa, oppure la linea A (rosa), che ci fa comunque tappa.

Tempio Senso-ji ad Asakusa

Asakusa Tokyo – Image credit: SBA73

Il TOKYO INTERNATIONAL FORUM è una nave nel centro di Tokyo!!! Questo edificio dalla forma di una nave è usato soprattutto per convegni, ma contiene anche una biblioteca, una galleria d’arte, e vari caffè e negozi.

Tokyo International Forum

Tokyo International Forum – Image credit: Olly Denton

Lo SHINJUKU GYOEN NATIONAL GARDEN è uno dei parchi più grandi di Tokyo, con i suoi ben 58.3 ettari. Ha una vegetazione molto sviluppata e, in particolare, sono presenti circa 1500 ciliegi: uno spettacolo mozzafiato in primavera.
È aperto tutti i giorni, tranne il martedì, dalle 9:00 alle 16:30 ed è a pochi passi dalle fermate di Shinjuku-gyoemmae e Sendagaya.

Shinjuku Gyoen National Garden

Shinjuku Gyoen National Garden – Image credit: hamapenguin

Il TOKYO METROPOLITAN GOVERNMENT BUILDING, chiamato anche Tokyo City Hall, è la sede del governo di Tokyo e dintorni, nonché la terza torre più alta della città dopo la Tokyo Tower e la Midtown Tower. Situata nel quartiere Shinjuku, vicino alla stazione della metropolitana, è un complesso di tre edifici, di cui il più alto misura 243 metri. La sua forma ricorda lo stile gotico.

Tokyo Metropolitan Government Building

Tokyo Metropolitan Government Building – Image credit: Wikipedia

Il TOKYO IMPERIAL PALACE è il più grande parco del quartiere di Chiyoda (3.42 km quadrati), contiene molte costruzioni e la residenza privata dell’Imperatore.
Questo luogo è vicino alla stazione centrale di Tokyo.

Tokyo Imperial Palace

Tokyo Imperial Palace – Image credit: templetons

DIVERTIMENTO A TOKYO

E, adesso, i luoghi da visitare se ci si vuole davvero divertire.

AKIHABARA è il quartiere tecnologico di Tokyo, il paradiso per videogiocatori e patiti ei manga e anime!!! Ci sono moltissimi negozi in cui è possibile trovare tutto ciò che è collegato all’elettronica, dai vari cavetti ai più sofisticati computer. Innumerevoli sono i negozi a tema anime a manga, pieni di modellini e vestiti per diventare il personaggio che più piace! Per scoprire cosa contiene il negozio, bisogna entrare ed esplorare: se non sapete il giapponese, infatti, capirete ben poco delle insegne.
Questo strano posto si trova nella parte est del quartiere Chiyoda, a soli 5 minuti di cammino dalla stazione di Tokyo o con la JR Yamanote Line, alla fermata Akihabara.

Via di Akibara

Akihabara Tokyo – Image credit: blog-city

KABUKICHO è il distretto a luci rosse nel quartiere Shinjuku, chiamato anche “Sleepless Town“, la città che non dorme! In questo posto si possono trovare gli hostess club, i casinò, i bar, i love hotel, ma anche teatri e cinema. Si trova a nord della stazione di Shinjuku.

Via di Kabukicho

Kabukicho distretto a luci rosse nel quartiere di Shinjuku – Image credit: RichPav

TOKYO JOYPOLIS è uno strano posto gestito dalla SEGA, dove sono presenti vari giochi arcade come VR-1 Space Mission, in cui 6 persone partecipano a una missione nello spazio guidando le loro astronavi, oppure Virtual Formula, con cui se ne simula la guida salendo su una Formula 1.
Questo parco giochi lo si può trovare nell’isola artificiale di Odaiba, sotto il quartiere Minato, raggiungibile attraverso il Rainbow Bridge.

JoyPolis

Tokyo Joypolis – Image credit: SGarin

Altre informazioni su due fantastici quartieri di Tokyo si possono trovare sulla nostra guida a Shibuya e Shinjuku.

CIBI TIPICI A TOKYO

Il riso è il cibo più consumato del Giappone: ci sono moltissimi piatti, infatti, che si basano su di esso, e il più conosciuto è sicuramente il sushi, la tipica pietanza giapponese famosa in tutto il mondo. Questa si può dividere generalmente in due tipi principali: il nigirizushi, una polpetta di riso di solito accompagnata da aceto molto dolce e con impilati sopra frutti di mare, pesce crudo o uovo fritto, e il makizushi, una polpettina cilindrica di riso avvolta insieme al ripieno dall’alga nori.

Sushi

Sushi – Image credit: -Sunny-

Tra i cibi che si devono mangiare c’è sicuramente il mitico ramen! È essenzialmente un piatto di spaghetti servito con un brodo di carne o pesce attorniati da verdure, uova, pezzi di carne di pollo o maiale e molluschi.

Ramen

Ramen – Image credit: cuisinejaponaise

I triangoli di riso che si vedono in molti manga e anime si chiamano onigiri e sono, per l’appunto, degli involtini di riso avvolti da alghe crude dalla tipica forma triangolare. Ci sono molti tipi di onigiri e variano tra loro per il ripieno.

Onigiri

Onigiri – Image credit: interq

Vale la pena di assaggiare anche lo Yakitori, uno spiedino di carne di pollo cotto alla brace, condito spesso da una salsa dolce, verdure e uova.

Yakitori

Yakitori – Image credit: phelan

Tokyo è considerata una delle città più care del mondo, quindi consiglio, a chi non vive nel lusso e non ha voglia di pagare il conto lavando i piatti in cucina, di evitare i ristoranti dove il prezzo non è esposto in vetrina. Molto pratici sono i ristoranti chiamati teishoku a menu fisso, dove solitamente ti portano solo un piatto composto da carne o da pesce, accompagnato da un contorno di riso, zuppa o verdure in salamoia. Molto interessanti sono i sushi bar, dove i clienti si siedono attorno a un grande tavolo dove un nastro trasportatore fa scorrere i piatti già pronti: qui ogni piatto ha un diverso colore. Per ogni colore c’è un diverso prezzo: per il conto basta sommare i prezzi dei vari piatti presi, senza trovarsi quindi sorprese. Gli izakaya, poi, sono i tipici bar nipponici dove poter mangiare di tutto: neanche qui si hanno sorprese, perché nei listini c’è l’immagine del piatto e il relativo prezzo.

HOTEL A TOKYO

Inutile dire che a Tokyo c’è un hotel ad ogni angolo, dal più lussuoso al più economico. Vi metto qui sotto gli hotel migliori per qualità/prezzo.

Oak Hotel Tokyo
Anche questo ha i servizi di aria condizionata, connessione a internet, bagno privato, telefono e TV, ma i prezzi sono inferiori, sui 40€ per la camera singola e 65€ quella doppia.
www.oakhotel.co.jp/english/

Sakura Hotel
Bagno privato, connessione a internet, aria condizionata e TV a un prezzo molto economico, camera singola a 40€, doppia a 60€ e tripla a 95€.
www.sakura-hotel.co.jp

Hotel Asia Center of Japan
Non molto costoso, ma offre vari servizi come l’aria condizionata, il bagno privato, l’accesso a internet, il telefono, la TV satellitare e sono disponibili camere singole tra i 70€ e i 98€, doppie tra i 114€ e i 143€, tiple tra i 130€ e i 163€ e, su richiesta, quadruple tra i 172€ e i 217€.
www.asiacenter.or.jp/eng/

Akasaka Excel Hotel Tokyu
Offre in più il servizio in camera, il minibar e il frigo in stanza, il bar e il ristorante. Per una camera singola si spendono circa 190€, doppia da 227€ a 265€; per chi vuole stanze più lussuose, c’è la possibilità di alloggiare nelle suite, il cui prezzo varia da 600€ a 990€.
www.tokyuhotelsjapan.com

Park Hotel Tokyo
Gli stessi servizi offerti dal precedente. I prezzi sono circa 190€ per la camera singola, 280€ per la doppia e 900€ per la suite.
www.parkhoteltokyo.com

New Otani Inn Tokyo
Comodo hotel dai prezzi abbastanza buoni, la camera singola va dai 95€ ai 183€, la doppia da 180€ a 400€. C’è la possibilità di dormire in tre in una camera doppia, per la quale si va dai 215€ ai 432€.
hrt.newotani.co.jp/inntokyo/en/

Imperial Hotel Tokyo
Tutti i comfort possibili, dalla piscina alla sauna, dal ristorante al bar e servizio in camera. I prezzi per una camera singola sono sui 300€, doppia 370€ e tripla 430€. Ci sono anche le camere deluxe e imperiali, ma i prezzi aumentano.
www.imperialhotel.co.jp

Park Hyatt Hotel Tokyo
Ha tutto! È semplicemente l’hotel più costoso di Tokyo, ed è meglio che non vi dica i prezzi!!!
www.tokyo.park.hyatt.com/hyatt/hotels/index.jsp

RYOKAN A TOKYO TIPICHE ABITAZIONI GIAPPONESI


Ryokan

Ryokan – Image credit: photobucket

Per chi vuole vivere proprio la cultura giapponese, anche degli anni passati, consiglio di andare nei ryokan , i tipici alberghi del paese. Eccone alcuni:

Ryokan Kangetsu
Offre comodità come internet e aria condizionata, ma in un ambiente antico e classico della cultura giapponese. I prezzi variano dal tipo di stanza: dai 45€ ai 75€ per la camera singola, dai 77€ ai 110€ per la doppia, la tripla dai 105€ ai 154€, la quadrupla dai 135€ ai 188€ e la quintupla dai 160€ ai 225€.

Shingetsu Ryokan
Si trova nel quartiere Asakusa, vicino al tempio Sensoji: i suoi prezzi vanno dagli 81€ della camera normale ai 180€ della suite per una persona, per due persone 145€ per la camera normale e 220€ per la suite, tre persone pagano 188€ per una e 270€ per l’altra; in caso si sia in quattro o in cinque, l’unica stanza in grado di ospitarvi è la suite dal costo rispettivamente di 320€ e 360€.

Sakura Ryokan
Anche questo si trova nel quartiere Asakusa e i suoi prezzi sono, in ordine per persone, 56€, 95€, 118€, 200€, 227€ e 246€.

Ryokan Fuji
Si trova nel quartiere Akihabara e i suoi prezzi sono circa 51€ per una persona, 85€ per due, 130€ per tre.

Hotel Edoya
Ogni camera ha un bagno proprio e una connessione veloce a internet, i prezzi vanno dai 65€ per una persona, 85€ per due persone, 130€ per tre, 150€ per quattro 170€ per cinque e 190€ per sei.

MAPPA DELLA METROPOLITANA DI TOKYO

Subway Route Map Tokyo

Per concludere, vi consiglio di scaricare la mappa della metropolitana di Tokyo , indispensabile per muoversi nell’immensa città!
Spero che questa guida possa invogliarvi a partire per la bellissima Tokyo e sia di aiuto per l’itinerario e l’alloggio in città.

Sayonara! ^^

Autore: Demyx

Scritto da Demyx il nelle categorie: Giappone