• 1 Commenti

Ricetta Sunomomo – Insalata di gamberi giapponese

Oggi voglio proporvi come ricetta, un antipasto molto sfizioso! Il Sunomomo, ossia un’insalata di gamberi con salsa piccante!

sunomomo

Tempo di preparazione: 20 minuti + 1 ora di marinatura

Cottura: 5 minuti

Difficoltà: Facile

Antipasto per 4 persone

Iniziamo con la presentazione degli INGREDIENTI!

  • 1/2 Cetriolo
  • 1 Cucchiaio di Salsa di Soia
  • 1 Cucchiaino di Zenzero fresco finemente tritato
  • 375g di Gamberi crudi
  • 1/4 di tazza di Aceto di vino
  • 1 Cucchiaio di Zucchero
  • 1 Cucchiaio di Semi di Sesamo tostati (*)

Come si prepara?

1- Innanzi tutto cominciamo dal cetriolo. Prendetelo e tagliatelo a metà per la sua lunghezza, successivamente prendete un cucchiaino e cominciate a scavare delicatamente nel cetriolo per levare i semini nel mezzo.

pulire e tagliare il cetriolo

Una volta teminata questa operazione per entrambe le parti, sbucciatelo. Poi tagliate la polpa a fettine sottili, salatela e lasciate riposare per 5 minuti. Sciacquate bene per eliminare il sale in eccesso e asciugate i cetrioli tagliati con carta assorbente.

asciugare il cetriolo

2- Mettete i gamberi in una pentola di acqua bollente leggermente salata e scottateli per 2 minuti. Scolateli e buttateli in acqua fredda.
Fateli raffreddare e una volta pronti, eliminate il guscio e la vena, lasciando intatta la coda.

sgusciare i gamberi

3- In una grande ciotola unite l’aceto, lo zucchero, la salsa di soia e lo zenzero, mescolando finche lo zucchero non si sarò dissolto. Aggiungete poi i gamberi ed il cetriolo a questo composto, e lasciate marinare per 1 ora.

4- Avete quasi finito! Ora non vi resta che disporre su dei piatti da portata il tutto, spolverarli con i semi di sesamo tostati e servire! ^__^

NB: Questo tipo di pietanze, crude, appena cotte, marinate, e servite in una salsa a base di aceto, rappresentano degli ottimi antipasti!

(*) Se avete solamente dei semi di sesamo non tostati potrete farlo benissimo voi! Prendete un padellino anti-aderente asciutto e versatemi i semi all’interno, poi a fiamma moderata fateli saltare fino a che non diventeranno ben dorati!

Autore: Inuchan

Scritto da Inuchan il nelle categorie: Cucina Giapponese