• 1 Commenti

Si è spento Daisuke Saito

Lo sceneggiatore e mangaka Daisuke Satō si è spento a causa di un’ischemia cardiaca il 22 Marzo, all’età di 52 anni.

I suoi parenti più prossimi hanno già tenuto i riti funebri e la sua sorella minore, Yūko Shinmyō, ha presenziato come capo-veglia.

Tra le opere di Satō sono inclusi Highschool of the Dead assieme all’artista Shoji Sato e Koukoku no Shugosha (Guardie Imperiali) assieme a Yu Ito.

Highschool of the Dead è rimasto in pausa da Marzo 2011, anche se un nuovo capitolo è stato pubblicato ad Aprile 2013.

Highschool of the Dead è un tipico survival manga in cui si parla di un apocalisse zombie in Giappone, e segue parecchi dei cliché tipici dei film di zombie d’epoca.

Koukoku no Shugosha è ambientata in un mondo alternativo, in cui le tigri dai denti a sciabola esistono e sono state addestrate in un plotone dell’esercito dell’Impero. Assieme ai loro compagni, vengono guidate in assalti contro l’invasione del Regno Reale, mostrando spirito di sacrificio e patriottismo.

Fonte: ANN

Autore: Shinji Kakaroth

Scritto da Shinji Kakaroth il nelle categorie: Nanoda News, Planet Manga