• 9 Commenti

Shintaro Ishihara: divieto per sei manga!

Rieccomi qui ancora una volta per parlarvi della persona più amata dal popolo degli otaku.

Di chi sto parlando? Ma del simpaticissimo e ammiratissimo Shintaro Ishihara, l’uomo che ha ucciso il mercato degli anime e manga con il decreto legge contro le opere con contenuti sessuali come gli incesti e le classiche tresche amorose scolastiche.

Purtroppo, come ormai saprete,  i manga con contenuti sessuali inerenti le relazioni tra consaguini e di sesso a scuola sono vietate, a meno che non abbiano la dicitura 18+, ma ciò non basta dato che nella lista nera di Ishihara sono, o meglio erano già finiti, sei manga:


Oku-sama wa Shougakusei

Oku-sama wa Shougakusei © Seiji Matsuyama

Un gag manga basato sulla premessa che il tasso di natalità del Giappone sia scesa così in basso che il governo deve abbassare l’età legale per il matrimonio ai livelli islamici. Ciò porterà il protagonista 24enne a sposarsi con una ragazzina di 12 anni, da cui ne deriveranno varie delusioni suggestive non esplicite.

Motivo del divieto: Stupro di minorenni


Aki Sora

Aki Sora © Masahiro Itosugi

Come tutti saprete questa è la storia dei fratelli Aki e Sora e del loro legame così intimo che li porterà ad intraprendere una relazione e di conseguenza il contenuto del manga è sessualmente esplicito, ma tratta anche il tumulto emotivo del rapporto della coppia.

La stessa autrice ha già riferito che il suo editore ha cancellato la ristampa dei volumi 1 e 3 previsti per quest’estate e pertanto ci son poche speranze che il manga diventi nuovamente disponibile.

Motivo del divieto: “Incesto”


Kareshi Sharing

Kareshi Sharing © Yashi Natsuba

Manga dai contenuti espliciti in cui si racconta la storia di una coppia di gemelle che, dopo un litigio per via del “furto” di ragazzo ad opera dell’altra, si scusano e decidono di condividere lo stesso fidanzato.

Motivo del divieto: “Stupro, incesto e stupro di gruppo”


Koibito 8-gou

Koibito 8-gou © Makoto Ojiro

Un racconto pieno di suspances ed erotismo, in cui una giornalista, al suo primo anno, lavora per esporre al pubblico, un uomo mascherato che ha stuprato alcune donne.

Motivo del divieto: “Stupro”


Midori no Kisetsu


Midori no Kisetsu © Maakou

Un seinen commedy composto da una raccolta di storie d’amore a sfondo erotico, ma non estreme.

Motivo del divieto: “Sesso a scuola”


Hanahiyori


Hanahiyori © Q-Tarou Hanamizawa

Una raccolta di otto racconti tratti da un mangaka bishoujo, di cui tre dei quali contengono temi di incesto.

Movito del divieto: “Incesto, sesso a scuola”


Secondo te ha fatto bene a fermare temi come stupro e violenze, oppure sta solo esagerndo trattandosi di manga, quindi finzione?


Fonte: World of the anime

Autore: Ax81

Scritto da Ax81 il nelle categorie: Nanoda News

Salve sono Ax81 founder del forum & blog di World of the anime, sito dedito alle news di anime & manga, che potete trovare anche su Anime Fun, AnimeNoCensura & Nanoda. Dimenticavo nel tempo libero mi diletto nella realizzazione di AMV (I'm Mr. Youmerdatube su Yt) e fanart con l'utilizzo Cs2 ^^.