• 7 Commenti

Rumicon! Fiera del fumetto a Reggio Emilia il 30 maggio 2010

Ci siamo! Rumicon arriva alla sua settima edizione che si terrà anche quest’anno a Reggio Emilia, il 30/05 presso il Centro Culturale “Il Carrozzone”.

rumicon

Come molti sanno, il nome della fiera prende il nome dalla grande Rumiko Takahashi, autrice di alcune delle più famose opere dei nostri tempi (Lamù la ragazza dello spazio, Ranma ½, Maison Ikkoku e Inuyasha; solo per citarne alcune) ma non vuole essere un evento monotematico, perché in realtà è dedicata a tutto il mondo manga, anime e soprattutto alla cultura giapponese.

Lo scopo di Rumicon, oltre a voler essere un mezzo per incontrare appassionati di Giappone e fumetti per una piacevole giornata in compagnia, è quello di dare la possibilità a tutti coloro che vogliono promuovere le proprie produzioni di proporsi al pubblico, fornendo uno spazio gratuito ad aspiranti fumettisti, per esempio, oppure ad artigiani dilettanti che prendono ispirazione dal mondo dei fumetti e dei cartoni realizzando manufatti, vestiti e accessori; alle associazioni culturali a tema o a semplici appassionati che vendono i loro fumetti e gadget usati.

L’ingresso al pubblico e tutti gli eventi in programma sono completamente gratuiti.

Durante la giornata si possono ammirare mostre a tema; giocare nell’ormai storico e sempre più fornito angolo videogames (con giochi di vario tipo e console originali funzionanti dai primi anni ‘80); sfilata cosplay e concerto di Cartoon band a chiusura della giornata. Quest’anno si esibirà “Dr. Zero e la Fantaband”, che ci proporrà le più famose sigle di cartoni e telefilm vecchi e nuovi.

Il programma di quest’anno prevede inoltre il torneo ufficiale di Beyblade, con dimostrazioni gratuite per gli appassionati delle celebri trottole.

Per informazioni visitate il sito ufficiale rumicon.org, dove troverete il programma dettagliato e tutte le indicazioni su come arrivare.

Autore: Lum

Scritto da Lum il nelle categorie: Convention