• 3 Commenti

Ricetta Pollo teriyaki

Il sapore della salsa teriyaki comincia ad essere ormai apprezzato in molti paesi del mondo. Questa è la ricetta tradizionale del pollo teriyaki, marinato in un misto di salsa di soia e mirin prima di essere cotto in padella. Il segreto consiste nel cuocere il pollo lentamente in modo che acquisti il tipico colore lucido del teriyaki.

Tempo di preparazione  30min.    -388kcal- (per 4 porzioni)

Pollo teriyaki ingredienti:

  • 480g di coscia di pollo disossata
  • 8 fagiolini
  • 1 cucchiaio di olio di semi
  • 100ml di sake
  • 100ml di salsa di soia
  • 100ml di mirin
  • 2 cucchiai di succo di zenzero
  • 1 cucchiaino di salsa di soia
  • 2 cucchiaini di olio di semi


CONSIGLI!

  1. Immergere il pollo nella salsa per farlo impregnare bene di sapore.
  2. Se si toglie il grasso dopo la cottura della carne, il sugo si restringe e risulta più lucido.
  3. Il tipo di carne più adatto è la coscia di pollo, ma può essere utilizzato anche il petto di pollo.
  4. I fagiolini possono essere sostituiti con altre verdure, come ad esempio peperoni o asparagi verdi.

CONSIGLI SULLE PORZIONI:

  1. La quantità di marinata per una persona è limitata ed è difficile da amalgamare con la carne, quindi è preferibile utilizzare una dose maggiore di marinata e una padella di piccole dimensioni.

UTENSILI:

  • Recipiente [essenziale]
  • Tagliere [essenziale]
  • Coltello da cucina [essenziale]
  • Padella (con coperchio) [essenziale]
  • Bicchiere graduato [essenziale]
  • Cucchiaio graduato [essenziale]
  • Carta da cucina [utile]
  • Bastoncini lunghi [utile]

Pollo teriyaki preparazione:

  • Innanzitutto bisogna preparare il pollo: bucherellare la pelle del pollo con la forchetta (questo impedirà al pollo di indurirsi e permetterà alla carne di insaporirsi bene)
  • Quindi è necessario marinare la carne: preparare un recipiente e versare in esso il sake e la salsa di soia, poi aggiungere il mirin, il succo di zenzero e lasciare il pollo a insaporire nella marinata per circa 20 minuti, girandolo più volte.
  • Nel frattempo bisogna tagliare i fagiolini. Eliminare il picciolo dei fagiolini e tagliarli a pezzi lunghi 5cm.
  • Versare nella padella l’olio di semi e riscaldarlo a fuoco medio, unire i fagiolini e rosolarli fino a farli dorare.
  • Trasferire i fagiolini nel piatto e insaporirli con la salsa di soia.
  • A questo punto non resta che cuocere il pollo! Versare nella padella l’olio di semi e riscaldarlo a fuoco medio. Togliere il pollo dalla marinata e metterlo nella padella con il lato della pelle rivolto verso il basso. Conservare la marinata. Quando la pelle si sarà dorata, girare il pollo.
  • Coprire la padella con il coperchio, e stufare a fuoco basso per circa 8 minuti, finché la carne non sarà ben cotta.
  • Spegnere il fuoco e trasferire il pollo nel piatto. Asciugare l’olio della padella con della carta da cucina.
  • Versare la marinata nella padella e ridurre bollendo a fuoco medio, fino a farne evaporare la metà.
  • Rimettere il pollo nella padella. Far insaporire il pollo girandolo e scuotendo la padella.
  • Tagliare il pollo teriyaki a bocconcini, disporre sul piatto, accompagnare con i fagiolini e servire!

 

Buon appetito! :)

Autore: Nana.

Scritto da Nana. il nelle categorie: Cucina Giapponese