• 100 Commenti

Ricetta Cheese Cake passo passo per cucinare la buonissima torta al formaggio!!

Ciao golosi di Nanoda, questo articolo è dedicato a voi! Vediamo oggi come cucinare la buonissima cheese cake! Cosa centrerà con il Giappone questo tipo di torta? Beh ero a Tokyo e ne ho mangiato una squisita, come mai ne avevo assaggiate prima! Ed ecco una ricetta che vi farà leccare i baffi!

Si prega di non leccare lo schermo durante la lettura di questa ricetta…

Iniziamo subito presentandovi i protagonisti della ricetta della cheese cake di oggi, li vedete qui tutti belli in posa pronti per unirsi e creare una torta buonissima.

Ora che si facciano le presentazioni degli ingredienti, Ingredienti!! Presentatevi!

Ingredienti per la base di biscotto della torta:

180g di biscotti
100g di burro
1 uovo
Latte (q.b)

Ingredienti per la crema di formaggio:

500g di Philadelphia
120g di zucchero
2 uova
200ml di panna da montare
100ml di yogurt bianco
2 cucchiai da minestra di succo di limone
4 cucchiai da minestra di farina

Inizieremo ora a fare la base di biscotti per la nostra cheese cake.

Prima di tutto imburrate e infarinate per bene una teglia da cucina.
Vi consiglio caldamente di usare una teglia con la cerniera in modo che la torta, una volta cotta, si possa estrarre facilmente. Sono davvero comode, io non vivrei più senza! Grazie alla cerniera laterale il bordo della teglia si toglie, evitando così difficili manovre per l’estrazione.

teglia imburrata
Ora che la nostra teglia è imburrata, questa aspetta soltanto di essere riempita! Per il momento però, mettetela da parte.
Iniziamo a preparare la base di biscotti vera e propria. Prendete 180g di biscotti e frantumateli per bene. Per frantumarli senza spargerli da tutte le parti, provate il mio metodo: mettete i biscotti su un tovagliolo grande o su uno straccio da cucina e richiudetelo formando un pacchetto.

tovagliolo con biscotti
Una volta chiuso fate pressione sul tovagliolo utilizzando un oggetto pesante. Io per esempio uso una semplice terrina di vetro. Continuate a frantumare i biscotti fino a quando diverranno come nella foto qui sotto. Vi sconsiglio di usare il tritatutto, perchè li riduce quasi in polvere e si finisce per creare una base troppo dura e compatta. Meglio che siano tritati in modo grossolano.

biscotti tritati per cheese cake
Fatto? Come vedete ci sono anche dei pezzi un po’ grossi, ma va benissimo così, si romperanno in seguito.
Ora che i biscotti sono tritati metteteli da parte. Prendete una terrina e metteteci dentro 100g di burro.

terrina con burro per cheese cake
Mettete la terrina nel microonde per 40-50 secondi, affinché il burro si sciolga e diventi quasi liquido.
Il tempo può variare a seconda della potenza del vostro microonde. State attenti a non farlo bollire, deve solo sciogliersi.

burro sciolto per Cheese cake
Ora con il cucchiaio mescolate un pochino il burro, in modo da renderlo omogeneo.
Andate a recuperare i biscotti che avevate messo da parte e aggiungeteli nella terrina.

biscotti e burro per cheese cake
Mescolate bene.
Giunti a questo punto i biscotti assorbiranno tutto il burro rimanendo quasi asciutti: non preoccupatevi, gli ingredienti che metterete in seguito aiuteranno l’impasto ad ammorbidirsi. Ora aggiungete l’uovo.

uovo biscotti e burro per base cheese cake
Anche qui mescolate per bene con un cucchiaio di legno, evitate di usare il robot da cucina perchè renderebbe l’impasto troppo fine.
Se anche questa volta vi sembra troppo duro potete aggiungere mezzo bicchiere di latte (o anche meno), per ammorbidire definitivamente il tutto.

biscotti burro uova e latte per cheese cake
State attenti a non esagerare! L’impasto non deve essere liquido, ma abbastanza consistente.
Aggiungete il latte poco alla volta, in modo da controllare sempre la solidità dell’impasto.
Una volta finito otterrete un risultato simile a questo.

impasto per base cheese cake finito
L’impasto è finito! È stato semplice vero? Adesso recuperate la teglia imburrata che avevate messo da parte, mettete l’impasto nella teglia formando la base. Aiutatevi con un coltello o un cucchiaio, dovete stendere bene i biscotti su tutta la base della teglia.

teglia con base di biscotti spalmata
Volete un consiglio spassionato? Usate le mani!!
Ora che la nostra base di biscotti è ben stesa nella teglia, riponetela in frigo per tutta la durata della prossima fase.
Prepareremo ora la crema di formaggio per la torta.

Crema di formaggio

Accendete il forno a 180° in questo modo avrà il tempo per arrivare a temperatura e potrete infornare subito la torta una volta finita la crema.

Prendete una terrina pulita e mettete i 500g di Philadelphia all’interno. Esistono in commercio le confezioni grandi da 250g sono molto comode e ne bastano 2. Non prendete Philadelphia light… è una torta, non sperate di ridurre le calorie!!

philadelphia per cheese cake
Ora rendete cremosa la Philadelphia mescolando bene con un cucchiaio o uno sbattitore elettrico, che vi sarà sicuramente di aiuto anche in seguito.

Io qui ho mescolato con il cucchiaio, ma comuque il formaggio era già abbastanza malleabile.
Adesso aggiungete le 2 uova

philadelpihia e uova
Mescolate per bene con lo sbattitore elettrico fino ad ottenere una crema omogenea.
Cercate di vincere la tentazione di assaggiare la crema con le dita… lo faremo dopo magari!

philalelphia e uova sbatutti insieme
Mescolate bene facendo sciogliere tutti i grumi, fino ad ottenere una bella crema liscia ed invitante; una volta fatto aggiungete 120g di zucchero.


Ora che lo zucchero è stato aggiunto alla crema, mescolate bene il tutto con lo sbattitore elettrico.

aggiungere lo zucchero alla crema
incorporate lo zucchero piano piano, così eviterete il crearsi di una nuvola bianca di zucchero che vola all’impazzata da tutte le parti!!
Quando lo zucchero è ben amalgamato, mettete da parte per un momento la terrina con la crema.
Ora dovete aggiungere la panna.
Prendete una nuova terrina pulita e versate 200ml di panna da montare all’interno.

panna da montare in terrina
Prendete il vostro sbattitore elettrico e montate la panna. Fate attenzione a non utilizzare panna da cucina, sulla confezione deve esserci scritto PANNA DA MONTARE. La si trova molto facilmente in tutti i supermercati.

montate la panna con lo sbattitore elettrico
Montate bene la panna fino a farla diventare solida e aggiungetela alla crema che avete lasciato nell’altra terrina.

panna con crema di formaggio per cheese cake
Ancora una volta usate lo sbattitore elettrico per amalgamare il tutto. Usatelo a bassa velocità: non c’è bisogno di molta potenza per questa operazione.
Quando anche la panna è stata aggiunta alla crema base, aggiungete 100ml di yogurt.
Anche qui fate attenzione, lo Yogurt alla frutta non va bene, serve proprio lo yogurt BIANCO, ancora meglio se senza zucchero.

aggiugere yogurt bianco alla crema della cheese cake
Mescolate bene anche lo yogurt e amalgamatelo alla crema.
Ora è il momento di una fase molto importante: aggiungete alla crema 4 cucchiai da minestra di farina.
Attenzione a non dimenticare questo passaggio!! Una volta mi sono dimenticato di mettere la farina e il risultato è stato tragico!!

aggiungere farina alla crema
Usate ancora lo sbattitore elettrico: come per lo zucchero, amalgamate farina e crema lentamente.
Quando anche la farina è stata mescolata alla crema, aggiungete 2 cucchiai da minestra di succo di limone.

aggiungere succo di limone
Mescolate delicatamente con il cucchiaio anche quest’ultimo ingrediente.
La crema per la nostra Cheese cake è pronta!

crema cheese cake terminata
Passate all’ultima fase: qui sotto vedremo come unire la crema alla base di biscotti che avete steso in precedenza.

Unire la crema alla base di biscotti:

Togliete la teglia da forno con la base di biscotti dal frigo e mettetela sul tavolo.
Il tempo trascorso in frigo è stato sufficiente per fare in modo che il burro si risolidificasse, rendendo la base di biscotti più solida, pronta per accogliere la crema.

crema e base di biscotto pronte
Versate la crema nella teglia.
Aiutatevi con un cucchiaio o un coltello per far scendere tutta la crema e spalmatela bene nella teglia fino a formare una superficie liscia e regolare.

unire la crema alla base di biscotti
Una volta aggiunta la crema nella teglia non ho potuto fare a meno di assaggiarla! Dai, tutti i cuochi mettono il dito in quello che stanno cucinando per assaggiare, potete farlo tranquillamente anche voi!!

ditata nella crema
Dopo aver compiuto questo *importantissimo* test, appiattite di nuovo con il cucchiaio il buco che si è formato nella crema!
Non lasciate le prove, questo è un segreto tra me e voi!
La torta è ora pronta ora per essere infornata.


Mettete la torta nel forno a 180° per 35-40 minuti.
Quando mancano 5 minuti alla fine potete aumentare la temperatura fino a 200° per velocizzare la doratura.
Tenete la torta costantemente controllata, sopratutto nella parte finale della cottura, per evitare che si bruci!


Ed ecco la torta fumante appena uscita dal forno!! Notate le crepe che si sono formate nel mezzo della superficie? Sono normalissime!
Appena tolta dal forno la torta sarà bella gonfia e anche un po’ tremolante: questo perché è ancora piena d’aria, ma dopo pochi minuti si sgonfierà da sola.

cheese cake appena tolta dal forno
Lasciate raffreddare la torta sul piano da cucina. Quando raggiunge la temperatura ambiente mettetela in frigo e lasciatela riposare per 8 – 12 ore prima di consumarla.
Evitate assolutamente di farvi prendere dalla golosità e assaggiare subito una fetta, la torta deve NECESSARIAMENTE riposare in frigo!!
Durante questo periodo la torta continuerà a sgonfiarsi e a compattarsi perdendo tutta l’aria al suo interno.
Dopo le 8 – 12 ore passate in frigorifero, togliete la torta dalla teglia e finalmente… MANGIATELA!!

Cheese cake pronta per essere mangiata
Come noterete, la parte centrale della torta si è sgonfiata dopo il periodo di riposo nel frigorifero. Lo potete notare anche osservando i bordi.
Se avete ottenuto un risultato simile siete stati bravi, ed avete letto con cura tutte le istruzioni della ricetta!
Auguro buon appetito a tutti… cercate di non esagerare con le porzioni e fatemi sapere se proverete o avete provato questa ricetta! :-)

Ed ecco Rukia che ci manda la foto della sua Torta!!

cheese cake di Rukia

Ed ecco la Cheese Cake preparata da Mikkkael ! Devo dire che sembra proprio gustosa! Ottimo lavoro!

cheese Cake di mikkkael

Aspettiamo anche tutte le altre foto !!

Autore: Yuki Sakuma

Scritto da Yuki Sakuma il nelle categorie: Cucina Giapponese