• 18 Commenti

Rebuild of Evangelion 2.0 – You Can (Not) Advance

Proiettato lo scorso fine settimana nelle sale giapponesi è già un successo!
Ancora una volta Hideaki Anno, lo studio Gainax e lo studio Khara non hanno tradito le aspettative.

Shinji

Evangelion: 2.0 You Can (Not) Advance è il secondo film della quadrilogia cinematografica dedicata al remake della serie animata Neon Genesis Evangelion, proiettata come primo film nelle sale giapponesi nel fine settimana del 27-28 Giugno. Il film è stato già visto 354,852 volte su circa 120 schermi ed ha incassato 512,180,200 di yen (circa 3.784.764 di euro) in soli due giorni. E’ praticamente quasi il doppio di quanto incassato alla prima proiezione del primo film (Evangelion: 1.0 You Are (Not) Alone), che fu proiettato su 84 scherni.

Per questo secondo film, ogni cinema che ha partecipato alla prima ha incassato ben 4 milioni di yen (circa 30.000 euro) in quei due giorni, riscontrando le ovvie file chilometriche più gli accampamenti del giorno prima dei fan più fanatici della serie. Oltre allo spettacolo del film, hanno avuto modo di gustarsi un vero e proprio Eva Festival, con eventi cosplay e le varie pubblicità legate al mondo di Evangelion trasmesse in mega schermo assieme alle frasi più note e tanto care ai fan.

Il noto cinema di Shinjuku, Milano 1, il cinema di Tokyo col più alto numero di posti pari a 1046, ha riportato tutto esaurito per tutti gli spettacoli. Ne risulta quindi che già solo questa sala ha portato 5.294 spettatori e 7,854,500 di yen (un po’ più di 58.000 euro) nelle sole cinque proiezioni della prima giornata. 5,408 spettatori hanno speso 7,828,900 yen (quasi 58.000 euro) nei successivi cinque spettacoli del giorno successivo. La grande partecipazione al Milano di Shinjuku è stata in parte merito dei diversi eventi tenutisi per le strade nei pressi del cinema, con la distribuzione di pamplet gratuiti e altri materiali cartacei come gli albi Eva Extra, di cui l’ultimo numero acquistabile nelle sale, mentre i precedenti distribuiti come materiale gratuito.

Eva Extra 03

Evangelion: 1.0 You Are (Not) Alone avrebbe dovuto essere proiettato nella sala a 224 posti del Cinema Square Tōkyū di Tokyo nel 2007, finché la grande richiesta dei biglietti fece spostare la proiezione in un cinema più largo, come Milano 1 di Shinjuku.

Non sono giunti ancora i dati riguardante il materiale in vendita all’interno dei cinema, come dei tagliacarte a forma di Lancia di Longinus, un set di popcorn e bibita con gashapon ed effige di Asuka, poster, magliette e diversi altri tipi di gadget, senza parlare di quelli precedentemente messi in vendita come il cellulare di Evangelion.

Set di Patatine

Il primo film era praticamente un riassunto dei primi sei episodi della serie animata, mentre questo secondo film promette di distaccarsi parecchio dalla vecchia serie, che ricordiamo ha già i suoi annetti (la prima messa in onda risale al 1995, quindi ha già 14 anni), grazie all’apparizione anticipata di Kaworu Nagisa e all’inserimento di nuovi Evangelion, nuovi Angeli e un personaggio aggiuntivo, Mari Illustrious Makinami.

Ancora una volta la sigla finale è stata affidata a Hikaru Utada, che si conferma così cantante ufficiale della quadrilogia dopo la bellissima Beautiful World del primo film e la sua versione di Fly me to the Moon presente nei trailer del primo e del secondo film.

Questa volta cosa deciderà Shinji?

Gli sarà concesso ancora il potere di decidere delle sorti dell’umanità?

Autore: Shinji Kakaroth

Scritto da Shinji Kakaroth il nelle categorie: Nanoda News