• 7 Commenti

Quanto costa un viaggio in Giappone?

Uuuh, e così avete in mente un viaggio nella terra del Sol Levante! Però ci si domanda spesso: quanto costa un viaggio in Giappone?

quanto-costa-un-viaggio-in-giappone

Beh, innanzitutto dobbiamo partire dal costo del viaggio aereo. Però posso darvi un consiglio: fate un giretto nel sito Voli low Cost, potrete confrontare centinaia di prezzi per i voli diretti in Giappone, partendo dall’aeroporto più vicino alla vostra città. Il volo di andata E ritorno si aggira intorno agli 800-1000 Euro, a seconda della compagnia e del periodo dell’anno.

Quanto dura un volo dall’Italia al Giappone?
Beh, un bel po’. Circa 12-13 ore. Mettetevi comodi.

Volo in Giappone

Vediamo un po’… Ora siete arrivati, vi servirà un alloggio. Magari a Tokyo o a Kyoto. Io vi consiglio di alloggiare in un Ryokan. Il Ryokan è un “albergo” tipicamente giapponese, che mantiene alcune tradizioni dell’epoca Edo (1603-1868) come i tatami, la cerimonia del te, la stanza in tipico stile Giapponese e, se siete fortunati, anche i bagni termali.
Io vi suggerisco il Ryokan Kohro: ho alloggiato lì durante il mio viaggio a Kyoto. La cordialità e la bellezza del posto mi hanno davvero fatto sentire il benvenuto. Il prezzo si aggira intorno ai 10.000 Yen a notte, per persona (Circa 62 Euro) e comprende la colazione (decisamente abbondante).
Per quanto riguarda Tokyo, vi consiglio l’Hotel Edoya, pulito (Beh, tutto in Giappone è molto pulito, resterete stupiti dalle strade, dai bagni pubblici e dalla metropolitana) ed economico, si trova a due passi dal centro di Tokyo, e ha pure i bagni termali! Il prezzo è di circa 7.800 Yen a persona, per notte (Circa 50 Euro).

Ryokan Kohro a Kyoto

Quindi, facendo un paio di conti, possiamo dire di spendere mediamente 1000 euro per l’aereo e 900 euro per il pernottamento e la colazione per un paio di settimane in un Ryokan.

E quanto costa “vivere” in Giappone? Vi assicuro che i prezzi sono decisamente economici. Prendete le cifre alle quali siamo abituati in Italia e dividetele per due, per cibo, treni e metropolitana. Supponiamo di “investire” 600 euro in queste due settimane, gustandoci parecchie prelibatezze e girando tutti i giorni in metro e in treno.

Tempio Fushimi Inari

Ricapitolando, si può fare un bel viaggio di due settimane in Giappone spendendo circa 2500 Euro.

Akihabara Tokyo

Ricordate che ci sono alcune agenzie specializzate in viaggi in Giappone, come la MAE International Travel, che vi possono far risparmiare anche il 50% sull’alloggio. La MAE è usata dai Giapponesi stessi per fare ritorno a casa, quindi sono sicuro che sanno il fatto loro. Un’agenzia viaggi inoltre vi sarà molto utile per sapere tutte le informazioni necessarie per organizzarvi: tempi per la prenotazione dei biglietti, organizzazione della prenotazione alberghiera, procedure di sbarco in Giappone ecc.

Non scordate il passaporto! Se non ne siete provvisti, vi consiglio di richiederlo almeno 2-3 mesi prima del vostro viaggio, le attese sono lunghe!

Ovviamente, le spese per tutti gli “extra” che comprerete (manga, gadget e giochini hi-tech) sono a vostra discrezione! ;)

Non dimenticate di leggere la nostra guida a Tokyo, gratuita e divertente!

Autore: Ryuichi

Scritto da Ryuichi il nelle categorie: Giappone