• 1 Commenti

Psycho-Pass: Seconda stagione e Film

Sul sito ufficiale di noitaminA, il contenitore dedicato agli anime per un pubblico adulto in onda su Fuji TV, ha da poco rivelato l’intenzione di produrre una seconda serie di e anche un film.

La serie fantascientifica, diretta dal geniale Gen Urobuchi (Fate/Zero, Madoka Magica, Suisei no Gargantia), ha riscosso un grande successo in patria, mentre da noi è ancora in corso (episodio 11) in versione originale con sottotitoli su Pop Corn Tv, e verrà doppiato da Dynit e messo in onda su Rai4.

La serie è ambientata in Giappone in un futuro utopico, in cui la società è riuscita a ridurre il tasso di criminalità attraverso una rete di rilevatori che scansionano da mani a sera il coefficente di criminalità della gente, appunto lo psycho-pass, una specie di insieme di stati mentali e fisici che sono modificabili attraverso lo stress e il rilassamento. Una volta rivelata un’anomalia gli automi intimano alla persona scansionata di fermarsi e di fare delle terapie per abbassare il livello di stress, se questo non dovesse avvenire, il livello di criminalità si alzerebbe e la polizia fisica invierebbe i suoi agenti a bloccare o eliminare l’individuo.

Autore: Shinji Kakaroth

Scritto da Shinji Kakaroth il nelle categorie: Nanoda News