• 0 Commenti

Our World is Ended

Our World is Ended

Una strampalata ditta di sviluppo di videogiochi dovrà prepararsi, perché il nostro mondo è finito!!!

Our World is Ended Gameplay

Our World is Ended Trama

Domenica 16 Luglio 2017. In una assolata giornata della super affollatissima Asakusa, Reiji Gozen, un part-timer della casa sviluppo di videogiochi Judgement 7, si trova in compagnia di Yuno Hayase, una senpai sul lavoro del ragazzo, nonostante lui sia più grande di lei, in mezzo alla gente che osserva e ride per provare gli Occhiali del Nuovo Mondo, che sembrano più una dannatissima trappola assassina, visto che si tratta di un casco chiuso e privo di impianto di refrigerazione su cui è stato montato lo schermo di un cellulare e altri apparecchi elettronici per tramutarlo in una specie di casco a realtà aumentata.

Il calore interno avevano appena fatto svenire il ragazzo, che nonostante tutto, per mantenere il posto, è costretto a mille e più stramberie ideate dal suo capo, Sekai Owari, che tra l’altro ha ideato questo casco e tutte le funzioni vocali e di movimento a cui il casco sembra rispondere.

Mentre sta provando un’altra modalità, sembra ci sia un errore e il sistema operativo del casco improvvisamente crasha, tramutando tutto quello che sta attorno a Reiji in un panorama spettrale, con strade e palazzi distrutti, oltre ai suoi colleghi della Judgement 7 crocefissi sulla facciata di uno dei palazzi. Una ragazza che Reiji non crede di conoscere lo mette in allerta con le sibilline parole “Attento. Il mondo… sta per finire!”

Our World is Ended Valutazione

Questo gioco è una visual novel e un prodotto che potrei dire sia proprio indirizzato a un pubblico otaku, con tanti stereotipi sparsi per tutti i personaggi, rendendo il prodotto certamente interessante per chi conosce molte serie animate per le varie citazioni più o meno dirette, mentre godibilissimo anche a chi non è poi così ferrato in materia e non riesce a cogliere certe citazioni.

La storia ruota attorno al classico personaggio “normale” attorno a cui si apre una compagnia di assurdi personaggi dal vestiario e dal modo di pensare e parlare più assurdo e svariato, a partire da Sekai, che dimostra in più di un discorso la sua maniacalità e feticismo, o da Iruka, lo sceneggiatore del gruppo, un cicciottello vestito come un cantante di visual K col complesso della seconda media.

Come è classico per titoli simili, per buona parte del tempo si partecipa alla storia attraverso i dialoghi dei personaggi e in alcuni punti si possono fare scelte che dovrebbero cambiare il finale per una Route specifica, ma non ne sono certo, visto che ho riscontrato un paio di bug nella copia che mi è stata inviata, per cui non mi sono spinto troppo oltre! XD

Gli errori principali che ho trovato sono uno zoom dell’immagine del personaggio con cui stiamo parlando, mostrandocene solo l’addome (nell’immagine di sotto, stavo parlando con Iruka e vedo solo la sua panzona, mentre compare normalmente l’effetto dei suoi occhiali da sole come se lì dovesse esserci il suo viso).

Il secondo errore che ho riscontrato è un bug sul volume della BGM che è sparata a un volume spaventoso ed è possibile abbassarne il volume solo mettendolo su 1 nel menù opzioni, dove potrete anche settare vari tasti del joypad, altre opzioni, salvare e caricare i dati di gioco. Ho contattato PQube a proposito di entrambi i problemi e mi hanno assicurato che la casa sviluppatrice (probabilmente gli stessi Justice 7? XDDDDD) li ha rassicurati dicendo che i bug dovrebbero essere presto risolti attraverso delle patch.

I disegni di Our World is Ended sono davvero molto carini e pastellosi, come dovrebbero essere per una serie che dovrebbe sfruttare l’impatto grafico unito a una buona storia per vendere. Il sistema grafico invece lascia un po’ a desiderare, come le intercalazioni tra un luogo all’atro che ti costringe a vedere delle animazioni lente e, secondo me, abbastanza inutili, per dirti dove ti trovi e che ore sono, con delle linee colorati che si uniscono per poi ridividersi.

Le varie colonne sonore sono abbastanza ripetitive visto che dopo poco tornano in loop, ma seguono molto bene lo sviluppo della storia.

Il gioco è completamente tradotto in inglese con doppiaggio giapponese sui dialoghi, mentre le parti di spiegazioni o dei pensieri del protagonista sono solo testuali.

Il videogioco è pubblicato da PQube per PS4, Switch e PC al prezzo di 49,99 € (prezzi relativi Amazon) e in Day One Editon a 59.99 €.

Consigliato agli amanti delle visual novel un po’ otaku.

Our World is Ended Voti

Trama: 3,5/5

Gameplay: 3/5

Musiche: 3,5/5

Animazioni: 3/5

Adattamento: 4/5

Autore: Shinji Kakaroth

Scritto da Shinji Kakaroth il nelle categorie: Games