• 7 Commenti

One Piece: Fan di mezz’età?

Non solo quasi il 90% dei lettori di One Piece sono degli adulti, ma la maggior parte dei lettori adulti sono sulla mezz’età e oltre o comunque ci stanno per arrivare, risultati scioccanti per lo stereotipo giovanile associato a diversi titoli shonen manga pubblicati da Jump.

Secondo delle statitische di Kinokuniya venute alla luce su un programma della NHK, i lettori di One Piece demograficamente sono più del 90% adulti, e una maggioranza di questi hanno superato i 30 anni.

1-12 – 3.0% | 13-18 – 10.5% | 19-29 – 37.4%30-49 – 36.9% | 50+ – 12.2%

Secondo quanto mostrato dalla trasmissione della NHK, “il legame di cameratismo” è uno dei segreti dietro al successo di One Piece, anche se si sospetta che queste risposte siano causate dal fatto che il kanji di “kizuna” (legami) sia stato proclamato “kanji dell’anno 2011” alla veglia dello tsunami.

Non soprende il fatto dell’ironia che una storia romanzata sulla pirateria riesca a ricevere tanti complimenti.

Dopo 15 anni di pubblicazione, ci sono sospetti che la maturazione dei personaggi di One Piece sia ideata proprio per l’invecchiamento dei lettori mentre la serie continua a svilupparsi, l’ultima volta che c’è stato un’indagine statistica televisiva simile, sembra che i lettori fossero molto più giovani.


Fonte: Sankaku Complex

Autore: Shinji Kakaroth

Scritto da Shinji Kakaroth il nelle categorie: Nanoda News