• 2 Commenti

Ochacaffè al Festival del Fumetto di Novegro: 24 e 25 Maggio 2014

Ritorna un appuntamento che da ormai quattro anni si ripete, e con crescente successo: la presenza di un intero padiglione dedicato al Giappone al Festival del Fumetto di Novegro, con Ochacaffè come protagonista e organizzatrice di incontri, concerti, mostre e workshop, proposte tra sabato 24 e domenica 25 maggio.

PROGRAMMA

Già da sabato pomeriggio il padiglione Ochacaffè verrà inaugurato da una sfilata in Street style giapponese e una conferenza sulle mode pop in arrivo dal Sol Levante. A seguire avremo nel pomeriggio di sabato (ma tornerà anche domenica) il Duo Ken, un progetto ideato da Davide Zanella, musicista e creativo a tutto tondo. Il Duo Ken intratterrà il pubblico eseguendo canzoni dei cartoni animati degli anni 80 reinterpretati in versione acustica. Da ricordare che i suoi quadri a tema Lupin III e oriente saranno in mostra nel padiglione centrale della fiera.

Già da sabato arriva uno degli spettacoli più amati da chi vive e respira cultura giapponese: il concerto K-ble Jungle, ovvero ERIKO + DJ Shiru dal vivo con il loro incontenibile spettacolo. ERIKO e DJ Shiru sono ormai celebri nel mondo della musica giapponese e dei festival del fumetto, sia per le loro frequenti (e affascinanti) apparizioni alle principali fiere d’Europa, sia per le trasmissioni quotidiane che propongono su Neko TV e su Youtube. Questa di Milano sarà la loro unica tappa in nord Italia, mentre prima si sono esibiti a Prigi e successivamente faranno ritorno in Giappone dove fra luglio e agosto animeranno discoteche e feste a tema, un tour già quasi sold out! Come al solito il loro show sarà un mix di coreografie, danza, humour e teatralità, con i costumi in stile Harajuku di ERIKO e soprattutto le sofisticate canzoni che vanno dall’elettronica al pop, al J-Rock più energico.  Aspettatevi di sentire i loro classici come Oikakete Summer e Alive ma anche qualche nuovo brano in versione dubstep, creato in collaborazione con gli Slugger Punch.

Il concerto dei K-ble Jungle sarà introdotto da un pre-spettacolo: il “J-Pop Dance Cover Medley” proposto dall’Italian Idol Project, il primo gruppo di idol italiane “indies”. Il loro progetto ha base a Milano, da un paio di anni raccoglie persone da tutta Italia che hanno la passione per la musica pop giapponese e la danza. Al Festival troverete anche il loro stand, nel caso vogliate iscrivervi!

Dario Moccia, Youtuber ed esperto di manga e videogames, sarà presente domenica come ospite speciale, lo troverete in giro per il padiglione giapponese a dispensare perle di saggezza sui suoi argomenti nerd preferiti, e sul palco si intratterrà a chiacchierare di Giappone con ERIKO, da non perdere!

J-POP Italia con l’associazione Ochacaffè hanno organizzato per la domenica un interessante J-Pop Festival, un festival di musica giapponese interpretata da italiani. Pensato per chi ama cantare le sigle degli anime in giapponese o voglia esibirsi su un palco in coreografie stile-idol, oppure urlando pezzi J-rock, a squarciagola, vi darà la possibilità di farvi sfogare e giudicare dal pubblico ma soprattutto da una giuria qualificata ed esperta.

Ochacaffè propone anche una serie di workshop sugli origami, con Aimi e Tomoko, che mostreranno al pubblico qualche origami facile, per un mini-corsoper principianti divertente e simpatico. Molti altri sono gli incontri in programma per il festival del fumetto di Novegro, e parleremo soprattutto di lingua e scrittura giapponese, inclusa una lezione sugli ideogrammi, su come funziona la struttura delle frasi, e impareremo qualche parola utile in caso di viaggio nella terra del Sol Levante!
Si parte sabato nel primo pomeriggio con la conferenza sulla Lingua giapponese, in cui  le professoresse madrelingua Ochacaffè racconteranno ai presenti alcuni dei trucchi per imparare questa lingua in maniera divertente e simpatica.
Domenica mattina l’argomento sarà invece i Viaggi studio in Giappone, materia di cui Ochacaffè sa tutto più di tutti! Gli esperti Ochacaffè vi consiglieranno come scegliere al meglio il corso e la città giusta per un’esperienza indimenticabile, sia per chi la prende come vacanza ma anche per chi invece vuole seriamente andare a vivere in Giappone, e magari trovare un lavoro.

Dato che uno dei temi portanti del padiglione Ochacaffè è la moda e lo stile giapponese, eccovi uno degli ospiti che danno qualità e prestigio allo stile giapponese a Milano: il salone PRIMO hair make, con la titolare Suzuki Chika e il suo staff di parrucchiere, truccatrici e artiste della bellezza. Chika lavora da 15 anni nel campo dell’acconciatura e nail art, sia come hair stylist e consulente nei suoi saloni prima a Tokyo e ora a Milano. In Giappone ha anche insegnato nella sua accademia; ora in Italia inaugura il suo salone PRIMO Hair Make a Milano in Via Soncino 1, vicino al Duomo e alla via dello shopping. Suzuki Chika e il suo staff porteranno al festival di Novegro la vestizione del kimono, e dimostrazioni di acconciatura e trucco in stile giapponese pop, e saranno a disposizioni per darvi consigli su come essere sempre alla moda in Giappone come in Italia.

Tra un incontro e un concerto potrete ammirare la Mostra di bambole giapponesi, a cura di Atradolls & Friends. Queste bambole vengono personalizzate dagli artisti che le creano, troveremo affascinanti esemplari Bjd, fashion dolls di tipo tradizionale e altre curiosità da questo mondo spesso poco conosciuto in Italia. Anna Sances, Daniela Foca, Livia Barbera, Elisa Fracassi, Babs & Gabs vi presenteranno questo lor hobby e ve ne parleranno se volete saperne di più.

Per maggiori informazioni sulle bambole esposte potete consultare la pagina dell’evento o la pagina Facebook.

Un’altra notevole mostra è quella intitolata COSPLAYERS – Mostra fotografica di Paola Bernabei. Gli scatti di Paola mostrano le espressioni del viso, i tratti, gli sguardi e mettono in evidenza il colorato e fantasioso mondo del cosplay.

Attraverso questa raccolta emerge un lato un po’ nascosto di questo mondo: non si tratta solo di ragazzi che si travestono per semplice divertimento, ma che diventano qualcosa di diverso dal nostro sé abituale. Fantasia, gioco e abilità tecnica fanno dell’hobby del cosplay un’arte sempre in evoluzione.

Ad un festival del fumetto non può mancare il padiglione dedicato all’Area fumettistica, per comprare comics e manga, un’area videogames per gli appassionati dei giochi e anche un’Area ludica con dimostrazioni, gioco libero, role playing , giochi giganti! . Grande presenza di gadget giapponesi, tra robot , action figures, modellini e accessori per tutti i prezzi. Naturalmente il cosplay non sarà solo presente nella mostra fotografica organizzata da Ochacaffè, ma anche con il contest sul palco del festival, sia sabato che domenica. Il Festival del Fumetto di Novegro è anche tappa nazionale del One Piece Pirate Warrios Cosplay Contest!

Autore: ochacaffe

Scritto da ochacaffe il nelle categorie: Convention