• 17 Commenti

Natsu Matsuri: la prima festa giapponese a Firenze dal 21 al 23 Luglio!

I “Matsuri” sono feste popolari giapponesi dove spirito e terreno si uniscono per festeggiare insieme la gioia e la bellezza della vita. Quest’anno a Firenze si terrà il Natsu Matsuri dal 21 al 23 Luglio 2010.

natsu-matsuri-locandina

Questo Natsu matsuri avrà lo scopo di far conoscere uno stile di festa tipicamente giapponese ad una città che è gemellata da 45 anni a quella di Kyoto, dove si svolge uno dei matsuri più famosi di tutto il Giappone.

Al Natsu Matsuri di Firenze, come cornice agli spettacoli di tamburi taiko, danze e canti all’anfiteatro, le tradizionali bancarelle che offrono cibarie da fiera giapponese, giochi, per grandi e piccoli, informazioni culturali e ovviamente non mancherà l’artigianato giapponese, che affascina da sempre tutti gli italiani.

natsu matsuri festa giapponese firenze

Potete vestirvi anche con i vostri yukata per rivivere ancora di più l’atmosfera di queste feste tra: giochi di pesca nell’acqua, bancarelle di cibarie giapponesi, mercato giapponese con vari oggetti, punti di informazione e danze di gruppo Bon Odori “in piazza”, per poi chiudere alla grande ogni sera con gli spettacoli sul palco delle incredibili danze e musiche dal Giappone!

Kimono estivi, Danze popolari, Tamburi giapponesi, Danza dei Draghi, Parate in stile matsuri, giochi, cibarie, mercato giapponese, Cosplay e tanto altro ancora!!!

Natsu Matsuri: dove si trova?

La festa si svolge a Firenze al Parco e Anfiteatro delle Cornacchie e Parco delle Cascine.

INGRESSO GRATUITO

Come raggiungerlo?

E’ possibile raggiungere il Natsu Matsuri sia in auto che con i mezzi pubblici. Per vedere tutte le informazioni, vi consiglio di visitare la pagina del sito ufficiale su come raggiungere il Natsu Matsuri.

Quando si svolge?

Dal 21 al 23 Luglio 2010

A che ora?

L’orario di apertura è dalle 17.00 alle 24.00

natsu matsuri bancarella giochi

Programma: sul palco dell’anfiteatro

Mercoledì 21 luglio 2010, dalle ore 22

  • Spettacolo di Danza “Nihon Matsuri”: serie di danze ispirate agli stili di balli matsuri di tutto il Giappone 「日本列島まつり」

Giovedì 22 luglio 2010, dalle ore 22

  • Spettacolo di Danza “Serie Kabuki”: serie di danze ispirate al teatro kabuki e al Giappone del ‘500 「歌舞伎調元禄花見踊」

Venerdì 23 luglio 2010, dalle ore 20:30

  • Sfilata e Gara Cosplay: intermezzo di Sigle e Canzoni Anime Manga a seguire dalle ore 22:00
  • Spettacolo di Tamburi Taiko e Danza dei Draghi 「和太鼓演奏&龍神の舞い」

natsu matsuri danza del drago

Programma: nel parco delle cornacchie

Tutte le sere, dalle ore 20

  • Parata con “Omikoshi dei Sogni”
  • Danze Bon Odori, tutti con noi in yukata e non!!!

Tutti i giorni, dalle 17 alle 24

Giovedì 22 luglio, dalle ore 21 alle 23:30

natsu matsuri firenze

(Altre immagini delle scorse edizioni disponibili qui)

Gara Cosplay: premi e orari

La gara si terrà Venerdì 23 luglio 2010 dalle ore 18.00

  • dalle ore 18:00 – Aprono le iscrizioni alla Gara Cosplay
  • dalle ore 20:30 – Inizio Gara Cosplay sul palco dell’Anfiteatro
  • dalle ore 21:30 – Intermezzo Sigle manga/anime con il cantante baritono Yasutoshi Hosokawa
  • Poi seguirà la premiazione delle categorie elencate qui di seguito.

I PREMI DELLA GARA COSPLAY

I vincitori alle varie categorie riceveranno PREMIO, ATTESTATO e TESSERA 2010/11 di Lailac e un manga gentilmente offerto da Edizione Star Comics.

  • Premio Miglior Cosplay Femminile: art book “Tsubasa reservor chronicle”
  • Premio Miglior Cosplay Maschile: art book “One Piece”
  • Premio Miglior Gruppo Cosplay: art book “Dragonball”
  • Premio Miglior Accessorio Cosplay: “Negima” n. 1 n. 2 e n. 3
  • Premio Miglior Interpretazione Cosplay: “One Piece Yellow” (enciclopedia)
  • Premio Speciale: “Mitsuru Adachi essay comic”
  • Premio Simpatia: “Koibana” n. 1 o “Bloody Monday” n. 1
  • Premio speciale “Matsuri Spirit”!!!: “Dragonball Land Mark” (albo speciale della serie)
  • Per tutti i partecipanti: tessera Lailac 2010/11 e poster/cartoline relative ai personaggi Star Comics.

Fonte: festivalgiapponese.it

Autore: Inuchan

Scritto da Inuchan il nelle categorie: Nanoda News