• 2 Commenti

Nanoda Tv è Partner di Youtube: Anche tu puoi diventarlo!

Wela ragazzi! Ecco una bellissima notizia. Da alcuni giorni il canale di Nanoda Tv è diventato partner di Youtube.
Beh stiamo su youtube da davvero tanto tempo e vogliamo proprio raccontarti com’è andata.
E ora che sappiamo come ottenere la partnership di Youtube, abbiamo realizzato un utile e divertentissimo infographic che anche tu puoi consultare, è proprio qui sotto.

In questo infographic che ho realizzato qualche giorno fa per il mio sito come scaricare musica da youtube, puoi trovare tutti i 5 facili passi per diventare partner di youtube nel minor tempo possibile. Porta un sacco di vantaggi e sono sicuro che ti piacerà. I 5 punti da seguire sono molto veloci e facili da portare a termine!

infographic-youtube-italiano

1.Attenzione ai primi 15 secondi

E’ molto importante cercare di catturare l’attenzione dell’utente durante i primi 15 secondi. Durante questa parte iniziale lo youtuber che ti sta seguendo ha il massimo della sua attenzione e decide se proseguire nel guardare il video o se chiudere subito. Cerca quindi di far capire subito di cosa andrai a parlare durante il video chiarendo l’argomento immediatamente, magari in modo anche simpatico.

Ad esempio se vuoi fare un tutorial su come cucinare una torta, all’inizio del video, ancora prima della sigla, fai vedere a tutti la torta come sarà alla fine e fai qualche commento che permette di capire di cosa andrà a parlare il video. Sicuramente seguendo questo consiglio tutte le tue visualizzazioni, i commenti ed i fans che ti seguono aumenteranno sempre di più.

2.Collabora

Ormai su Youtube ci sono tantissimi canali ed è difficile emergere partendo da zero. Metti da parte il tuo orgoglio e cerca di contattare  tutti gli youtuber che segui da sempre chiedendo di instaurare una collaborazione. Proponi una collaborazione che porti vantaggi ad entrambi: magari diventerete anche amici!

Attenzione che non sto parlando di sponsorizzazioni, quelle funzionano poco. Anche se ti permettono di avere un boost di iscritti, fidati che le visualizzazioni rimarranno invariate

3. Ottimizza il contenuto

Cerca di ottimizzare i video in modo tale che siano semplici da utilizzare. Per farlo scrivi sempre un titolo abbastanza originale e cercato su youtube e non dimenticarti mai di riempire la descrizione o di mettere qualche tag. Starai molto poco tempo ma ti posso assicurare che funziona ed i risultati si vedranno subito!

4. Fai roba forte

Cerca di emergere dalla massa di tutta l’utenza che c’è ormai su Youtube e proponi qualcosa che faccia sentire importante ogni tuo singolo fan che ti segue. Potresti ad esempio:

  • Organizzare un Contest a premi con dei premi interessanti
  • Organizzare dei giveaway per coinvolgere un po’ tutta l’utenza che ti segue
  • Chiedere all’utenza che ne pensa di alcuni argomenti inserendo le loro risposte nel prossimo video
  • Fare dei video interattivi. Piacciono molto agli youtubers e richiedono purtroppo troppo tempo per la realizzazione

5. Entra in un Network

Sei finalmente pronto per richiedere la partnership di Youtube. Riceverla direttamente da youtube è molto più complicato ma ci sono alcuni network che ti daranno la partnership molto più facilmente. Nanoda Tv ad esempio è stata scelta da Tom’s Hardware ma ci sono anche moltissimi altri network che possono dare, anche in italia, la partnership di Youtube. I più conosciuti sono:

  • TGN
  • Machinima
  • Socialblade

Ogni network ha dei requisiti differenti per donare la partnership ma solitamente con 1000 visualizzazioni giornaliere un po’ tutti te la potranno attivare. Se non sai quante visualizzazioni puoi sempre guardare le statistiche del tuo canale youtube andando su SocialBlade.

Seguendo questi punti sono sicuro che diventerai partner di youtube in pochissimo tempo! Se hai bisogno di altro aiuto, scrivi un commento qui sotto!

Autore: Ryuichi

Scritto da Ryuichi il nelle categorie: Nanoda News