• 0 Commenti

Mangaijin 21! Il nuovo numero della rivista con oltre 130 pagine di novità!

Il numero 21 di Mangaijin è arrivato e questa volta porta con sé un pesante carico di oltre 130 pagine!
A cosa è dovuto? Alcune novità, che descriveremo in seguito, e tante tante storie. Ogni mese decine e decine di autori nuovi chiedono la pubblicazione e ad alcuni non possiamo proprio dire di no.

mangaijin-21

Si lo so, arrivo un po’ in ritardo ma non potevo non presentare questo numero della rivista! Ci sono un sacco di novità al suo interno e moltissime storie ben fatte ed interessanti!

Passiamo all’usuale panoramica sui contenuti.

Con il terzo capitolo, Slip Love si avvicina rapidamente alla conclusione, mentre inizia una nuova promettente opera, Ruderi, che presentiamo con un breve prologo.

ruderi mangaijin 21

Ovviamente, a grande richiesta, continuano i Deliri di Kotaro, che questa volta prende in esame Initial D.

initial D mangaijin 21

Ecco che tornano, considerata l’ottima accoglienza, le interviste che Mangaijin ottiene dai più importanti (e simpatici!) cultori del manga e dell’animazione in Italia. Questa volta, Andrea Baricordi ci ha concesso una lunghissima e interessantissima intervista che penso troverete piena di curiosità e interessanti punti di vista.

capitan barikko mangaijin 21

Riprendono poi le storie, con un’opera che vi sorprenderà, un one shot (o forse no?), Divine, dal tratto fresco e pulito.

divine mangaijin 21

Torna The Wizird, nella sua seconda puntata, e terminiamo il numero, a livello fumettistico, con una rara perla, Patria dell’Anima, un breve racconto delicato, riflessivo, impossibile da dimenticare.

Una delle novità, la prima di una lunga serie, è rappresentata dall’angolo “Estro Verso”, ovvero lo spazio dedicato alla narrativa scritta. In questo numero, i primi due capitoli di Alta Marea, romanzo a puntate molto controverso e dalle tinte forti. Questa potrebbe sembrare una scelta azzardata, ma la gran mole di sceneggiature, storie, soggetti, che ci arrivano ogni mese, ci ha spinto a optare per questo esperimento, nell’ottica di far diventare Mangaijin un qualcosa “in più” di una raccolta dei migliori manga made in Italy!

Con questo è tutto per questo mese, continuate a seguirci regolarmente per novità e annunci!

Potete trovare la rivista sul sito mangaijin.it oppure direttamente da questo link diretto alla pagina!

Il Direttore

Autore: Inuchan

Scritto da Inuchan il nelle categorie: Nanoda News