• 6 Commenti

Yaiba

Yaiba” è un manga realizzato dal conosciutissimo mangaka Gosho Aoyama, diventato celebre per la serie “Detective Conan“. L’edizione giapponese è stata distribuita da Shogakukan Inc nel 2004. In Italia invece è stata distribuita mensilmente da Star Comics, da Febbraio 2007. Ogni volume presenta 200 pagine o poco meno e può essere acquistato al prezzo di 3,30€.


Trama di Yaiba

Yaiba Kurogane è un ragazzino che, fin da piccolo, ha una vita molto particolare: la vita nella giungla. Qui il padre, KenJuro, gli insegna a vivere tutt’uno con la natura ed a difendersi da ogni tipo di animale selvatico.

Il padre infatti era in passato uno tra i più forti samurai e, con la sua simpatia e voglia di fare, trasmette la passione per la via della katana anche al figlio Yaiba. E’ proprio qui, nella giungla, che trova i suoi due migliori amici animali: una tigre, Kagetora; ed un’uccello, Shonosuke.

Poco dopo però il padre decide di trasferirsi in città e va’ a visitare un suo vecchio amico. La figlia di questi è Sayaka Mine e diventerà una grandissima amica e compagna di avventura di Yaiba. In seguito ad una sfida di Katana in cui Yaiba esce vincitore, viene permesso a Yaiba ed a suo padre un vitto e alloggio gratuito a casa di Sayaka Mine.

Inizia quindi una vita molto divertente in cui, Yaiba che viene dalla giungla, cerca di scoprire il mondo metropolitano che lo circonda. Inizia anche ad andare a scuola e, senza sapere che cosa fosse, dimostra subito anche lì di essere un abilissimo samurai, nonostante l’età. Sconfigge infatti subito il professore di Sayaka, vedendolo come un nemico.

Il professore faceva parte, insieme ad Ayaka, di un Dojo di samurai. Qui, i migliori samurai della zona si incontravano e si allevano duramente. Yaiba non perde tempo e, dopo essersi fatto spiegare cos’è un iscrizione, andò a registrarsi nel dojo. Nel dojo si allenerà ogni giorno e vincerà sempre. Uno degli allievi, Takeshi Onimaru, si accorge della straordinaria potenza di Yaiba e lo sfida più volte. Yaiba però si prende gioco di lui e questo causa una rabbia spropositata nel povero Onimaru.

Pieno di rabbia inizia dunque ad allenarsi in modo alienante ed a cercare delle soluzione per sconfiggere il suo avversario. Durante un suo allenamento scopre, per caso, una sorta di templio dove venivano custodite le statue di due Oni. Gli Oni erano dei samurai che, possedendo una spada indemoniata, o hanno posseduto e controllato la spada o si sono fatti possedere da quest’ultima. Una delle due spade indemoniata mancava, l’altra invece era ben salda tra le mani dell’Oni ed era la spada del dio del vento.

Inconscientemente e pieno di rabbia, Onimaru non ci pensa su due volte ed estrae la spada: non essendo ancora pronto viene posseduto dal demonio della spada e perde ogni lume della ragione. Diventa perciò un acerrimo nemico di Yaiba e cercherà in tutti i modi di sconfiggerlo.

Yaiba, per difendersi, dovrà passare alle maniere forti e, aiutato dall’anziano samurai Musashi Miyamoto, riuscirà a padroneggiare la seconda spada posseduta dal demonio: la spada del dio dei fumini.


Yaiba disegni:

I disegni del manga Yaiba sono davvero eccellenti. Non dimentichiamo che sono stati realizzati da Gosho Aoyama, uno tra i migliori mangaka. I personaggi infatti presentano alcune somiglianze con quelli del manga “Detective Conan“. I personaggi principali sono stati disegnati davvero bene con molti particolari, soprattutto per gli occhi e gli squardi. Lo stesso però non si può dire per i personaggi secondari, quasi privi di dettagli.

I combattimenti sono stati disegnati bene ed in modo chiaro e riuscirai quindi a leggere il manga ed a capire anche le scene più rapide senza il bisogno di rileggere le stesse pagine.

Gli scenari ed i paesaggi non si vedono quasi mai nel manga ma sono comunque ben disegnati.

Un unico difetto è forse la velocità delle varie vignette. Spesso infatti non si capisce l’andamento dei fatti per i numerosi sbalzi temporali presenti soprattutto nei primi capitoli per introdurre la trama.


Yaiba personaggi:

I personaggi principali di Yaiba sono:

  1. Yaiba Kurogane: egli è il protagonista che, seguendo il maestro Musashi, imparerà a possedere la spada del dio del fulmine ed a difendere tutto il Giappone ed il mondo dall’ira del suo acerrimo nemico: Onimaru
  2. KenJuro: è il padre di Yaiba e, fin da piccolo, gli insegnerà tutto ciò che sa’ sulla via della katana
  3. Sayaka Mina: è la migliore amica del protagonista e lo accompagnerà lungo tutta la sua avventura
  4. Takeshi Onimaru: è il nemico di Yaiba e vuole ucciderlo a tutti i costi. Per farlo, utilizzerà la katana del dio del vento
  5. Kagetora: è la tigre amica di Yaiba. Sarà un velocissimo mezzo di trasporto
  6. Shonosuke: è l’uccello amico di Yaiba. Sarà utilizzato dal protagonista per volare da un posto all’altro. Spesso salverà Yaiba


Yaiba e Star Comics

Il manga Yaiba è stato rilasciato in Italia da Star Comics nel 2007 al prezzo di 3,30€. Inizialmente era un manga mensile ma è diventato poi un bimestrale. Il manga, pur non possedendo nulla di speciale come copertine lucide od altro, si presenta in ottima forma: pagine spesse e resistenti, inchiostro ben utilizzato e riassunto di ogni capitolo all’inizio di ogni volume in modo di riprendere il discorso senza dover rivedere i vecchi volumi. Davvero un manga ottimo per 3,30€. Purtroppo negli utlimi periodi il prezzo del manga è aumentato fino a raggiungere i 4,20€.

Yaiba, 4.2 out of 5 based on 9 ratings

Autore: antotonio

Scritto da antotonio il nelle categorie: