• 1 Commenti

Tribal 12

Tribal 12 manga:

Tribal 12 è stato scritto da Yuko Osada. Come forse già sai, è anche l’autore del manga: Toto. Una miniserie pubblicata in Italia durante il 2003 da Star Comics.

Tribal 12 invece è stato pubblicato per la prima volta in Italia durante il mese di Maggio del 2010, e distribuito dalla Gp Publishing. E’ formato da tre volumi costituiti da circa 190 pagine ciascuno, ed il prezzo è di 3,90. In Giappone invece viene serializzato sulla rivista Special Magazine di Kodansha, nel 2007.

Tribal 12 recensione:

La trama di Tribal 12 è molto facile da seguire e gira attorno ad una sorta di slogan: “Power Of Dreams” (la forza dei sogni).

Attraverso dei flashback sarà intuibile il prologo della storia. Tutti inizia a causa della dottoressa Wendy che voleva “solo” riportare in vita un ragazzo di cui si era innamorata da ragazzina che purtroppo morì da giovane. Per riportarlo in vita inventò una macchina, chiamata Tinker Bell, capace di rendere materiali i sogni delle persone. Durante la sperimentazione della macchina qualcosa andò storto e questa esplose. A causa dell’esplosione la scienziata morì ma il suo sogno si realizzò: il suo innamorato tornò in vita.

Un componente del team di ricerca della dottoressa creò un suo clone e se ne prese cura tenendola in un castello. Ma l’esplosione ebbe delle conseguenze peggiori. Ha causato la fuoriuscita delle particelle che hanno riportato in vita i vecchi monumenti il cui unico scopo è la distruzione. Verranno chiamati “antichi”. Le particelle non si diffusero solo sui monumenti ma anche su delle persone che hanno appreso la capacità di combattere attraverso la realizzazione dei sogni. Queste persone dalle capacità infinite si riunirono contro gli antichi formando l’associazione della Twelve (chiamata così per il numero di componenti). La loro abilità venne chiamata “Vision”, e può essere concentrata in una sola parte del corpo con l’utilizzo di una sorta di grande bracciale.

Ogni componente ha una Vision del tutto diversa che rappresenta un’animale o una creatura.

Finito il flash-back iniziale, Yuko Osada inizia a raccontare la storia di un candidato alla Twelve, Ko, che dopo anni e anni di studi aspettava solo l’esame finale.

Nella città in cui si dirige incontrerà casualmente Oz, un ragazzino senza genitori che lavora in un centro benessere da lui chiamato “bagno”.Oz nella vita aveva solo due obbiettivi: proteggere i bagni e il suo cane Trava.

Durante una discussione di Ko con Oz il soffitto della stanza cade per lasciar passare un membro della Twelve, che con voce fredda dice a Ko: “Il tuo esame finale inizia ora, distruggi l’antico che si dirige in questa direzione”. L’antico si abbattè su di loro e Ko, ancora inesperto, non riescì ad infliggere alcun danno. Durante la battaglia il cane di Oz viene travolto e ucciso e per vendetta Oz si scaraventa contro l’antico. Sorprendentemente riesce a controllare pienamente il Vision ed evocando una creatura distrugge immediatamente il nemico. Dopo questa battaglia Oz entra nella Twelve, mentre Ko viene scelto come insegnante di quest’ultimo.

Quindi sia Oz che Ko si dirigono all’accademia e iniziano a combattere per la salvezza dell’umanità. Successivamente si troveranno davanti dei nemici del tutto nuovi che, in grado di controllare gli antichi, cercano in tutti i modi di distruggere la Twelve. Questi nemici formano il gruppo dei “Babel” e i migliori combattenti di essa vengono chiamati “Nightmare” (incubo).

tribal 12 manga

Tribal 12 © 2007 Yuko Osada / Kodansha Ltd.

I disegni di Tribal 12 mi hanno davvero colpito. Sono ricchi di particolari e di azione. Sono infatti dei disegni pieni di movimento. Spesso riempiono anche due pagine per la loro eccessiva grandezza e questo li rende più spettacolari. Il disegnatore lavora molto sull’espressione del volto soprattutto sull’aspetto degli sguardi. Gli sguardi infatti ci fanno capire in modo chiaro lo stato d’animo del personaggio e la sicurezza o paura che prova.

Alla fine di ogni manga si trova sempre la raccolta dei disegni preparatori con le illustrazioni a schizzo dei personaggi. Sono davvero importanti perché ti fanno capire la tecnica di disegno utilizzata.

Davvero degli ottimi disegni, forse un po’ meno per gli scenari disegnati a “grandi linee”.

Tribal 12 personaggi:

Personaggi principali di Tribal12:

  • Ko: ragazzo molto studioso che desidera venire a far parte della Twelve.
  • Oz: ragazzino il cui unico scopo era lavorare nei suoi bagni, ma successivamente vorrà salvare a tutti i costi il mondo.
  • Trava: il cane di Oz, che in realtà non è altro che una creatura immaginata e creata da Oz grazie al potere del Vision.
  • Dottoressa Wendy: la scienziata che ha dato inizio a tutto creando una macchina che, per errore, è esplosa.
  • Kaguya: un membro della Twelve che si è occupata degli esami e delle ammissioni di Oz e Ko.
  • Monroe: la direttrice della Twelve. E’ dotata di due braccia scheletriche in più che l’aiuteranno nei combattimenti. Il suo soprannome è “professoressa dai seni esplosivi Monroe”.
  • Il maestro: E’ il fondatore della Twelve e ha sempre tenuto rinchiuso in un castello il clone di Wendy per la sua sicurezza.

Tribal 12 – I cinque Nightmare

I Nightmare fanno parte del gruppo Babel e sono i migliori combattenti intenzionati a distruggere la Twelve ed ad uccidere il clone della dottoressa Wendy. Sono cinque ed ad ognuno è stato affidato un nome che rappresenta un peccato.

I Nightmare, come suggerisce il loro nome, non utilizzano i sogni per lottare ma gli incubi.

  • Nero ( Nightmare Tradimento) : un ex-membro della Twelve deceduto durante una battaglia. Viene ricordato nei flashback ed i Babel lo riporteranno in vita utilizzandolo per distruggere la Twelve.
  • Superbia Carnaval: Un uomo “enorme” alto circa il doppio delle persone normali. Ha una forza incredibile, e mentre la scaraventa sui nemici combatte a petto nudo o ricoperto da un’armatura di specchi formata da Pigrizia Dold.
  • Lussuria Sasys: Un nemico il cui corpo è costituito da insetti. Basta che un solo insetto nell’aria per farlo ritornare in vita. Oz e Ko per distruggerlo useranno un attacco combinato.
  • Invidia Jeyll: un ex-membro della Twelve che si è macchiato di tradimento. Nella Twelve controllava il potere dell’uccello.
  • Pigrizia Dold: una donna capace di creare delle illusioni facendo comparire moltissimi spacchi di forma pentagonale.

Tribal Videorecensione

Videorecensione del manga Tribal 12 realizzata dall’utente NuovaArcadia del canale Youtube

Tribal 12, 4.7 out of 5 based on 6 ratings

Autore: antotonio

Scritto da antotonio il nelle categorie: