• 0 Commenti

The Black Museum – Ghost & Lady

The Black Museum – Ghost & Lady Manga

Un altro acquisto di casa Star Comics, presentato in anteprima e in vendita durante Lucca Comics & Games 2016 per festeggiare l’ospite nipponico di quest’anno, Kazuhiro Fujita.

The Black Museum – Ghost & Lady Trama

Ci troviamo nei tempi moderni e ancora una volta andiamo a visitare il Black Museum, un museo privato di Scotland Yard in cui vengono conservate arme e reperti trovati sulle scene del crimine. Un signore fa visita alla curatrice del museo per vedere una prova trovata al Royal Drury Lane, Le Pallottole Compenetrate lasciate dal fantasma noto come l’Uomo Vestito di Grigio. Eppure dopo breve tempo dal corpo dell’uomo svenuto, fuoriesce proprio il fantasma in questione, che si farà chiamare Grey, e racconterà di essere stato in vita un duellante professionista e di aver infestato il Drury Lane perché amava profondamente il teatro in vita, nonostante avesse dimenticato come fosse morto. Il 7 Dicembre 1852 dinnanzi all’ultimo posto della fila D della balconata superiore una giovane si erge di fronte al fantasma, con un’apparizione su di essa che continua a pugnalarla e ucciderla.

Grey afferma che queste emanazioni spiritiche continuano incessantemente a crescere sui propri ospiti in base alla propria arroganza e sono dei veri concentrati di pensieri negativi, pronti a scontrarsi con le apparizioni altrui per prevalere su di essere. La giovane, che vede Grey come fosse una persona in carne e ossa, è in grado di vedere queste emanazioni e chiede a Grey di ucciderla. Il fantasma, intrigato dalla presenza della ragazza fa a pezzi l’emanazione che continua a pugnalarla e afferma che accetta la richiesta di ucciderla, per cui decide di seguirla per poterla uccidere nel momento di disperazione assoluta, proprio come nelle tragedie teatrali che tanto ama vedere al Drury Lane.

La ragazza altri non è che la giovane Florence Nightingale e grazie al racconto del fantasma, seguiremo le sue gesta storiche che l’hanno incoronata l’angelo con la lanterna.

The Black Museum – Ghost & Lady Valutazione

Davvero bello questo manga, che in maniera nuda e cruda ci narra fatti storici e situazioni dell’Inghilterra vittoriana, imperlata con gli eventi fantastici del fantasma e dei suoi scontri con le emanazioni negative di chi prova avversità verso Florence. Trovo davvero interessante questo tipo di manga, che riesce a insegnare un po’ di storia in maniera romanzata ad un pubblico piuttosto vario. Sia Florence che Grey sono caratterizzati molto bene e ci si affeziona molto rapidamente a loro, un po’ come già successo per Ushio e Tora, di cui c’è un vago sentore nell’aria (Grey che promette di uccidere Florence/Ushio che promette di farsi mangiare da Tora). Inoltre il tutto è ancor più interessante per la presenza di racconti all’interno del racconto del fantasma. Davvero niente da ridire sulla storia, rispetto al predecessore Springald, stampato in una nuova veste da Star Comics.

Il tratto è davvero bello, come sempre molto dettagliato, pieno di retinature, chine ed effetti speciali che migliorano le azioni e i momenti topici.

Come sempre ottimo adattamento, comprese le note a margine di vignetta per spiegazioni di termini o a margine di pagina con riferimenti e cenni storici.

Il manga è pubblicato da Star Comics  nel formato deluxe con sovracopertina con serigrafazione dorata e prime pagine a colori al prezzo di 8 €. Peccato che non siano riusciti a pubblicare anche le altre pagine a colori presenti sempre a inizio volume e verso metà.

Consigliato ai fan dei seinen o di Fujita .

Autore: Shinji Kakaroth

Scritto da Shinji Kakaroth il nelle categorie: