• 0 Commenti

Terra Formars Rain Hard

Terra Formars Rain Hard Manga

Ed ecco il primo spin-off dedicato ad uno dei protagonisti della tragica serie di combattimento Terra Formars, che è già stata adattata in una serie ova, due serie animate e un film live-action. Ovviamente se volete gustarvi appieno questo volume autoconclusivo vi consiglio vivamente di leggere prima la serie ufficiale.

Terra Formars Rain Hard Trama

Ci troviamo sulla Terra di un futuro distante, nell’anno 2616. A causa dello sconsiderato aumento di popolazione si è ritenuto indispensabile iniziare il terraforming di Marte, facendo partire il progetto secoli prima, inviando sul pianeta rosso degli speciali licheni e scarafaggi che dovrebbero cambiarne il volto brullo, arricchendone l’atmosfera di ossigeno e creando biodiversità. Purtroppo per qualche strano motivo gli scarafaggi inviati si sono evoluti in enormi esseri antropomorfi definiti Terra Formars, che hanno dimostrato nelle due missioni di controllo di Marte degli atteggiamenti barbari e ostili nei confronti dell’uomo.

Protagonista della serie è il membro a capo della squadra della sezione tedesca della U-Nasa, ovvero Adolf Reinhardt, uno dei primi soggetti su cui ha avuto effetto positivo la Mosaic Organ operation, ovvero un’operazione per inserire all’interno di un corpo umano un particolare organo che serve non solo alla sopravvivenza nell’atmosfera meno ricca di ossigeno di Marte, ma anche a tramutare il corpo umano attraverso una specie di insetto o di animale, in modo da donare all’ospite particolari capacità, utili sia in combattimento che per altri scopi ricognitivi o, in casi estremi, di fuga. L’anguilla elettrica è l’animale di base della trasformazione di Adolf, che in tal modo padroneggia egregiamente l’elettricità, ed è equipaggiato da dispositivi ed armi che riescono a valorizzare al meglio i suoi poteri elettrici.

In questo volume vedremo Adolf alle prese con un suo vecchio, e forse primo, amico del passato, ovvero di quand’erano entrambi semplici cavie, Heinrich Nagel, pilota sperimentale della M.O. Hybrid Suit, una tuta da combattimento creata interamente con cellule e tessuti sintetici degli esperimenti M.O. di vari tipi di animali per la Bio & Mechanic Argenter, una compagnia rivale della U-Nasa tedesca, che cerca maggiori fondi dal governo. I due vecchi amici si affronteranno in diversi test e prove di combattimento per dare dimostrazione di quale dei due esperimenti sia il migliore, in un vortice di vecchi ricordi, mentre il filo del presente che li unisce si aggroviglia in maniera terribile.

Terra Formars Rain Hard Valutazione

Reinhardt è uno dei personaggi forse più amati tra quelli del cast iniziale di Terra Formars, assieme agli immancabili protagonisti (Shokichi Komachi, Michelle K. Davis, ecc…) e oltre ad Asimov, uno dei più degni ad avere un volume tutto dedicato a lui. Se avete letto la serie regolare conoscerete già la triste storia di questo tedesco che porta il tipico nome che fa pensare subito alla Germania, quello di Adolf Hitler. Il passato di Adolf è davvero triste, pieno di dolore e sofferenza che l’hanno trasformato facendolo diventare un tipo dall’aria fredda e di poche parole, ma che in realtà attraverso il comportamento severo e l’aria sinistra nasconde un’enorme voglia di dare e ricevere affetto. Vedere il suo rapporto con l’amico Hein ai tempi di quand’era cavia e dopo il loro rincontro è davvero interessante. Inutile dire che i personaggi sono davvero ben caratterizzati, e Satoshi Kimura ha fatto uno splendido lavoro, senza snaturare neanche di una virgola il personaggio che abbiamo conosciuto in Terra Formars.

Il tratto, sebbene sia diverso da quello di Tachibana, è deciso e pulito, forse proprio a distinzione del fatto che questo volume è tutto ambientato sulla Terra della speranza e non su Marte della disperazione. I fondali e i panorami sono ben delineati e le tavole sono tutte abbastanza ricche di retinature e particolari. Il mechadesign della tuta di Hein è davvero figo e mi fa un po’ ricordare quello di Kamen Rider.

Ottimo l’adattamento, privo di legnosità e soprattutto di quei fastidiosi errori di distrazione che ultimamente appestano i volumetti italiani di un po’ tutte le case editrici.

Il manga è stato pubblicato da Star Comics nel classico formato deluxe, con sovracopertina in carta patinata e prima pagina a colori, al prezzo di 5,90 €.

Consigliato ai fan di Terra Formars.

Autore: Shinji Kakaroth

Scritto da Shinji Kakaroth il nelle categorie: