• 0 Commenti

Sun Ken Rock

Sun Ken Rock Manga

Una delle prime pubblicazioni di J-Pop il cui autore è stato invitato a partecipare a Lucca Comics 2014!

Sun Ken Rock Trama

Ken Kitano è uno studente delle superiori che s’innamora della bellissima Yumi, una sua compagna di scuola, che purtroppo lo rifiuta dicendo che il suo vero nome è Yumin ed è coreana, oltre al fatto che vorrebbe diventare una poliziotta in Corea, dove partirà a breve. Dopo il rifiuto, il ragazzo non si da per vinto e si trasferisce in Corea alla ricerca della ragazza, che nel frattempo è diventata una poliziotta fatta e finita. Purtroppo Ken finisce per diventare una specie di neet in un goshiwon (complessi con appartamenti di una stanza di pochi metri quadrati). Dopo aver rivisto per caso Yumin, il ragazzo si inventerà di lavorare per una compagnia di videogame, ma sarà proprio la sera stessa annegando il dispiacere in una ciotola di ramen da un ambulante che segnerà il suo destino. Infatti alcuni mafiosi cercheranno il pizzo dal vecchio ambulante, finendo per distruggergli la bancarella, il ché manda Ken su tutte le furie e malmena i mafiosi.

Così il ragazzo finirà per farsi notare da Tae Su Park, un giovane mafioso che ha grandi speranze e decide che Ken ha la stoffa e gli ideali giusti per diventare un meraviglioso boss della mala. Nonostante tutti i tentativi di convincerlo vadano a naufragare sempre in una risposta negativa, alla fine Tae Su riesce a convincere Ken a farsi assumere dalla sua nuova gang mafiosa come boss, per poter difendere i deboli della città dai violenti e prepotenti mafiosi che infestano i sobborghi di Seul.

Sun Ken Rock Valutazione

La trama è la classica scalata al potere di un giovane malavitoso, nonostante tutte le assurde fisime di Ken, che nonostante diventi sempre più forte ed importante, non vuole lasciare la minuscola stanzetta in cui vive e non ci tiene affatto a darsi delle arie. Oltre a questo, un grande senso dell’onore brilla nei suoi occhi e nonostante sia finito per diventare un malvivente che utilizza la forza contro i propri nemici, il suo senso della giustizia è esemplare. Anche gli altri personaggi come Yumin e Tae Su sono ben caratterizzati, anche se solo molto più avanti. Nonostante la storia sia un seinen, c’è ampio spazio per gag e battute divertenti, che stemperano la storia con un buon ritmo, nonostante siano del tutto assenti nei volumi dove si trovano i combattimenti più accesi.

Il tratto iniziale di Boichi è molto sporco e ingenuo, ma col passare del tempo aumenta di fermezza sia nei disegni di maschi muscolosi, che di belle donzelle seminude. Molto presenti anche i fondali e i panorami, e sempre ottime retinature.

L’adattamento è esemplare, spiegando con note le parole giapponesi o coreane sconosciute al lettore, soprattutto quando si parla di alcuni manicaretti coreani.

Il manga è pubblicato da J-Pop  nel formato deluxe, con sovracopertina in carta patinata e prime pagine in carta patinata a colori, al prezzo di 6 €.

Consigliato agli amanti delle serie hard boiled con tante mazzate e tante belle ragazze service.

Sun Ken Rock, 5.0 out of 5 based on 2 ratings

Autore: Shinji Kakaroth

Scritto da Shinji Kakaroth il nelle categorie: