• 6 Commenti

Shaman King Perfect Edition

Shaman King Prefect Edition è l’edizione speciale di uno dei più grandi manga di sempre: Shaman King. Anni prima aveva avuto infatti moltissimo successo ed è stato realizzato anche un anime.

La  Perfect Edition è stata realizzata nel 1998 ed è stata distribuita in Italia da Star Comics a partire da Novembre 2010. Il volume, essendo un edizione speciale, è molto ben realizzato e curato. Nonostante ciò, il prezzo si mantiene sui 5,90 € per volume.

Un prezzo ragionevole considerando che un volume è composto da circa 300 pagine o poco meno con pagine a colori e Bianco-nero.


Shaman King Perfect Edition: la trama

La trama di “Shaman King Perfect Edition”, mi ha davvero colpito. E’ una trama molto particolare che forse lascia anche riflettere sull’uomo e sulla vita.

Tutto inizia una sera durante la quale, uno studente di nome Manta Oyamada, facendo una passeggiata, passa per il cimitero di Tokyo. Seduto sul muretto, vede un altro ragazzo abbastanza particolare di nome Yoh Asakura. Questo, con leggerezza e naturalezza, si fa notare da Manta mentre gioca e parla con degli spiriti del cimitero. Manta, non chiedendosi nemmeno come aveva fatto a vederli, inizia a correre a gambe levate urlando fino ad arrivare a casa.

Il giorno dopo, a scuola, nessuno gli crede e tutti pensano che il suo sia solo stato un sogno. Ma tutto cambiò nei giorni successivi: Yoh Asakura entra a far parte della classe di Manta.

Con calma gli spiega tutto: “Sono qui per migliorare le mie pratiche ascetiche. Sono uno sciamano”. Al sentir queste parole Manta rimase a dir poco scioccato. Non sapeva nemmeno se crederci ma, in poco tempo, iniziò a fidarsi di lui e diventò suo amico.

Nei giorni successivi all’assurda rivelazione, Yoh incontra uno spirito molto forte: lo spirito di Amidamaru. Questo, in vita, era un celebre samurai che, avendo ucciso moltissime persone, non può entrare a far parte del regno dei morti: il regno di Nirvana.

Amidamaru e Yoh diventano amici e, per instaurare l’equilibrio tra questo e l’altro mondo, Yoh si farà possedere dallo spirito di Amidamaru per poter combattere con tutte le sue abilità da samurai.

Quindi tutto sembrava aver trovato un equilibro quando, inaspettatamente, moltissimi sciamani, iniziarono a dichiarare guerra a Yoh desiderosi di poter dominare lo spirito di Amidamaru per utilizzarlo come arma. Yoh dovrà difendere da tutti sia il suo corpo che il suo spirito!

Ma è poco dopo che inizia il nocciolo della trama di “Shaman King Perfect Edition”. Dopo il suo primo combattimento infatti, Yoh, conosce la prescelta sua moglie. Le mogli degli sciamani sono state scelte in precedenza e appartengono sempre alla stessa famiglia in modo che, di generazione in generazione, i poteri di sciamano non si diffondano in troppe famiglie. La sua prescelta moglie, Anna Kyoyama, vuole istruirlo per una sorta di torneo del tutto nuovo per Yoh: il Shaman King. Il vincitore del torneo potrà possedere tutti gli spiriti ed avrà il compito di far tornare un equilibro all’umanità che ormai vive pensando solo a se stessa.

Seguendo questo ragionamento si capisce ben presto che, sia il Budda, sia Gesù Cristo che tutti i fondatori delle religioni al momento conosciute erano in principio degli Shaman King. Naturalmente, secondo la fantasia del mangaka.

Inizia quindi l’allenamento di Yoh e tutti le sue avventure e combattimenti che, grazie all’amicizia, lo faranno vincere contro qualsiasi sciamano!

Il ruolo del suo amico, Manta, è un ruolo secondario, realizzato forse per personificare il narratore delle vicende.


Shaman King Perfect Edition: i disegni

Trattandosi di un’edizione speciale i disegni sono stati di gran lunga migliorati e sono stati realizzati davvero in modo ottimo. Sopratutto per quanto riguarda i combattimenti che, pur essendo spesso difficili da realizzare perché molto articolati, sono molto semplici da seguire e non ti capiterà mai di rileggere più volte la stessa pagina.

Gli sfondi e i paesaggi sono poveri di particolari ma comunque ben realizzati. I personaggi sono molto espressivi e realistici. Inoltre, all’inizio ed in alcuni punti salienti del manga, le pagine sono state stampate a colori.


I personaggi di Shaman King Perfect Edition

I personaggi principali di “Shaman King Perfect Edition” sono:

  • Yoh Asakura: è lo sciamano protagonista del manga. E’ un tipo molto ozioso che, pur amando il “mondo” del sonno, aiuta sempre i propri amici nel momento del bisogno e si sacrifica sempre per loro.
  • Manta Oyamada: è il migliore amico di Yoh. Incontrando Yoh una sera e pedinandolo più volte scopre il suo segreto. Il suo ruolo è leggermente secondario in quanto spesso funge da narratore.
  • Amidamaru: è lo spirito Samurai che, avendo molti omicidi sulla coscienza, non può accedere all’altro mondo. Diventa amico di Yoh e lo aiuta a sconfiggere tutti i nemici.
  • Anna Kyoyama: è la “promessa sposa” di Yoh. Lo allenerà in modo molto severo.
  • Ren Tao: acerrimo nemico di Yoh, non considera gli spiriti come degli aiutanti ma come delle armi o degli strumenti. Aspira a diventare uno Shaman King.
  • Jun Tao: ha un fortissimo debole per Ren ed è anche sua sorella. Può controllare come marionette i cadaveri.
  • Bason: è lo spirito più forte di Ren. Si fa controllare e dominare ma non ha nessun rapporto di amicizia con il suo padrone.


Star Comics e Shaman King Perfect Edition

Il volume è davvero ottimo trattandosi di una Perfect Edition. Le pagine non hanno alcuna trasparenza, sono spesse e reggono molto bene l’inchiostro. Le scritte sono state stampate in modo chiaro ed i caratteri, spesso, sono molto grandi. Questo facilita la lettura.

All’inizio di ogni volume c’è il “Shaman file”: un registro dei personaggi principali con una breve descrizione e delle immagini. Inoltre sono presenti abbastanza pagine a colori. Tutto ciò rende la serie davvero pazzesca ed obbliga tutti gli amanti del manga ad acquistarla.

Shaman King Perfect Edition, 4.4 out of 5 based on 33 ratings

Autore: antotonio

Scritto da antotonio il nelle categorie: