• 8 Commenti

Sex=Love²

Per prima cosa nanoda.com vuole avvisare che questo manga è adatto solo a persona mature poiché contiene scene di nudo e di sesso esplicite.

Il sogno di Kumiko è quello di diventare un’affermata professoressa. Suo padre è totalmente contrario a questo desiderio e le concede un’unica opportunità: dovrà riuscire a far migliorare i voti di uno studente senza venir licenziata.

Piena di buona volontà, Kumiko va a casa del nuovo studente a cui deve dare lezioni private: Ryo.

Il primo impatto non è dei migliori; appena entra nella sua stanza lo trova a fare sesso con una ragazza. Subito dopo lui si dimostra totalmente disinteressato allo studio ed è mosso solamente da un irrefrenabile appetito sessuale nei confronti della nostra “maestrina” e il suo vantaggio, è che tutte le donne gli ricadono ai piedi grazie alla sua bellezza ed ai suoi potentissimi feromoni.

Riuscirà Kumiko a resistere alla “chimica” e a realizzare il suo sogno?

Sex=Love² è un manga edito da Star Comics che si articola in due volumi. Il filone guida della storia è quello shoujo, infatti il manga è incentrato nella storia d’amore fra la professoressa Kumiko e un ragazzo più giovane, Ryo.

Come accennato prima il manga è molto esplicito, il protagonista maschile viene caratterizzato più che mai dal suo desiderio sessuale e questo incatena quasi totalmente la trama. La narrativa risulta decisamente spiazzante: è un manga frenetico, si passa da pagina a pagina senza una piena cognizione di causa che comporta nel lettore una certa confusione.

La caratterizzazione dei personaggi è totalmente superficiale. Tutto questo probabilmente è dovuto al fatto che questo manga nasce dapprima come una storia breve poi rilasciato in una versione ampliata di due volumi.

Lo stile del disegno, abbastanza canonico per il genere, ricorda quello di Fuyumi Soryo nelle espressioni.

Il tratto è deciso ma in alcune tavole sembrano perdersi le proporzioni. Questo un po’ stupisce perché Mayu Shinjo è un’autrice prolifica che ha disegnato numerosi titoli (Love Celeb ad esempio), tutti espliciti, dove il disegno si mostra più preciso e maturo.

D’altra parte il lavoro di Star Comics è buono. L’adattamento è preciso e l’edizione rispetta il formato originale, anche nella lettura.

In definitiva se conoscete già l’autrice o cercate qualcosa di piccante e non impegnativo, potete anche cimentarvi con la lettura di Sex=Love²… se invece decidete di lasciarlo sugli scaffali non avrete perso molto.

Sex=Love², 3.3 out of 5 based on 12 ratings

Autore: Pufferbacco

Scritto da Pufferbacco il nelle categorie: