• 0 Commenti

Obaka-chan – Silly Love Talking

Obaka-chan – Silly Love Talking Manga

Dopo Otona Pink e prima di scrivere Mairunovich, ecco una divertente commedia scolastica dalle tinte romantiche dalla penna di Zakuri Sato.

Obaka-chan – Silly Love Talking Trama

Neiro Sonoda è la frizzante protagonista di questa serie. Di certo a scuola non è una cima, ma ora che si è trasferita dal Kansai per frequentare le scuole superiori, ha intenzione di rigare dritto e farsi una fama di brava ragazza. Purtroppo già al suo arrivo ne capitano di tutti i colori, infatti finisce per prendere a pugni un ragazzo, credendo si tratti di un bullo, e scopre che è finita nella classe dei ragazzi problematici, la classe speciale definita dagli altri la classe Baka (Stupida). Qui farà la conoscenza dei pochi elementi che la compongono, la bella Nijika Hara, fissata col trucco con cui diventa subito amica, Tokio Eizan, il ragazzo biondo e testa calda che aveva picchiato poco prima, Kenichi Dojima, che sembra innamorato di Tokio, e Saburo, un ragazzo taciturno conosciuto da tutti come il buddha vivente.

La ragazza si è trasferita qui perché come figlia di un artista marziale è sempre stata allenata duramente e ha sviluppato nel tempo un forte senso di giustizia, tanto da sgominare intere bande di teppisti tutta da sola e ottenendo il titolo di più forte del Kansai. Proprio per questa fama alla sua porta continuavano a giungere teppisti pronti a sfidarla, o artisti marziali disposti a divenire suoi allievi, oltre che i ragazzi erano tutti troppo spaventati da lei per prendere i suoi sentimenti sul serio.

I guai diventano ancora maggiori quando la ragazza si innamora di Shin Aizawa, il principe dell’istituto scolastico, oltre che membro del consiglio studentesco e studente della classe avanzata, definita “dei secchioni”. Il ragazzo ha un comportamento ineccepibile, è gentile con tutti e anche di fronte alle sue azioni un po’ rudi non mostra repulsione, anzi, sembra persino attratto dalla giovane. Anche Tokio si accorge di provare qualcosa per la ragazza e il sentimento che poco prima era odio per le botte prese, si è tramutato in amore.

Con chi si metterà la sciocca ed ingenua Neiro?

Obaka-chan – Silly Love Talking Valutazione

Obaka-chan è una commedia davvero classica, con un plot comico alla base e sviluppi romantici che sfociano sul classico del triangolo amoroso. Penso che uno dei problemi di questa serie è che i personaggi secondari, che a  parte Nijika sono tutti caratterizzati poco o niente, come fossero semplici macchiette. Viene dato molto spazio ai dubbi interiori adolescenziali per quel che riguarda la nascita dell’amore, ma quasi sempre viene tutto liquidato in maniera un po’ superficiale a mio avviso.

I disegni sono gradevoli e nel tipico tratto shojo, con tanti fondali bianchi sparsi nelle vignette o le cornici di fiori che sbocciano qui e là quando viene presentato un personaggio. Il plot iniziale mi ha fatto pensare a Yankee-kun & Megane-chan, anche se rispetto a questo titolo è più volto alla componente sentimentale che non alla commedia.

Certi adattamenti all’italiana senza spiegazioni non mi sono piaciuti, personalmente preferisco che vengano inserite note all’interno della tavola per spiegare una certa cosa, ad esempio il nome “classe speciale” in “classe baka”.

I volumi sono nel classico formato economico della Star Comics, con copertina di cartoncino, e costano 4,20 €.

Consigliato a tutti i fan degli shojo e commedie scolastiche.

Obaka-chan - Silly Love Talking, 5.0 out of 5 based on 3 ratings

Autore: Shinji Kakaroth

Scritto da Shinji Kakaroth il nelle categorie: