• 0 Commenti

Mairunovich

Mairunovich Manga

Dopo Obaka-chan, ecco la nuova opera firmata da Zakuri Sato, una divertente commedia su un brutto anatroccolo che si trasforma in una bella principessa.

Mairunovich Trama

Mairu Kinoshita è quella che si potrebbe definire “una brutta cozza“, o almeno è quello di cui si è convinta durante i sui 16 anni di vita. Oltre al fatto d’essere ignorata e spesso guardata con disgusto, viene soprannominata dai compagni “fungo velenoso“, per via della pettinatura a caschetto lungo, che ricorda appunto la cappella tipica dei funghi velenosi. Non basta la scuola, anche a casa la ragazza finisce per essere maltrattata dal fratello maggiore Airu, il quale trova deprimente vedere la sua brutta faccia quotidianamente. Intanto a scuola comincia stranamente a sentire su di sé l’attenzione di Tenyu Kumada, il ragazzo più bello della scuola. Un giorno però sembra che qualcosa sia cambiato, Ikeda, un suo compagno di scuola le si dichiara dietro al cortile del complesso scolastico e proprio quando lei si avvicina attirata da lui per scambiarsi il numero di cellulare e la mail via infrarossi, la ragazza cade in una buca. Ikeda infatti aveva scommesso un hamburger con altri compagni di classe che sarebbe riuscito a farla cadere. Depressa e piangente, viene rimproverata proprio da Tenyu, che passava per casa dal retro, che le dice che anche se la situazione è insostenibile, non è una scusa accettabile il fatto di essere brutti e che la ragazza comunque non ha mai provato a migliorarsi esteticamente.

Sarà proprio questa scintilla a far scattare la scintilla, infatti la ragazza in lacrime si rivolgerà alla sua amica d’infanzia e vicina di casa, Fuwari Kozuki, che nonostante sembra una bella ragazza è in realtà un travestito, che la rimette a nuovo, la trucca, le fa mettere le lenti a contatto. Il giorno dopo tutti restano stupiti dalla trasformazione del brutto anatroccolo in un bel cigno, persino Ikeda, che la ragazza chiama in infermeria per ringraziarlo. In realtà però Mairu ha un secondo fine, infatti con la scusa di asciugarli col phon riesce a far togliere i pantaloni e le mutande al ragazzo, per poi ridicolizzarlo appenendendole in bacheca come oggetto smarrito.

Una volta vendicatasi la ragazza sembra essere appagata dalla cosa, ma ovviamente la sua storia non si ferma qui, perché ora che è una bella ragazza comincia a destare l’interesse degli altri. Riuscirà a sperimentare finalmente cosa sia davvero l’amore?

Mairunovich Valutazione

La trama è un po’ stereotipata, ovvero quello di una racchietta che quando decide di impegnarsi, con un po’ di trucco riesce a mostrare che in realtà è una gran bella ragazza. All’inizio l’idea della vendetta è divertente, ma subito comincia la vera trama, cioé i primi approcci romantici di Mairu, che non ha mai avuto un ragazzo e non ha mai dovuto gestire una relazione sentimentale, quindi non sapendo come comportarsi finisce sempre per affidarsi a Tenyu, che lei considera quasi una divinità. Ovviamente provo un po’ di nostalgia a leggere i primi numeri, visto che so che nonostante dica di amare tanto il suo attuale ragazzo, la trama non potrà continuare così fino alla fine della serie e dovranno lasciarsi, oltre al fatto che già dalla prima apparizione si intuisce che la ragazza alla fine si metterà con Tenyu. Mi sono piaciuti i messaggi contenuti nella serie, ovvero il fatto di impegnarsi per migliorare se stessi, e anche per mantenere un rapporto di coppia solido. È molto divertente vedere come Mairu, impacciata e timida, si trovi in difficoltà di fronte a qualcosa che a un lettore potrebbero sembrare sciocchezze.

Sempre molto bello e dettagliato il tratto della Sato, con bellissime illustrazioni che purtroppo non sono state riprodotte a colori. Come sempre gli sfondi sono un po’ assenti, e quando ci sono sono scarni ed elementari, ma le tavole sono piene di retinature ed effetti.

Come sempre un ottimo adattamento e pochissimi errori di distrazione, con note poste sotto le vignette per spiegare termini giapponesi.

Il manga è pubblicato da Star Comics nel formato al prezzo di 4,30 €.

Consigliato alle amanti delle commedie sentimentali.

Mairunovich, 4.2 out of 5 based on 5 ratings

Autore: Shinji Kakaroth

Scritto da Shinji Kakaroth il nelle categorie: