• 6 Commenti

Le bizzarre avventure di Jojo – Phantom blood

Le bizzarre avventure di Jojo-phantom blood: presentazione

Azione, combattimenti, colpi di scena, poteri fantastici, mosse straordinarie, addestramenti massacranti, bugie, tradimenti, ma soprattutto…avventure bizzarre! Questo è quello ciò che ci offre la magnifica opera di Hiroiko Araki: “Le bizzarre avventure di Jojo-phantom blood” prima di sette serie (se consideriamo anche “Steel ball run”).

Fortunatamente Star Comics ci offre una riedizione fantastica ad un prezzo decisamente competitivo. le bizzarre avventure di Jojo è un manga di Hiroiko Araki edito in Giappone da Shueisha e stampato la prima volta in Italia (sempre da Star Comics) in un’edizione “sottiletta” composta da poco più di un centinaio di volumetti.

Le bizzarre avventure di Jojo-phantom blood: Storia

In questa serie, composta da tre volumi, vengono narrate le vicende di Jonathan Joestar, unico figlio ed erede della nobilissima e potentissima casata dei Joestar. Jonathan però dovrà vedersela con Dio Brando, suo (malvagio) fratellastro il quale farà di tutto per uccidere Jonathan ed impossessarsi di tutti i possedimenti della famiglia Joestar.

L’erede di questa nobilissima e potente famiglia dovrà però sopportare molte angherie prima che il malvagio Dio Brando riveli al fratellastro le sue diaboliche intenzioni. Quest’ultimo però proverà a portare a temine i suoi piani con l’ausilio della famigerata “mascheradi pietra”. Un oggetto tanto antico quanto pericoloso, una reliquia in grado di distruggere intere popolazioni.

Una maschera dai poteri oscuri. Chiunque la indossi e la intinga con il sangue, sarà preda del suo potere. Degli aculei affilatissimi usciranno infatti dalla maschera conficcandosi nella testa del malcapitato, trasformandolo irrimediabilmente in un vampiro demoniaco dotato di una forza sovrumana e rendendolo immortale. Il nostro Jonathan quindi appronferà un pericoloso, ma prolifico addestramente con “Zeppeli“, uomo tanto potente quanto bizzarro che gli insegnerà a controllare la forza interiore del proprio corpo (onde concentriche) tramite la circolazione del sangue.

Pieno di azione, combattimenti eccezionali, cenni storici importantissimi (vedremo infatti Jack lo squartatore e i cavalieri Bruford e Tarkus!) e soprattutto personaggi totalmente strani, ma allo stesso tempo molto affascinanti come ad esempio il bizzarro Zeppeli o il simpatico (e decisivo) speedwagon.

Le bizzarre avventure di Jojo è un’opera che chiunque dovrebbe avere all’interno della propria collezione e non solo per l’importanza che questa storia ha avuto all’interno del mondo dei manga, ma anche, e soprattutto, per la grandezza stessa di quest’opera che segna Araki come uno dei migliori, se non il migliore, mangaka del genere shonen.

Le bizzarre avventure di Jojo-phantom blood:Personaggi

I personaggi presenti ne “Le bizzarre avventure di Jojo” sono geniali non solo per qualità estetiche o caratteriali, ma bensì per l’unicità stessa dei personaggi! Araki riesce infatti a caratterizzare in modo fantastico non solo i protagonisti, ma bensì a rendere efficaci, credibili e interessanti tutti gli altri personaggi ritenuti secondari o anche solo di comparsa. Personaggi importanti della prima serie sono:

Jonathan Joestar: Erede della famiglia dei Joestar, un ragazzo dai valori molto forti, molto muscoloso, dotato di una forza fisica fuori dal comune, riesce comunque a conservare un’innata grazia ed eleganza. Combatterà con tutte le sue forze per preservare il bene della propria famiglia.

Dio Brando: Fratellastro di Jonathan, apparentemente gentile, educato e grato alla famiglia dei Joestar, comincerà fin da bambino ad escogitare un piano per distruggere la reputazione di Jonathan ed accaparrarsi il potere e le ricchezze dell’importante famiglia. Anche lui come Jonathan dal fisico invidiabile, Dio si presenta come un bellissimo ragazzo dall’animo oscuro.

Zeppeli: Non si conosce nè la sua provenienza nè il suo passato. Arriverà a villa Joestar per insegnare a Jonathan la tecnica delle onde concentriche. Perosnaggio molto bizzarro (sia per il carattere che per l’abbigliamento). Zeppeli rappresenta esattamente l’esempio di caratterizzazione incredibile in un personaggio non proprio centrale.

Le bizzarre avventure di Jojo-phantom blood: Edizione

Star Comics non ci offre soltanto una semplice ristampa, ma anche un’ottima riedizione curata nei minimi dettagli a partire dai disegni fino alle onomatopee e ai retini.

Questa serie di Jojo ci viene presentata in tre volumi da 300 pagine circa per ciascun albo con sovraccopertina dotata di risvolti che presentano la vita dell’autore con la relativa foto. Scartando il volume dalla sovraccopertina troviamo un albo veramente compatto, dalla copertina rigida, ma allostesso tempo facile da sfogliare. Ultima, ma importante cosa da dire a riguardo della copertina è sulla colorazione. La sovraccopertina è di un marrone chiaro mentre la copertina vera è propria è di un azzurro molto bello.

Queste colorazioni sono state scelte e dettate dalla Sheisha. Purtroppo non sono presenti pagine a colori, ma nonostante tutto, il prezzo di 7 euro è assolutamente giustificato data la buona qualità della carta con un grado di trasparenza veramente minimo. inoltre, all’uscita del primo volume (ottobre 2009) per tutto il mese, era disponibile l’offerta di acquistarlo a soli 3 euro e 90.

Ovviamente Starcomics non si limiterà a ristampare la prima serie, ma ci darà l’opportunità di poter leggere tutte le successive serie della famiglia Joestar (ad esclusione ovviamente di Steel ball run ancora in corso e pubblicata attualmente sempre da Starcomics in un’ottima edizione da 4 euro e 20) da Phantom blood fino a Stone ocean passando attraverso Battle tendency, Stardust crusaders, Diamond is unbreakable e golden wind.

Le bizzarre avventure di Jojo-phantom blood: Conclusioni

In conclusione, Le bizzarre avventure di Jojo-phantom blood è un manga assolutamente consigliato a tutti gli amanti dell’azione, dell’avventura, dei combattimenti, dei superpoteri, dell’horror, della fantascienza, del fantasy! Non a caso infatti l’opera di Araki è considerata come uno dei migliori shonen di sempre. In definitiva, Le vicende dei Joestar vi cattureranno sicuramente facendovi entrare all’interno di un mondo fantastico, ma soprattutto…Bizzarro!

Le bizzarre avventure di Jojo-phantom blood: Videorecensione

Le bizzarre avventure di Jojo - Phantom blood, 4.7 out of 5 based on 20 ratings

Autore: MrMoMoMaNiA

Scritto da MrMoMoMaNiA il nelle categorie: