• 2 Commenti

KILL la KILL

KILL la KILL Manga

Ed ecco a voi l’adattamento manga della popolare serie dello studio Trigger, KILL la KILL.

KILL la KILL Trama

Nel Liceo Honnouji domina sovrana Satsuki Kiryuin, come capo del Consiglio Studentesco, e chi si oppone viene represso, anche grazie alle ultradivise, delle speciali divise scolastiche dotate di biofibra bellica, che conferiscono a chi le indossa una potenza sovrumana, oltre a grandi poteri! Un giorno nella scuola si trasferisce Ryuuko Matoi, che brandendo una spada a forma di mezza forbice, chiamata appunto forbice-spada, sta cercando l’assassino di suo padre, che dovrebbe avere con sé l’altra metà della forbice-spada.

Dopo essere stata punita da un pugile da 2 stelle (le ultradivise indicano la forza in base a quante stelle ci sono, quindi gli agenti più bassi hanno quelle ad una stella, mentre i quattro shitennou quelle a tre stelle), finisce per vagare nella città, giungendo a quella che un tempo fu la sua casa, ormai distrutta. Qui finisce in un sotterraneo dove una divisa animata si risveglia bevendone il sangue, inoltre la spoglia e la costringe ad indossarla.

Dopo aver indossato questa ultradivisa, Ryuuko si presenterà nuovamente al liceo e sconfiggerà il pugile. Da qui partirà la sua sfida alla ricerca dell’altra metà forbice e dell’assassino di suo padre, combattendo contro i vari capitani dei club del liceo, per costringere Satsuki a rivelare la verità sull’assassino di suo padre.

KILL la KILL Valutazione

Personalmente non amo molto gli adattamenti manga delle serie animate, ma visto che in questo caso il tratto era carino e la serie era abbastanza breve, trattandosi di una delle mie serie preferite ho chiuso un occhio. Questo adattamento punta molto sul rapporto tra Ryuko e Mako, riuscendo a rendere molto bene i personaggi. Anche senza il movimento delle animazioni, gli interventi di Mako fanno morire dal ridere come sempre, ma forse sarà anche perché leggendo mi ritornano alla mente le scene dell’anime, per cui non so bene che impressione possa fare a un lettore che non conosca la serie. Primo neo che posso evidenziare dalla lettura dei tre volumi è che non conclude la storia dell’anime, ma si ferma prima della gita d’invasione del liceo.

Il tratto è molto carino, abbastanza differente dal character design dell’anime, soprattutto nei disegni di Satsuki e Ryuko, il cui tratto sembrano più carinoso e meno aggressivo. Il tutto viene completato da tanti fondali, effetti e retinature.

Ottimo l’adattamento, che segue quello italiano ufficiale di Daisuki, con i vari termini delle armi o delle ultradivise.

Il manga è pubblicato da Panini Comics nel classico formato economico da edicola al prezzo di 4,50 €.

Consigliato ai fan della serie animata.

KILL la KILL, 1.0 out of 5 based on 1 rating

Autore: Shinji Kakaroth

Scritto da Shinji Kakaroth il nelle categorie: