• 6 Commenti

Keroro

Keroro Manga

Keroro (ケロロ軍曹 Keroro gunsō) è un manga scritto e disegnato da Mine Yoshizaki, pubblicato sulla rivista Shonen Ace di Kadokawa Shoten dal 1999 ed è tutt’ora in corso di pubblicazione. In Italia è pubblicato da Star Comics e ha raggiunto quota 18 volumi. Dalla serie è stato tratto anche un anime, finora composto da 329 episodi, di cui i primi 155 trasmessi anche in Italia.

Keroro Trama

Le giornate trascorrono tranquille in casa Hinata. Come ogni giorno Natsumi cerca di svegliare il fratello Fuyuki perso nel mondo dei sogni.

E quale metodo migliore per fare alzare un patito dell’occulto e di alieni se non fingere di aver trovato un alieno proprio in camera del ragazzo?

Peccato che l’alieno c’è davvero e, credendosi smascherato, diventa visibile agli occhi dei ragazzi.

È una ranocchia verde, con la testa tonda e uno strano copricapo giallo che sembra un paio d’orecchie. Il suo nome è Keroro, sergente Keroro, arrivato dal pianeta Keron per conquistare il pianeta Pokopen, ovvero la Terra.

Attraverso la kero-ball, mette subito in difficoltà i membri di casa Hinata, ma con un rapido gesto la kero-ball viene presa da Fuyuki e la situazione si ribalta. Keroro, così, si ritrova costretto a diventare una specie di domestico in quella casa, con la minaccia di rivelare la sua esistenza a qualche laboratorio di ricerca nel caso in cui si fosse ribellato.

Con il passare del tempo Keroro si abitua a quella vita, si innamora dei modellini di Gunpla, che inizia a costruire uno dopo l’altro, e si dimentica quasi della sua missione. Saranno i suoi compagni di squadra, membri del plotone, che, ritrovandosi uno dopo l’altro, cercheranno di riportare Keroro sulla giusta strada verso la conquista del pianeta.

Esilaranti gag accompagneranno i nostri protagonisti tra le pagine di questo manga. Tentativi assurdi di conquista, come conquistare la Terra riempiendo la città di fiori, renderanno particolarmente piacevole la lettura.

Keroro © 1999 Mine Yoshizaki / Kadokawa Shoten Publishing Co.,Ltd.

Keroro Recensione

Il manga ha un tratto di disegno molto semplice, tipico degli shonen.

I componenti del plotone di Keroro sono molto simili, ma perfettamente distinguibili per alcuni segni particolari che li contraddistinguono: Keroro ha una stella sulla pancia, Tamama ha ancora l’aspetto di un girino, Giroro gira sempre con una cinghia porta proiettili addosso (che se perde lo rende incapace di attaccare, un po’ come il cappello di Jigen in Lupin III), Kururu ha degli occhiali tondi e spessi e Dororo la bocca coperta in stile ninja.

I personaggi umani sono tra loro molto diversi, spaziando dalla ragazza timida a quella senza peli sulla lingua (che poi sono i due caratteri della stessa persona), la ninja che non sa come ci si comporta normalmente e il ragazzo appassionato di occultismo. Le gag non sono pesanti e, anzi, permettono di scorrere le pagine più facilmente.

Si nota un cambiamento sostanziale dello stile di disegno dell’autore, soprattutto nel personaggio di Keroro. Nei primi volumi risultava molto più stilizzato e spigoloso, poi è stato cambiato rendendolo più morbido e tondo.


Keroro Personaggi

  • Sergente Keroro: comandante del plotone Keroro, guida la sua squadra per la conquista del pianeta Pokopen. Ama i Gunpla e si abitua presto alla vita umana, diventando un perfetto domestico della famiglia Hinata. Puntualmente i piani di conquista che crea falliscono, anche quando ormai sembra che sia una cosa fatta.
  • Soldato semplice Tamama: ha l’aspetto ancora di un girino, segno che è ancora immaturo rispetto agli altri. Ha un attaccamento morboso al sergente Keroro, provando gelosia per qualunque persona si avvicini a lui, in particolare Angol Mois. Adora i dolci e vive a casa Nishizawa. Quando si arrabbia, è in grado di sparare un raggio d’energia dalla bocca.
  • Caporale Giroro: amante delle armi di tutti i generi, vorrebbe che Keroro si impegnasse di più nella conquista della Terra. Si innamora di Natsumi, unica ragazza in grado di sconfiggerlo. Apparentemente dal cuore duro, aiuta una gattina e la tiene con sé, dimostrando il suo amore per gli animali. Vive a casa Hinata, accampato in una tenda in giardino.
  • Sergente maggiore Kururu: inventore del plotone di Keroro, ha un modo di fare alquanto particolare. Nonostante sia quello di grado più elevato, non ha la carica di comandante (per fortuna). Crea oggetti alquanto singolari, che il plotone utilizza per conquistare il pianeta. Sulla terra è diventato amico con Mutsumi, al quale ha offerto alcune delle sue invenzioni. Indossa un paio di occhiali dalle lenti spesse che non toglie mai.
  • Soldato scelto Dororo (Zeroro): ultimo elemento del plotone di Keroro, molto spesso viene dimenticato dai suoi compagni e cade in depressione. Prima di arrivare sulla terra si chiamava Zeroro e veniva sfruttato, anche se inconsapevolmente, dagli amizi Keroro e Giroro. Arrivato sulla Terra, incontra Koyuki, una ragazza di un villaggio ninja, che gli insegna l’arte del ninjutsu. Si farà così chiamare Dororo e, contrariamente ai suoi compagni, combatterà per la salvezza del pianeta.
  • Natsumi Hinata: è una ragazza dal carattere forte e deciso, che non si fa mettere i piedi in testa tanto facilmente. Scopre Keroro, per puro caso, nascosto in casa sua e da allora lo sfrutta per le faccende domestiche, minacciandolo di darlo a qualche laboratorio di ricerca. Per Keroro è il nemico da battere, perché è lei che, per lui, difende la Terra dall’attacco dei Keroniani. Molte volte sfrutta le invenzioni di Kururu per trasformarsi in una supereroina. È segretamente innamorata di Mutsumi, ma purtroppo non è ricambiata.
  • Fuyuki Hinata: unico esemplare maschio della famiglia Hinata, adora l’occultismo e tutto ciò che è legato ad esso. Quando scopre Keroro, è come se il suo più grande sogno si fosse realizzato. Diventa molto amico con il sergente, tanto che quando gli viene cancellata la memoria della sua esistenza, qualcosa in lui prova nostalgia. Ha un carattere pacato, opposto a quello della sorella.
  • Aki Hinata: capofamiglia della famiglia Hinata, è la madre di Fuyuki e Natsumi. È una editor di una casa editrice di manga (la Kadokawa Shoten stessa) ed è sempre a caccia di nuove idee e nuovi mangaka. Avere degli alieni in casa è una continua fonte di ispirazione per lei. È molto più forte e prosperosa della figlia, dimostrando da dove ha preso Natsumi certe caratteristiche. Non è molto presente in casa, ma non per questo trascura la sua famiglia.
  • Momoka Nishizawa: figlia del capo delle industrie Nishizawa, è una ragazza dalla doppia personalità che è innamorata di Fuyuki. Trova Tamama e lo accoglie in casa, dove diventa un secondo padrone dopo di lei. Utilizza come niente i fondi a disposizione della sua famiglia per conquistare Fuyuki, anche se molto spesso i suoi piani saltano a causa di qualche imprevisto. Da timida e impacciata, diventa furiosa e diretta quando si arrabbia, con un vero e proprio cambio di personalità.
  • Angol Mois: ultima erede della famiglia Mois, è il famoso Re del Terrore che sarebbe dovuto arrivare nel 1999 per distruggere la Terra. Cosa che non accade perché si addormenta e si sveglia solo qualche anno dopo. È innamorata di Keroro e sembra ricambiata, anche se non si capisce bene se Keroro sa cosa vuol dire amare una persona e non un gunpla. Prende le sembianze di una ragazza terrestre e si trasferisce a casa Hinata, nel quartier generale dei Keroniani. Decide di non distruggere la Terra perché conosce i suoi abitanti e soprattutto perché ora ci vive Keroro.
  • Saburo Mutsumi: poeta in erba, è diventato famoso tra le teenager grazie a un programma radio che conduce. È amico di Kururu ed è l’unico che riesce in qualche modo a far funzionare correttamente le sue invenzioni (o forse sono le uniche invenzioni che hanno quelle che ha lui).
  • Koyuki Azumaya: ninja di un villaggio sperduto del Giappone, si trasferisce in città per conoscere le usanze della gente comune. Si innamora di Natsumi, con la quale ha un rapporto di amicizia che lei spera possa andare oltre (anche se precisamente son sa cosa significa). È la compagna di Dororo, al quale ha insegnato l’arte ninja dopo averlo trovato nella foresta. Vive in una casa senza elettricità e molto spesso mette in imbarazzo l’amica per i suoi comportamenti ninja mostrati in pubblico.


Keroro Star Comics

L’edizione italiana di Keroro è a cura di Star Comics.

La pubblicazione italiana è aperiodica ed è cominciata nell’Aprile del 2007. Consta, finora, di 18 volumi e il 19 uscirà prima della fine di Maggio 2011.

La lettura è all’orientale, come i volumi originali, ed è stampato su una carta che assorbe bene l’inchiostro. Le onomatopee sono completamente tradotte e adattate, rendendo completamente in lingua italiana il manga. Il costo del singolo volume, al momento, è di € 4,20.


Keroro Episodi Anime

Dal manga di Keroro è stato tratto un anime, ancora in corso, che conta al momento di più di 300 episodi della durata di circa 10 minuti l’uno. In Italia sono stati trasmessi solo i primi 155 episodi su Italia 1 e, in seguito, su canali a pagamento.

Unica differenza sostanziale tra la versione manga e la versione anime è il fatto che nell’anime il nome keroniano del pianeta terra è Pekopon e non Pokopen. Questo cambiamento è stato fatto direttamente in Giappone, a causa del significato che ha avuto la parola Pokopen durante la guerra mondiale.


Keroro Film

Oltre all’anime, sono stati realizzati cinque film animati dedicati alla serie, mai trasmessi in Italia:

  • Chō gekijōban Keroro Gunsō (超劇場版 ケロロ軍曹)
  • Chō gekijōban Keroro Gunsō 2: Shinkai no princess de arimasu! (超劇場版 ケロロ軍曹2 深海のプリンセスであります)
  • Chō gekijōban Keroro Gunsō 3: Keroro tai Keroro – Tenkū dai kessen de arimasu! (超劇場版ケロロ軍曹3 ケロロ対ケロロ 天空大決戦であります)
  • Chō gekijōban Keroro Gunsō: Gekishin Dragon Warriors de arimasu! (超劇場版 ケロロ軍曹 撃侵 ドラゴンウォリアーズであります)
  • Chō gekijō-ban Keroro Gunsō Tanjō! Kyūkyoku Keroro Kiseki no Jikūjima de Arimasu!! (超劇場版ケロロ軍曹 誕生!究極ケロロ奇跡の時空島であります!!)
Keroro, 4.3 out of 5 based on 15 ratings

Autore: SNeptune84

Scritto da SNeptune84 il nelle categorie: