• 10 Commenti

Hallelujah Overdrive!

Hallelujah Overdrive! Manga

Hallelujah Overdrive! Boy Meets Rockin’ Girl! (ハレルヤオーバードライブ! Boy Meets Rockin’ Girl!) è un manga disegnato ed ideato da Kōtarō Takata, serializzato dalla Shogakukan a partire dal 2009, sulla rivista contenitore “Monthly Shōnen Sunday”.

La serie, tutt’ora in corso, conta l’uscita di tre tankobon denominati col titolo di “Track” (come accade nei capitoli) ed in Italia è pubblicata dalla Planet Manga nella sua collana “Japan” al prezzo di 3.90€


Hallelujah Overdrive! trama

Il modo più semplice e diretto per dire “Ti Amo!”? Semplice! Prendere una delle più belle canzoni dei Beatles, All you need is Love, modificarne il testo e cantarla il giorno del diploma di scuola media inferiore alla ragazza che ti piace…

… o almeno è questo quello che pensava il povero Kosame, appena circa 5 nanosecondi prima di essere scaricato!

Dopo una prima delusione, Kosame decide che da quel momento in poi farà sul serio! Si iscrive in un prestigioso istituto privato, si fionda alla ricerca del “club di musica leggera” a cui potersi iscrivere, ma… ahimè… arriva una seconda mazzata!

Il prestigioso Istituto Meiro, famoso per la calma e la tranquillità della vita dei sui studenti, aborra ogni tipo di musica ed ogni club legata ad essa!

Sembra proprio destino che il ragazzo debba rinunciare a diventare un bravo chitarrista, ma si sa, mai arrendersi ai destini infausti, soprattutto se durante la tua ricerca del club ti imbatti nella ragazza più energica (e pazza, oltre che parecchio svampita), che con modi dolci e gentili (leggesi rapimento e sequestro di persona), lo porta a conoscere il “Club di ricerca Fisica e Chimica sui Metalli”, o meglio il Metarika-chan, un club “fittizzio” dove i quattro membri, possono esercitarsi tranquillamente nell’arte della musica, senza timore di rappresaglie dal coordinatore scolastico!

Che per Kosame, la Dea Bendata, abbia deciso di regalargli un pò di buona sorte?

Bhe non è tutto oro quello che luccica… tra cantanti superforzuti, chitarriste fanservice al limite vestite al limite della legalità, bassiste tsundere e naturalmente il classico colpo di fulmine con la “dolcissima” batterista (la rapitrice di prima per intenderci), riuscirà il povero Kosame a sopravvivere agli anni del liceo?

Kosame, in difficoltà, si aggrappa ad ogni minima speranza!

hallelujah overdrive 1 planet manga

Hallelujah Overdrive! Boy Meets Rockin’ Girl! © 2009 Kōtarō Takata / Shogakukan Inc.


Le mie impressioni sul manga? Bhe il titolo del capitolo dice un pò tutto…

Hallelujah Overdrive! è sicuramente un buon manga “musicale”, ma a cui manca quel certo “non so che” che rende veramente speciale ed emozionante la lettura.

I personaggi sono forse un pò troppo stereotipati, sia i protagonisti, sia quelli secondari… Abbiamo infatti la “solita” ragazza Tsundere, che non perde occasione di malmenare il protagonista, ma che possiede il “solito” lato tenero che non vuole mostrare nessuno; il “solito” ragazzo sovrappeso suscettibile; la “solita” ragazza/maid con un davanzale stra-abbondante per fare felici i lettori con un pò di fanservice e pure il “solito” arcigno coordinatore scolastico che vuole chiudere il club!

Anche per i protagonisti non va altrettanto bene… Kosame è il classico protagonista sfigato che però ha “quel qualcosa in più” che lo rende speciale, la sua comprimaria, Haru, è la classica ragazza iperattiva e svampita che non si renderebbe conto di essere al mare, manco affogandoci dentro…

Tutto da buttare insomma?

No, perchè come detto prima, in difficoltà, ci si aggrappa ad ogni minima speranza!

Il tratto veramente particolare, che forse a molti farà storcere un pochino il naso, secondo me riesce a rimanere impresso a lungo nelle menti, molto più che la trama o i personaggi.

Altro punto a favore è dato dalle numerose citazioni musicali (sia giapponesi che occidentali) presenti nel manga, si va dai britannici Beatles ai giapponesi RC Succession, che faranno sorridere i musicultori di tutta la penisola.

Che dire infine… Allelujah non sarà di certo un manga che entrerà a far parte dell’olimpo dei best seller, ma a quei pochi che non si fermeranno alle prime apparenze, riuscirà a regalare sicuramente qualche sorriso.

Hallelujah Overdrive! Boy Meets Rockin’ Girl! © 2009 Kōtarō Takata / Shogakukan Inc.


Hallelujah Overdrive! Planet Manga

L’edizione curata dalla Panini è la classica 11,5×17,5 da 192 pagine in bianco e nero, al prezzo di copertina di 3.90€

Questa, presenta numerosi pro, ma anche qualche contro, vediamoli insieme:

POSITIVO:

  • Pagine bianche che tengono abbastanza bene il colore;
  • Buona traduzione con note poco invadenti;
  • Presenza dei Bonus presenti nell’edizione giapponese;
  • Prezzo accessibile a tutti.

NEGATIVO:

  • Copertina in cartone semplice “morbido”, senza sovracoperta;
  • Assenza di pagine a colori


Hallelujah Overdrive! videorecensione

Vuoi un’altra opinione? Allora goditi la VideoRecensione di Yuki e Ryuichi:

Hallelujah Overdrive!, 4.5 out of 5 based on 20 ratings

Autore: TDDJ

Scritto da TDDJ il nelle categorie: