• 0 Commenti

Guyver

Da sempre una potentissima organizzazione multinazionale, la Cronos, ha guidato il mondo verso il futuro e creando centri in tutto il mondo ha preso piede, ma non tutti sanno che dietro alla facciata della mega industria si cela in realtà una spietata organizzazione segreta che studia modi per trasformare gli esseri umani in armi biologiche chiamate Zoanoidi. Queste bestie, ognuna dal potere particolare, ma tutte centinaia di volte più forti di un comune essere umano, sono derivati dallo studio della genetica lasciata da antichi visitatori di un altro mondo e grazie a questi esseri la Cronos pianifica di riuscire a conquistare il mondo.

Grazie al cielo avviene un incidente prima che l’ennesima super-arma venisse testata e messa a punto, ovvero l’Unità G, che finisce nelle mani di Sho Fukamachi, un comune studente delle superiori. Assieme alla bio-armatura parassitica denominata Guyver, il ragazzo dovrà combattere contro la Cronos che mira non solo a recuperare l’unità persa, ma anche a cancellare la sua esistenza dal mondo. Delle tre Unità G, due sono disperse e l’unica rimasta viene utilizzata in un esperimento che fallisce miseramente, così l’organizzazione ben presto dovrà vedersela anche con Guyver III, dietro la cui armatura si cela Agito Makishima, inizialmente senpai e antagonista di Sho, figlio adottivo di uno degli ufficiali della sezione di Cronos giapponese, finisce per ribellarsi alla Cronos e causare la morte di suo padre.

Inutile dire che la Cronos manderà ad uccidere i Guyver e i loro cari, con Zoanoidi sempre più forti e quasi invincibili, fino alla comparsa dei terribili Zoalord, i comandanti scelti di Cronos che possiadono la facoltà mentale di dominare le menti dei normali Zoanoidi. Capeggiata dal terribile e antichissimo Alakampfer, l’obiettivo della Cronos è conquistare la Terra per poi creare navi spaziali per raggiungere gli antichi visitatori che hanno abbandonato sulla terra le proprie creazioni, spaventati dalla forza di Guyver.

La storia evolve col tempo e da una serie simile a un sentai, si trasforma in breve tempo in una serie sci-fi horror, piena di morti tragiche, come quella del padre di Sho, trasformato in Zoanoide per prendere il ragazzo in trappola, e di volta in volta le capacità distruttive del Guyver aumentano per riuscire ad adattarsi alla situazione e mantenere in vita il proprio possessore, fino alla fusione con i sistemi di controllo delle antiche astronavi aliene e la creazione del Guyver Gigantic.

La serie ha avuto diversi intervalli di pubblicazione nel tempo, a causa dell’autore che ha avuto diversi blocchi e problemi, ma finalmente da qualche anno ha ripreso a disegnare con frequenza e spera di portare presto a compimento la sua serie. Degni di menzione i bozzetti a fine volume che rappresentano meticolosamente i mostri o le diverse armi e funzioni della bio-armatura. La versione italiana è ribaltata.

Guyver, 4.2 out of 5 based on 6 ratings

Autore: Shinji Kakaroth

Scritto da Shinji Kakaroth il nelle categorie: