• 0 Commenti

Gundam – École du Ciel

Gundam – Ecole du Ciel Manga

Direttamente dal genio del maestro Haruhiko Mikimoto, celebre character design di Macross, Orguss e Gunbuster, e del mecha design di Yoshinori Sayama, una nuova e appassionante saga dell’universo di Gundam, datata UC 0085.

Gundam – Ecole du Ciel Trama

UC 0085. Sono ormai passati cinque anni dalla fine della nota Guerra di Un Anno (le cui vicende sono narrate in Gundam Origini), che vedeva contrapposto il Principato di Zeon e la Federazione Terrestre, in un serrato contrasto sulla Terra e nello spazio.

La protagonista, Asuna Elmarit è una ragazza che un tempo faceva parte del Principato di Zeon, ma attualmente frequenta l’Ecole, un’accademia per istruire giovani piloti di Mobile Suit. La ragazza purtroppo non sembra particolarmente sveglia e dotata alla guida degli enormi automi e al simulatore fa spesso delle gran brutte figure con i suoi compagni di corso, perdendo per pura sbadataggine contro l’asso dell’accademia, Erisia Nocton. In realtà la ragazza è molto dotata, ma non tende a impegnarsi, cercando di evitare gli scontri e soprattutto ignorando lo spirito razzista dei suoi compagni, che spesso la prendono in giro sfruttando il fatto che viene da Zeon.

Uno dei suoi insegnanti, l’addestratore Yahagi, però sembra avere particolarmente a cuore il futuro della ragazza e cerca di insegnarle nell’unica maniera che sa fare, bruscamente e con foga. Anche Shinn Barnack, un giovane allievo di cui Asuna è segretamente invaghita, ha notato le potenzialità di Asuna, controllando i dati dei suoi scontri al simulatore e oltre a lei anche oscuri figuri della Federazione.

Costoro finanziano la Ecole non solo per ottenere bravi piloti addestrati, ma cercare di sviluppare nuovi piloti Newtype. Anche grazie alla collaborazione con l’istruttore Forma, che cerca di mettere Asuna nelle condizioni più simili a quelle di un vero combattimento di vita o di morte, per poter far fiorire le sue capacità. In realtà la ragazza ha un grave trauma, visto che fin da piccola è stata addestrata nell’Accademia Militare Nazionale per la Difesa di Zeon e più specificatamente all’Istituto Flanagan su Side 3, dove il Professor Elmarit, suo padre e attualmente ricercato come criminale di guerra, l’ha sottoposta a crudeli e stressanti test per lo sviluppo e la ricerca delle facoltà mentali avanzate proprie dei Newtype.

In breve tempo Asuna si troverà a superare scontri su scontri, prima simulati e poi reali e scoprirà quanto possa essere dura la vita per un pilota nello spazio e triste la perdita di amici e persone care.

GUNDAM Ecole du Ciel © 2002 Haruhiko Mikimoto/Kadokawa Shoten

Gundam – Ecole du Ciel Recensione

Assieme a Gundam Origini e Gundam CDA, questa è stata una delle serie portanti della nuova testata di Star Comics dedicata all’universo del Mobile Suit Bianco, che da mensile è diventata trimestrale, alternando volumi delle tre serie. La serie ha un’ottima storia, dei disegni praticamente paragonabili a vere e proprie illustrazioni in bianco e nero e una regia impareggiabile, che fa capire l’esperienza di un grande nome del settore come quello del maestro Mikimoto. Secondo recenti news, la serie dovrebbe concludersi quest’estate sulle pagine di Gundam Ace, dove è attualmente pubblicato.

L’edizione italiana di Gundam – Ecole du Ciel è a cura di Star Comics. La pubblicazione italiana è aperiodica ed è cominciata nel Novembre 2004. La serie consta di 11 volumetti e il 12° è uscito in Giappone appena due mesi fa. La lettura è doverosamente alla giapponese, come i volumi originali, ed è stampato su una carta che assorbe bene l’inchiostro anche se un po’ sporca, con sovracopertina a colori e pagine a colori. Il costo del singolo volume è di € 5,50.

Vivamente consigliato a tutti i fan di Gundam, di Mikimoto e anche agli appassionati di robotica e fantascienza!

Autore: Shinji Kakaroth

Scritto da Shinji Kakaroth il nelle categorie: