• 6 Commenti

Detective Conan

Detective Conan manga:

Detective Conan è un manga ideato e scritto da Gosho Aoyama nel 1994. Esso è considerato uno dei più grandi manga mai inventati, tanto che in Giappone viene nominato “Ambasciatore della cultura giapponese nel mondo”.

Detective Conan presenta circa 752 capitoli, al momento raccolti in circa 64 Tankobon. La serie è capace di coinvolge pienamente il lettore all’interno della vicenda trattandosi di un manga di genere giallo.

In Italia è distribuito da STAR COMICS, mentre in Giappone è pubblicato per sulla rivista “Shōnen Sunday” di Shogakukan.

Dopo la versione manga, Detective Conan è stato prodotto anche in versione Anime.

Detective Conan trama:

La storia di Shinichi Kudo, alias Detective Conan, ha inizio con un episodio esemplare della sua scaltrezza nello svolgere il suo lavoro: il detective. Shinichi, mentre passeggia per un luna park con la sua amica Ran, si diverte a risolvere casi che metterebbero in difficoltà persino i migliori ispettori di polizia.

Dopo la lunga passeggiata inizia ad insospettirsi nel vedere degli strani “uomini in nero” che sembrano essere intenti a fare qualcosa di molto losco. Incoscientemente e con la curiosità di un liceale, Shinichi li segue cercando di capire che stanno tramando. Riesce a scovarli mentre si scambiano grandi somme di denaro ma, essendo concentrato sulla situazione, non si accorge di venire colpito alle spalle. Shinichi, privo di conoscenza, cade a terra. In questo momento avviene una svolta…una nuova nascita. Infatti mentre egli giace a terra gli uomini in nero testano in lui una sorta di pillola che lo farà ritornare all’età di un bambino delle elementari.

Da questo momento in poi la sua vita cambia radicalmente. Shinichi, ormai ritornato piccolo, svela la sua vera identità solo ad un suo amico che lo aveva sempre aiutato: Il Dottor Agasa. Dopo la sua rivelazione Agasa gli dona dei gadget speciali in modo da aiutarlo ad avere una vita “normale”.

Successivamente Shinichi va a casa di Ran ma non venendo riconosciuto, chiede di essere ospitato, fingendo di essere un bambino che non trova i suoi genitori. Inizia quindi a vivere da lei ed ad aiutare suo padre: il Detective Goro: un detective fallito la cui reputazione verrà rivalutata grazie a Conan che, usando suoi detective-gadget, riesce ogni volta a risolvere i casi imitando la voce di Goro mentre questi viene anestetizzato. Proprio per questo motivo Goro verrà chiamato “Detective in Trance” o “Detective dormiente”…

detective conan manga

A mio avviso i disegni di questo manga sono davvero straordinari. Leggendolo e guardandolo mi sono accorto che il mangaka riesce, pur utilizzando solo il nero, a far emergere le preoccupazioni o gli stati d’animo dei personaggi. Anche gli scenari sono disegnati molto bene essendo ricchi di dettagli.

Detective Conan personaggi:

  • Conan Edogawa: ovvero il protagonista che in principio si chiamava Shinichi.
  • Ran Mori: l’amica di Shinichi. Avrà sempre moltissimi sospetti sulla vera identità di Conan.
  • Kogorō Mōri: un detective davvero incompetente, non sospetta mai nulla sulla vera identità di Conan. A causa degli anestetizzanti che Conan usa su di lui, verrà rinominato Detective in Trance ma acquisterà la fama mondiale di detective geniale.
  • Heiji Hattori: un altro personaggio a conoscenza della vera identità di Conan. Anch’egli un giovane detective.
  • Shiho Miyano: un ex-membro dell’organizzazione degli uomini in nero. Shino è la creatrice della sostanza misteriosa che ha reso Shinichi un bambino.
  • Hiroshi Agasa: chiamato da tutti Dottor Agasa è un inventore e scienziato pazzo. Inventa sempre nuovi gadget per Conan, con lo scopo di semplificargli la vita da detective.
  • Kaito Kid: chiamato anche “Ladro Kid” è un ladro formidabile famoso per le sue rapine perfette attraverso l’utilizzo di tecniche illusionistiche e di travestimenti. Conan, pur essendo un ottimo detective, non riuscirà mai ad acciuffarlo, ma riuscirà più volte a scoprire i suoi piani.

Detective Conan gadget:

  • Simulatore di voci: permette a Conan di far credere che la persona anestetizzata parli. Questo gadget è fondamentale per Conan che prima anestetizzerà il detective Goro per poi simulare la voce di questi. Ha la forma di un Papillon.
  • Orologio anestetizzante: questo gadget è necessario per il buon funzionamento del precedente. Grazie a questo, Conan potrà anestetizzare nemici o anche amici. Nel primo caso per difendersi; nel secondo per utilizzare il papillon simula voce poiché nessuno crederebbe ad un bambino.
  • Skateboard: quest’altro gadget, a differenza dei primi due non verrà utilizzato molto spesso. E’ uno skateboard che funziona grazie a dei pannelli solari e sarà il veicolo a disposizione per inseguire i criminali.
  • Scarpe elettrificate: permette di caricare elettricamente le scarpe consentendo di colpire con molta forza qualsiasi oggetto. Sarà utilizzato da Conan per colpire i criminali con dei palloni o con degli oggetti a portata di mano.
  • Occhiali: Anche gli occhiali di Conan non sono molto “normali”. Permettono infatti di agganciare un obbiettivo e di localizzarlo successivamente. E’ utile per trovare i criminali!
  • Cintura spara palloni: Questo è un gadget ai limiti del possibile. Permette la creazione di enormi palloni da calcio che dopo essere lanciati con le “super” scarpe di Conan iniziano a sgonfiarsi. L’effetto sui nemici è devastante!
  • Bretelle: Sembrano delle normali bretelle ma non lo sono. Esse sono resistenti e indistruttibili ma, ancora più importante, sono allungabili! Conan le userà poco ma gli saranno utili per fare leva o per raggiungere e per aiutare gli altri a raggiungere altezze elevate.

Detective Conan episodi anime

Dato il successo della serie dal manga di Detective Conan, è stato sviluppato successivamente anche un anime.

L’anime come il manga non è ancora giunto alla fine e presenta molti episodi in meno dello stesso manga. In Italia la versione anime è adattata da Merak Film S.r.l. Essa è stata oggetto di numerosi tagli, soprattutto sui termini usati nei primi 125 episodi. Vennero infatti cambiati termini come cadavere, morto e droga, e sostituiti con termini più adatti ad un pubblico di ragazzini.

Detective Conan film:

Grazie all’enorme successo ottenuto, Gosho Aoyama creerà anche dei MOVIE di Detective Conan, ossia film che non hanno una collocazione temporale ben precisa, che raccontano avventure estemporanee.

Sono stati pubblicati in Giappone circa 13 MOVIE, mentre in Italia ne sono stati trasmessi solo quattro. I MOVIE solitamente hanno una durata di circa 90 minuti, durante i quali Conan Edogawa si impegnerà nella risoluzione di alcuni casi molti dei quali più coinvolgenti di quelli presenti nel manga o nelle puntate. Questo avviene perché, avendo a disposizione una durata maggiore, il film risulta maggiormente ricco di indizi e omicidi perfetti.

Se desideri altre informazioni ecco la recensione di Detective Conan da parte di wikipedia.

Detective Conan videorecensione:

Di seguito trovi una videorecensione su Detective Conan dell’utente IlGrandeHallel sul canale di Youtube:

Videorecensione detective conan

Detective Conan, 4.7 out of 5 based on 32 ratings

Autore: antotonio

Scritto da antotonio il nelle categorie: