• 8 Commenti

Chitose Etc.

Chitose Etc. Manga

Chitose Etc. (ちとせ etc.) è un manga scritto e disegnato da Wataru Yoshizumi e pubblicato a partire dal 2009 sulla rivista Margaret di Shueisha. In patria è arrivato al terzo volume ed è ancora in corso, mentre in Italia è edito da Planet Manga da Marzo 2011 ed è già al secondo volume.

Chitose Etc. Recensione

Chitose è una ragazza di Okinawa. Durante l’estate incontra nella sua città un ragazzo della capitale, Yuki, con il quale passa una splendida giornata. Chito sente nascere in lei un sentimento speciale per il ragazzo e non vede l’ora di rivederlo il giorno dopo. Cosa che non accade, dato che lei viene colta da un raffreddore e non può presentarsi all’appuntamento. Decide allora di ascoltare il suo cuore e di trasferirsi a Tokyo, a casa del fratello Nini, scrittore molto in voga tra i ragazzi in quel momento, con la speranza di ritrovare il ragazzo. Con i pochi dati a sua disposizione, riesce a scoprire in quale scuola era iscritto, iscrivendosi anche lei. Non poteva però immaginare che quello che aveva conosciuto non era come si immaginava. In realtà Yuki è fidanzato con un’altra ragazza, Saaya, con la quale condivide una relazione aperta. Infatti lei non ha problemi quando viene a sapere cosa ha fatto Yuki, dimostrando a Chito quanto un bacio possa essere una cosa da poco. Chito, dopo quello che ha scoperto, si sente in imbarazzo, e con un inganno la iscrivono allo stesso club di cui fanno parte Yuki, Saaya e altri ragazzi: il club dei festival.

La lettura del manga è molto piacevole. È il classico shojo manga che parla di adolescenti innamorati, ma la ricca trama riesce a coinvolgere gli amanti del genere. Il tratto di disegno è il tipico della Yoshizumi: pulito e molto chiaro. I retini vengono utilizzati molte volte al posto degli sfondi, come nei più classici degli shojo manga, ma non sono eccessivi. Molto particolari sono le espressioni dei personaggi in alcune situazioni, tanto da provocare una risata alla vista delle immagini.

CHITOSE ETC. © 2009 Wataru Yoshuzumi / SHUEISHA Inc.

Chitose Etc. Personaggi

  • Kaneshiro Chitose: è una ragazza di 15 anni che non ha mai conosciuto l’amore. Quando incontra Yuki, pensa sia il ragazzo della sua vita e decide di cambiare città per ritrovarlo, non aspettandosi di non essere ricambiata. Abituata a vivere ad Okinawa, molto spesso non capisce le abitudini della capitale, causando l’ilarità dei suoi amici quando utilizza il dialetto della sua città.
  • Furuya Yukito: studente di Tokyo di 15 anni, va in vacanza ad Okinawa, dove incontra Chitose. Passa una giornata in sua compagnia e arriva a baciarla a fine giornata. Per lui si tratta di un “amore estivo” ed è ignaro di ciò che avrebbe comportato quel gesto. È fidanzato con Saaya, con la quale condivide un segreto che neanche gli amici più intimi conoscono.
  • Kaneshiro Tadashi (Nini): fratello di Chitose, è uno scrittore affermato tra i giovani con lo pseudonimo di Yui Mikami. Ha 24 anni ed è attratto dalla vicina di casa, che poi si scoprirà essere la sorella di Yuki. Molto indaffarato con il lavoro, riesce comunque a sentire i problemi della sorella e a darle i giusti consigli. È grazie a lui che Chitose ha avuto il coraggio di cercare Yuki a Tokyo, lasciando Okinawa.
  • Akaishi Shun: amico di Yuki, appartiene al club dei festival. Apparentemente dall’aria docile, si rivela un ragazzo molto diretto. Chiederà a Chitose di mettersi con lui, mirando a qualcosa che va ben oltre la semplice relazione liceale. È un tipo abbastanza misterioso.
  • Aihara Saaya: ragazza di Yuki, si conosco dalla quinta elementare. Nonostante i continui tradimenti da parte del ragazzo, si fida di lui e non ci fa troppo caso. Cerca di diventare amica con Chitose, ma in realtà la sente come una minaccia, diversamente dalle scappatelle che aveva avuto in passato. Si scoprirà nella storia quale legame ha con Yuki e perché sono così uniti.

Chitose Etc. Planet Manga

L’edizione italiana di Chitose Etc. è a cura di Planet Manga. Il volume non presenta sovraccoperta e mantiene il senso di lettura originale. La carta non è molto spessa, e ogni tanto lascia intravedere la stampa sul retro del foglio. Le onomatopee sono state lasciate come in originale, mettendo la traduzione, non troppo fedele, con un asterisco. Vengono infatti non solamente traslitterate, ma molto spesso tradotte le onomatopee. Inoltre viene adattata la traduzione in base alle pronunce italiane. Ad esempio lo stemma del club che contiene l’hiragana “ma”, primo ideogramma della parola Matsuri, che significa appunto festival, viene tradotto con “F”, prima lettera della parola festival.

Il primo volume del manga è venduto in allegato con un notebook, una piccola agendina dedicata al manga stesso. Il prezzo del volume è di € 4.90.

Chitose Etc., 4.6 out of 5 based on 18 ratings

Autore: SNeptune84

Scritto da SNeptune84 il nelle categorie: