• 1 Commenti

Burn-Up Excess & W

Burn-Up Excess & W Manga

Ancora una volta mi trovo a recensire un volume autoconclusivo del maestro Oh! Great, e a differenza degli altri, nonostante siano presenti elementi ecchi, non sono quelli il fulcro della storia, quindi preparatevi alla lettura.

Burn-Up Excess & W Trama

Il volume si divide principalmente in tre storie, le prime due targate Burn-Up Excess e l’ultima Burn-Up W.

Nella prima vengono presentate le nostre due protagoniste, la bionda, tettutissima e affogata di debiti Rio Kinezono, e la classica fanatica di armi Maya Jingu, in modo che anche chi non abbia seguito le serie animate abbia un’idea di che carattere hanno e come ragionino. Rio principalmente si troverà ad affrontare un pervertito conosciuto come il Palpatore, lo pseudonimo di Yuji Naruo, un ragazzo ricco e annoiato, figlio di un politico importante, che nonostante le sue perversioni riesca a farla sempre franca. Il giovane sfiderà Rio a non farsi palpare da lui per un giorno intero, ma la conclusione della sfida avrà effetti nefasti.

Nella seconda Maya e Rio dovranno fare un salto nello spazio con un vecchio shuttle per salvare l’equipaggio di una navetta in avaria nel giorno di Natale.

Nell’ultima le ragazze salveranno Yukari Imada, una ragazzina trasformata dal padre in una specie di cavia da laboratorio.

Burn-Up Excess & W Valutazione

Personalmente non ho ancora mai seguito le serie in questione, anche se  sono abbastanza note, per cui non conoscevo per niente il cast e il mondo di Burn-Up. Personalmente ho trovato molto ben ideata l’introduzione del primo capitolo, diretto sia al fan che al nuovo lettore che si avvicina a questa strana coppia alla Dirty Pair. Il fatto che le storie siano racchiuse in un solo volume ovviamente penalizza il tutto, con delle semplici storie autoconclusive e pochi elementi di trama che contraddistinguono questi manga, ovvero narrazione dei passati dei vari membri del gruppo, ecc…

Il tratto, nonostante la cover sia stata completamente ridisegnata, è quello dell’Oh! Great degli anni ’90, per essere precisi, quel tratto largo dei primissimi volumi di Inferno e Paradiso. Certo, per chi è abituato al suo precisissimo e affilato tratto grafico attuale potrebbe risultare un po’ un pugno nell’occhio, ma un vero fan del maestro non può lasciar fuori questo volume dalla sua collezione.

Buono l’adattamento con ampie spiegazioni di termini scientifici e giapponesi in note.

Il manga è pubblicato da Planet Manga un uno speciale formato deluxe con sovracopertina e pagine iniziali a colori in carta patinata al prezzo di 7 €. Personalmente il formato è quello che apprezzo di più, purtroppo il prezzo, come spesso accade, mi sembra un po’ troppo alto.

Consigliato ai fan di Oh! Great e chi vuole leggere qualche storia di fantascienza autoconclusiva.

Burn-Up Excess & W, 3.3 out of 5 based on 3 ratings

Autore: Shinji Kakaroth

Scritto da Shinji Kakaroth il nelle categorie: