• 5 Commenti

Attack No. 1

Attack No. 1 Manga

Attack No. 1 (アタックNo.1 Attack no.1) è un manga scritto e disegnato da Chikako Urano. È stato pubblicato a partire dal 1968 da Shueisha e si compone di 12 volumi. In Italia è edito da J-Pop a partire da Maggio 2011 e prevede un’edizione in 7 volumi da più di 300 pagine l’uno.

Attack No. 1 Trama

Kozue Ayuhara è una liceale da poco trasferitasi dagli zii e iscrittasi all’istituto Fujimi. Appena arrivata al nuovo liceo, si sente svogliata e poco motivata. Per questo inizia a frequentare alcune ragazze tra le “teppistelle” della scuola. Cosa assolutamente non vera, dato che sono semplicemente delle persone che non riescono a legare con gli altri. Contrariamente alle aspettative, però, Kozue risulta la prima della scuola ai test di fine trimestre, provocando le invidie degli altri ragazzi. Invidia che aumenta quando la vedono parlare tranquillamente con Tsutomu Ichinose, ragazzo molto popolare nella scuola, ignare che siano parenti non consanguinei. Ma nessuno sa che Kozue, fino a poco tempo prima, studiava al prestigioso istituto Meiho di Tokyo, dal quale si è ritirata per problemi fisici. Ritroverà la motivazione nel momento in cui riceve una sfida diretta dal club di pallavolo del Fujimi, in risposta a una sua critica. Kozue, così, inizierà ad allenarsi con le sue amiche, per affrontare il club di pallavolo e dimostrare loro cosa sia la vera pallavolo. Questo è solo l’inizio della storia, che porterà Ayuhara a diventare capitano della squadra del Fujimi e lo porterà ad affrontare partite sempre più importanti insieme alle sue compagne.

Attack No. 1 Recensione

Il manga ha un tratto di disegno molto pulito. Nonostante non sia più recente, lo stile di disegno somiglia molto ai manga shojo moderni, ad esclusione degli occhi grandi e luccicanti che presentano chiaramente uno stile più datato. Non vengono utilizzati retini, ma si preferiscono effetti creati attraverso l’inchiostratura e le campiture nere. La storia è fluida e non è divisa in capitoli. Il volume, quindi, non presenta le suddivisioni tipiche dei manga serializzati su rivista, ma presenta una storia unica, che prosegue pagina dopo pagina fino ad arrivare alla fine del volume.

Attack No. 1 Personaggi

  • Kozue Ayuhara: liceale poco motivata del liceo Fujimi, inizia ad impegnarsi di più quando riceve una sfida diretta dal club di pallavolo. Si rivelerà un autentico talento nella pallavolo, sempre un passo avanti rispetto agli altri. Vive con gli zii, ma presto tornerà a vivere con i suoi genitori che si trasferiranno nella cittadina dove lei già viveva.
  • Minami Hayakawa: erede della famiglia Hayakawa, sfrutta il nome di famiglia per ottenere ciò che vuole al liceo Fujimi. Si è sempre allenata da sola a pallavolo, portandola ad avere una tecnica molto precisa ma non adatta ad un gioco di squadra, al quale non è abituata. Cerca di prendere il posto da capitano di Kozue, ma poi capisce che non è importante essere la migliore ma la squadra. Inizialmente è la rivale di Kozue, ma poi diventano amiche. È innamorata di Tsutomu, che però non ricambia, preferendo Kozue a lei.
  • Tsutomu Ichinose: nipote della zia di Kozue, con la quale non ha legami di sangue, è molto popolare nella sua scuola. Sostiene continuamente Kozue, di cui in realtà prova un sentimento più profondo dalla semplice amicizia.

Attack No. 1 Edizione italiana

L’edizione italiana di Attack No. 1 è a cura di J-POP. L’edizione si comporrà di 7 volumi, diversamente dall’edizione originale da 12, che saranno composti da più di 300 pagine l’uno. Il formato è più piccolo rispetto agli altri manga, 10×15 cm, e la lettura è come l’originale. La carta è bianca e assorbe bene l’inchiostro. Il prezzo è di € 6.50.

Attack No. 1 Anime

Dal manga è stato tratto un anime composto da 104 episodi. In Italia è stato trasmesso in più riprese. I primi 26 episodi sono andati in onda per la prima volta su TV locali con il titolo Quella magnifica dozzina. I restanti episodi sono stati trasmessi da reti Fininvest con il titolo La fantastica Mimì. Solo successivamente la serie è stata mandata in onda per intero su Italia 1, con il titolo Mimì e la nazionale di pallavolo. Ultimamente è stato totalmente ridoppiato e trasmesso da Rai Gulp, mentre in questo momento viene trasmesso in versione integrale, con le scene tagliate in precedenza mantenute in lingua originale, con il primo doppiaggio italiano sul canale satellitare Man-ga di Sky.

Attack No. 1, 3.1 out of 5 based on 7 ratings

Autore: SNeptune84

Scritto da SNeptune84 il nelle categorie: