• 11 Commenti

Aflame Inferno

Aflame Inferno manhua

Aflame Inferno è un Manhwa Del 2006 sceneggiato da Lim Dall-Young e disegnato da  Kim Kwang-Hyun.

Si tratta di uno Shonen dai toni prettamente forti e decisi, immerso in un universo di demoni, incantesimi e… ragazze dalle forme tipiche giapponesi! Per ora la serie è ancora in corso in Giappone, dove è arrivata  a 6 tankobon.

 

Aflame Inferno trama

Il protagonista di questa storia si chiama Kang Shichan, un normalissimo ragazzo liceale, che un giorno vede completamente cambiare la sua vita solo grazie ad un breve episodio: esso, infatti, assiste ad un rissa fra demoni e ne rimane ferito gravemente.

Ormai in fin di vita, Kang decide di fare un patto con il demone Inferno, che si fonderà insieme alla sua anima, Rendendo così Kang, un umano con l’anima fusa a quella di un demone infernale!

Kang Shichan quindi si trova a cavallo fra la vita da “semplice umano” di tutti i giorni, e quella da essere ultraterreno, una cosa complicata e problematica, a tal punto da convincerlo a trovare il modo di sciogliere il legame delle anime che possiedono Kang e il demone; l’unico modo disponibile, però, è l’utilizzo di uno speciale incantesimo per la quale, Kang e i vari protagonisti si troveranno a lottare fino alla morte,  in questo bizzarro mondo caratterizzato da mostri, spiriti, magie, incantesimi e ragazze… “interessanti”.

 

Aflame Inferno manhwa Star Comics

Questa è una serie ormai già popolare in Giappone, dove è riuscita a riscuotere anche un buon successo; per questo Star Comics ha acquistato i diritti di questo Manhwa e ha deciso di serializzarlo a partire da metà Maggio 2011, sotto la collana MANHWA.

Aflame Inferno viene presentato in un’edizione particolarmente lussuosa, ci troviamo di fronte ad un formato leggermente più grande rispetto al classico Tankobon che tanto conosciamo (11.5 x 17.5), le dimensioni infatti sono: 13 x 18 che, a quanto pare, permette di avere un volume più largo e leggermente più alto.

Inoltre presenta una sovraccoperta che avvolge ogni volume, il quale sarà caratterizzato da circa 200 pagine, tutte rigorosamente in bianco e nero.

Tutto questo per il prezzo di  € 5,50, che non sembra una cifra particolarmente esagerata, considerate le pagine, le dimensioni più grandi e la sovraccoperta.

Aflame Inferno © 2006 Lim Dall-Young – Kim Kwang-Hyun / Haksan Publishing Co

 

Che dire, un manhwa senza dubbio almeno da provare, che ha riscosso molto successo in Giappone e che in Italia potrebbe fare altrettanto.

D’altronde da molti è stato considerato una specie di plagio di altre opere dedite a spiriti e a demoni come ad esempio Bleach, che di sicuro non ha dato problemi quanto a vendite.

Le basi ci sono, la trama ha le potenzialità di essere sviluppata, e questo grande fanservice che domina sull’atmosfera generale del fumetto, potrebbero farlo considerare per bene anche qui, infatti oltre al protagonista (Kang) troviamo un grande numero di ragazze che partecipano alla storia e che spesso sono disegnate in maniera particolarmente “formosa”.

Il disegno (oltre a ciò) è molto buono, con dei tratti veramente duri, atti a rendere “forte” il manhwa in sè.

Aflame Inferno, 4.1 out of 5 based on 15 ratings

Autore: Sedobren_Gocce

Scritto da Sedobren_Gocce il nelle categorie: