• 39 Commenti

Manga GP Publishing: Risolto il codice Barikko!

Ecco tutti i manga di prossima uscita per la nuova GP Publishing. Nanoda ha risolto per voi il codice Barikko con cui il leader dei Kappa ha fatto trapelare in modo criptato i titoli delle nuove loro licenze. Euforia o delusione?

barikko-logo

Lo so, il titolo sa un po’ di proclama però vi assicuro che siamo decisamente certi che i titoli siano effettivamente questi; volendo quantificare riteniamo assai probabile di averne centrati almeno 7 su 10. Vediamo perché.

Per prima cosa riportiamo gli indizi che Barikordi @ Kappa Boys ha lanciato dal suo blog.

usciranno in anteprima due titoli che manderanno in sollucchero soprattutto il pubblico di pargoletti e pargolette dediti alla visione di serie televisive = Indizio A -> Si tratta forse delle riviste di Bakugan e Bella Sara? Ma non sono manga?!

molti degli autori che i vostri Affezionati Kappa Boys di Quartiere vi hanno fatto conoscere nell’arco degli ultimi vent’anni = Indizio B

ci saranno anche un paio di graditi ritorni = Indizio C

ben tre classiconi candidi e romantici (di cui uno noto, e due mai giunti in Italia, nonostante le frequenti richieste) = Indizio D

un paio degli shonen d’avventura e azione più nuovi e contesi del momento = Indizio E

robot giganti (futuristici e futuribili) = Indizio F

invasioni aliene truculente = Indizio G

spade sacre = Indizio H

superpoteri = Indizio I

detection = Indizio L

mystery = M

azione = N

romanticherie = P

commedie = Q

un paio di manga-ka che avete già conosciuto su altri titoli di grande successo nei recenti anni editoriali = Indizio R

Per prima cosa gli autori: questi sono tutti autori che i Kappa Boys attraverso Star Comics hanno già pubblicato in passato, sono “anche loro autori”, quindi concordi con il punto B.

YI = YUMIKO IGARASHI ♀
KF = KOSUKE FUJISHIMA ♂
HM = HIRO MASHIMA ♂
SK = SEISHI KISHIMOTO ♂
KS = KENICHI SONODA ♂
YO = YUKO OSADA ♂
CH = CHIEKO HARA ♀
FS = FUYUMI SORYO ♀
SS = SATOSHI SHIKI ♂

Totale 3 femmine e 6 maschi.

… e finalmente ecco i titoli.

Tim Tim Circus
Yumiko Igarashi – Kodansha
1981
2 volumi completa
Shoujo

Da indizio D: questo è il classicone romantico noto in italia. Concordi indizio P e A.

Putroppo non può essere Candy Candy i cui diritti sono bloccati in patria per varie controverse legali.
Più probabile che l’altro sia Parros no Ken.

Sei in arresto!
Kosuke Fujishima – Kodansha
1987
7 volumi completa
Commedia, Detection

Concorde indizi A, C, L, Q, e R.

Manga già iniziato molto tempo fa da un altra casa editrice (Comic Art). L’autore è ovviamente molto famoso soprattutto per Oh Mia Dea.

Monster Hunter Orage
Hiro Mashima – Kodansha
2008
4 volumi completa
Commedia, Detection

Concorde indizi E, N, H, e R.

Serie breve dello stesso autore di grandi successi come Rave e Fairy Tail.
Serie di punta della rivista ma finita in fretta e furia misteriosamente, annunciando un altro progetto.

Blazer Drive
Seishi Kishimoto – Kodansha
2008
3 volumi in corso
Azione

Concorde indizi A, e E

Titolo per cui avrebbero “battagliato” con J-Pop.

Cannon God Exaxxion
Kenichi Sonoda – Kodansha
1997
7 volumi completa
Mecha, Seinen

Concorde indizi F, e G

Si parla di combattimenti truculenti tra robot e alieni invasori.

Tribal 12
Yuko Osada – Kodansha
2007
3 volumi completa
Azione, Fantasy, Commedia

Concorde indizi I, e M

Kaze no Sonata e Senya Renka
Chieko Hara
1982 e 1987
2 volumi completa (Kaze no Sonata)
9 volumi completa (Senya Renka)
Shoujo

Concorde con indizi B, C, D, e P

La storia breve di Kaze no Sonata richiesta a più voci nei siti delle fans.

Boyfriend
Fuyumi Soryo
1985
6 volumi completa (edizione bunko)
Shoujo

Concorde con indizi B, C, D, e P

Uno dei primi manga dell’autrice di Mars e Cesare.

XBlade
Satoshi Shiki e Tatsuhiko Ida
2007
6 volumi in corso
Shounen Fantasy

Concorde con indizi E, e H

Un ragazzo combattente e una ragazza che si trasforma in una spada sacra…

Non so se avete notato il “filo comune”. La curiosità e che sono tutte serie Kodansha… che al momento non abbiano altre case editrici?

Secondo voi quanti ne abbiamo “capiti”? Siamo troppo “certi di essere certi”? Io penso di no…

Autore: Pufferbacco

Scritto da Pufferbacco il nelle categorie: Nanoda News