• 42 Commenti

Manga Giapponesi: Santi Subito

Un’iniziativa promossa dalla Diocesi di Brescia presentata al Museo Diocesano di Genova: ‘Che Santo è?’ è il nuovo volume per avvicinare i ragazzi alla religione.

san-lorenzo-manga

Il volume in stile manga Che santo è? sarà presentato venerdì 23 aprile alle 17.00 presso il Museo Diocesano di Genova. Un gruppo di esperti ha studiato la comunicazione didattico-religiosa del volume, curato da Paolo Linetti, dello Studio Ebi.

Manga Santi San Giorgio
San Giorgio in versione manga – © 2010 Studio Ebi

Monsignor Luciano Monari, vescovo di Brescia, spiega:

Uno dei messaggi che il volume vuole comunicare in modo immediato, è innanzitutto l’idea che la santità è attuale e giovane, che non appartiene ad un’epoca passata, ma veste anche i blue jeans e le top shirts. E di questo messaggio abbiamo un bisogno immenso. A molti la santitù appare da trascurare, semplicemente perché fuori tempo, estranea al vissuto di chi usa il telefonino e viaggia su internet. E invece la santità è dimensione essenziale della persona umana stessa. Si trova in Camus, e sulla bocca di un ateo, l’affermazione paradossale che la santità è l’unica meta per la quale vale la pena vivere. Detto in altri termini: la vita dell’uomo ha un senso solo se egli può trasformarla in giustizia, amore, fedeltà, sincerità… in santità

Santi Manga Paolo Linetti
Paolo Linetti mentre disegna i Santi in versione Manga – Photo © Studio Ebi

I santi raffigurati nel volume manga Che Santo è? sono stati disposti secondo il messale romano, studiati a tavolino da supervisori ed esperti: il volume vuole raffigurare degli eroi in lotta contro le forze del male.

E noi, grandi appassionati di Manga, che ne pensiamo dell’idea?

Per approfondire:

Autore: Ryuichi

Scritto da Ryuichi il nelle categorie: Nanoda News