• 17 Commenti

Madhouse presenta i titoli Marvel Anime

Se il mondo dei comics e quello degli anime si fondono… cosa ne verrà fuori?

ironman

Masao Maruyama, il co-fondatore dello studio d’animazioni Madhouse, ha presentato al Comic-Con Internetional (CCI) di San Diego in California, un’ anteprima di Marvel Anime, un nuovo universo narrativo parallelo a quello natale. Si pensa che le prime serie saranno di dodici episodi l’una e i primi due titoli, di cui sono stati mostrati i trailer, saranno Ironman e Wolverine, seguiranno Blade, X-men e Planet Hulk.

Il progetto Planet Hulk sarà un film unicamente per il mercato home video (aka un OAV) e prodotto dallo studio Madhouse per il 2010.

Penso che queste nuove rappresentazioni in chiave orientale di eroi occidentali così famosi nel tempo, riescano ad avere un buon seguito tra i fan americani, che raramente vedono di buon occhio simili connubi.

Ricordiamo che una prima serie anime tratta da un comics di successo è già stato realizzato in Giappone dalla Gonzo, ovvero Witchblade, e non è la prima volta che la cultura giapponese s’affaccia nel mondo supereroistico dei comics, viste altri precedenti come il Batman e il Wolverine di Kia Asamiya o la rappresentazione in stile manga della saga di Star Wars, con nomi quali Shinichi Hiromoto, Kia Asamiya, Hisao Tamaki e Toshiki Kudo.

Autore: Shinji Kakaroth

Scritto da Shinji Kakaroth il nelle categorie: Nanoda News