• 2 Commenti

Lucca Comics & Games 2010: Jiro Taniguchi premiato come “Maestro del Fumetto”.

La “Giuria dei Premi Gran Guinigi 2010″ ha assegnato al Lucca Comics & Games 2010 al mangaka Jiro Taniguchi il riconoscimento di “Maestro del Fumetto”. L’autore è stato ufficialmente invitato al Festival del prossimo anno.

luccaComics2010_premio_taniguchi

Al Lucca Comics & Games 2010 nella giornata di Domenica 31 Ottobre la “Giuria dei Premi Gran Guinigi 2010“, composta da artisti, editori e altri professionisti, ha assegnato al mangaka Jiro Taniguchi (Al tempo di Papà, Uno Zoo d’Inverno, L’uomo che cammina, In una lontana città e tanti altri) il riconoscimento di “Maestro del Fumetto“.

La motivazione da parte della giuria è la seguente: “Autore completo capace di passare con una costante padronanza dei propri mezzi dal solenne romanzo storico alla struggente vicenda intimista, dal dinamico racconto d’avventura alla pacata confidenza autobiografica, è unanimemente riconosciuto come uno dei maggiori protagonisti del fumetto mondiale. Ha saputo fondere alcune delle migliori caratteristiche grafiche e narrative della tradizione giapponese e di quella europea, mantenendo una precisa identità e una forte riconoscibilità stilistica“.

Il “Maestro del Fumetto” è il massimo riconoscimento che viene assegnato al Festival lucchese, attivo dal 1966.

Il manga “In una lontana città (Harukana Machi-E)” di Jiro Taniguchi (pubblicato da Rizzoli Lizard e di prossima ripubblicazione da parte di Coconino Press col titolo “Quartieri lontani“, chiamato come il film di prossima uscita tratto da questo romanzo a fumetti) aveva già ricevuto il “Premio Gran Guinigi 2003” per la “Miglior Storia Lunga“.

Il premio di quest’anno non è per un lavoro particolare ma per l’autore stesso che è stato ufficialmente invitato al Festival del prossimo anno.

Che ne pensate del riconoscimento? Chi legge le opere del maestro Taniguchi?

Fonte: AnimeNewsNetwork, ComicsBlog

Autore: Drakul_Mihawk

Scritto da Drakul_Mihawk il nelle categorie: Nanoda News