• 8 Commenti

Katsudon: ricetta di riso con cotoletta di maiale.

Oggi vi presento un’altra ricetta: il Katsudon! Si tratta di una cotoletta di maiale servita su una ciotola di riso, accompagnata con un uovo e cipolle, cotti in un brodo insaporito con salsa di soia. E’ un piatto sostanzioso, saporito, fragrante e davvero irresistibile!

Tempo di preparazione 30 min.  – 935 kcal per 4 porzioni-

Katsudon ingredienti:

  • 800g di riso appena cotto
  • 4 fettine di lonza di maiale (da 80g)

Per insaporire:

  • Sale (quanto basta)
  • Pepe (quanto basta)

    Impanatura per la frittura:

  • Farina (quanto basta)
  • Uova sbattute (quanto basta)
  • Pan grattato (quanto basta)
  • Olio per friggere
  • 1 cipolla
  • 4 uova

Sugo di Cottura:

  • 265ml di brodo di alga
  • 5 cucchiai di salsa di soia
  • 5 cucchiai di mirin
  • 1 cucchiaio di sake
  • 2 cucchiaini di zucchero

UTENSILI, essenziali (E) o utili (U):

  • Tagliere (E)
  • Coltello da cucina (E)
  • Cucchiaio graduato (E)
  • Bicchiere graduato (E)
  • Pentola (E)
  • Casseruola fonda (E)
  • Batticarne (U)
  • Bastoncini lunghi (U)
  • Mestolo (U)
  • Vassoio (U)
  • Carta da cucina (U)

Katsudon: consigli per la preparazione!

  1. Preparare il composto di brodo e uova insieme, poi dividere in parti uguali e disporre sopra il riso.
  2. La cotoletta fritta guarnita con la salsa si può mangiare anche senza riso.
  3. Quando si frigge la cotoletta, è essenziale ottenere una bella doratura.
  4. Per questo piatto è consigliabile usare delle fette di carne piuttosto spesse (1cm).

Katsudon: procedimento ricetta

  • Sbucciare la cipolla e tagliarla a fettine sottili.
  • Incidere in 3 o 4 punti con la punta del coltello i nervi situati tra la parte grassa e la polpa della carne. Con il batticarne, battere tutta la superficie della carne, in modo da livellarla. Insaporire entrambi i lati della carne con sale e pepe.
  • Mettere nei piatti farina, pan grattato e uovo sbattuto.
  • Infarinare la carne ed eliminare delicatamente la farina in eccesso con la mano. Passare la carne nell’uovo sbattuto, facendo in modo di intingerla completamente. Impanare la carne, premendo leggermente per far aderire il pan grattato.

Ora friggiamo la carne!

  • Stendere sul vassoio la carta da cucina.
  • Versare nella casseruola olio per friggere, accendere il fuoco e scaldare fino a 160°C.
  • Immergere delicatamente la carne di maiale nell’olio bollente e friggere. Quando l’impanatura diventerà croccante, girare e friggere dall’altro lato. Continuare a friggere lentamente fino a che la carne non salirà in superficie.
  • Disporre la carne sul vassoio e lasciar assorbire l’olio.

Ora bisogna sbattere l’uovo.

  • Rompere l’uovo nella ciotola e sbatterlo con i bastoncini grandi o una forchetta.

Quindi è necessario preparare la salsa:

  • Versare nella pentola il sake e il mirin e far bollire a fuoco medio.
  • Aggiungere lo zucchero e la salsa di soia.
  • Unire il brodo di alga e portare ad ebollizione.
  • Quando riprenderà a bollire, unire la cipolla e cuocere finché non diventerà morbida.
  • Versare a poco a poco l’uovo sbattuto nella pentola dove si sta cuocendo la cipolla. Quando l’uovo sarà a metà cottura, spegnere il fuoco.

Tagliare quindi la carne a fettine,


  • Riempire la ciotola di riso e disporvi sopra le fettine di carne.
  • Infine condire con la salsa di cipolla e uovo e…

servire!!!

Autore: Nana.

Scritto da Nana. il nelle categorie: Cucina Giapponese