• 4 Commenti

In Giappone aumenta il numero di Centenari

Aumenta la popolazione ultracentenaria in Giappone: è quanto afferma il Ministero della Salute giapponese. Non solo, gli arzilli ultracentenari sono destinati ad aumentare ancora in futuro.

paimei

Il ministero della salute ha iniziato a stilare la sua lista di centenari a partire dal 1963, quando il loro numero era circa 153.
Oggi, in Giappone, si contano 36.276 centenari, la maggior parte donne. La più alta “concentrazione” si trova nella prefettura di Okinawa con 61,3 vegliardi ogni 100.000 individui; mentre la più bassa nella prefettura di Saitama con un rapporto di 14,22 a 100.000.

Tomoji Tanabe, l'uomo piu vecchio del giappone, 113 anni

Il signor Tomoji Tanabe, nato il 18 settembre 1895, è tutt’oggi l’uomo piu vecchio del Giappone: con i suoi 113 anni, fa sembrare dei giovincelli i suoi vispi colleghi over 100.
Tanabe vive a Miyakonojo nella prefettura di Miyazaki, dove ogni giorno segue dei riti consolidati:
Legge il giornale, scrive il suo diario e beve 200 ml di latte alle 3 del pomeriggio. Che sia questo il segreto della sua longevità?
I dati parlano chiaro, i Giapponesi sono forse uno dei popoli più longevi al mondo; forse il loro stile di vita, la cucina particolarmente salutare e povera di grassi, aiutano la popolazione a mantenersi sempre in salute fino a tarda età.
Ne è la prova la stessa pubblicità televisiva giapponese, che sovente pubblicizza integratori vitaminici, cibo naturale e bevande biologiche adatte a mantenere il proprio corpo in perfetta forma fisica.
Quindi, se volete vivere cent’anni, trasferitevi subito in Giappone. Oppure fatevi gli affari vostri. Mio nonno diceva sempre “chi si fa gli affari suoi campa cent’anni” ed è ancora vivo. ;)

Immagine di testa by Alpio

Autore: Yuki Sakuma

Scritto da Yuki Sakuma il nelle categorie: Giappone