• 3 Commenti

I 7 hotel più strani del Giappone

Recentemente abbiamo incontrato i ragazzi di Meeting Hub che ci hanno fatto vedere le foto di alcuni hotel presenti sul loro sito. Sono tutti hotel italiani.

Tra di essi ci hanno colpito hotel stranissimi, come la Villa Amistà, situata vicino al lago di Garda, dove c’è una statua fatta di gomme da masticare, e una dimora toscana chiamata Ferdinanda, che ha cento camini e un girarrosto disegnato da Leonardo da Vinci in persona.

Insomma, in Italia non mancano location davvero uniche… ma in Giappone?

Abbiamo fatto un po’ di ricerca e abbiamo trovato informazioni davvero interessanti.

Ecco i 7 stranissimi hotel che puoi trovare solo in Giappone!


Gran Cyber Cafe Bagus

Luogo: 1 Chome-7 Dotonbori,Chuo Ward, Osaka
Telefono: +81 6-6484-2660
Prezzi: 1500 yen ogni otto ore

Partiamo con il nostro viaggio conoscendo il Bagus, che appartiene a una tipologia di locali che vorremmo anche in Italia: i Manga Kissa. Originariamente erano dei bar con una sterminata biblioteca di fumetti. Entravi, pagavi una tariffa fissa e potevi startene per ore e ore a leggere i tuoi manga preferiti. Col tempo, forse per il fatto che molti ci passavano la notte finendo per addormentarsi, si sono trasformati in veri e propri hotel. Alcuni hanno camere con bagni, doccia e TV. Un’altro aspetto interessante di questi hotel è che sono all-you-can: ciò significa che, dopo avere pagato la tariffa fissa, puoi bere e mangiare tutto quello che vuoi!


The Meguro Emperor Love Hotel

Luogo: 2-1-6 Shimomeguro Meguro-ku, Tokyo
Telefono: +81 3-5759-6659
Prezzi: dai 6000 ai 12000 yen

Scommetto che se passi davanti al Meguro potresti avere l’impressione di non essere in Giappone ma di passeggiare per Disneyland!

Disegnato dal famoso architetto Yasuhisa Kurosawa, questo curioso hotel giapponese è costruito proprio come il tipico castello delle favole. Torri e merlature svettano tra i palazzi moderni della città di Tokyo. Forse un castello in mezzo a una metropoli giapponese stona un po’, ma non dimentichiamoci che la reinterpretazione della storia europea è una costante nella cultura giapponese moderna, guarda per esempio Shingeki no Kyojin. In ogni caso, il risultato finale è molto diverso dai buoni vecchi castelli che si trovano in Italia!


Capsule Hotel

Luogo: 9-5 Doyamamachi Kita-ku, Osaka
Telefono: +81 3-5759-6659
Prezzi: 3.800 yen a persona

Come si sa, in Giappone sono in tanti, e per questo hanno sviluppato molte soluzioni per risparmiare spazio. Con i Capsule Hotel si sono spinti decisamente all’estremo nel risparmiare lo spazio delle camere…

Infatti, questo tipo di alberghi non ha camere, bensì letti incapsulati uno sopra l’altro!

Quando vai a dormire in un Capsule Hotel, ti infili in una delle capsule, ti metti sotto le coperte e… buonanotte!

Il primo di questi hotel fu aperto vicino a Osaka nel 1979 ed ha avuto successo. Oggi ce ne sono diversi in tutto il Giappone.

Si vede che i Giapponesi non soffrono di claustrofobia…


Sawanoya Ryokan

Luogo: 2 Chome-3-11 Yanaka, Taito, Tokyo, Giappone
Telefono: +81 3-3822-2251
Prezzi: intorno ai 5000 yen per persona

Gli alberghi tradizionali del Giappone si chiamano Ryokan e hanno parecchie differenze rispetto ai nostri. Il Sawanoya e uno dei ryokan più famosi del Giappone. Si trova a Tokio e soggiornarvi è come fare un salto nel Giappone più autentico. L’arredamento è tipicamente orientale. Insomma, un luogo per tornare indietro ai tempi degli shogun e dei samurai, ma godendo dell’alta tecnologia giapponese! Come da tradizione, non ci sono letti, ma si dorme per terra su un materasso. Sì, le camere assomigliano alla stanza di Nobita. Chissà, magari dentro l’armadio c’è un Doraemon che sta dormendo…


Henn-na Hotel

Luogo: Saseboshi, Huis Ten Bosch, Nagasaki
Telefono: +81-570-064-110
Prezzi: 9000 yen per persona

Quando si pensa al Giappone si va a pensare subito ai robot… e ovviamente c’è un hotel gestito integralmente da loro! In questo caso però i classici robottoni guerrieri in stile Gundam non c’entrano. Infatti, nel Henn-na hotel di Nagasaki, cirtuiti elettronici e leghe metalliche sono nascosti sotto le sembianze di graziose fanciulle orientali e di un simpatico velociraptor.

Gli inservienti robot possono capire ed esprimersi in varie lingue, lavorano 24 ore al giorno tutti i giorni senza stancarsi, sono sempre gentili, non chiedono stipendi né straordinari ma solo un po’ di corrente elettrica.

Affascinante, ma per certi versi anche inquietante…




Bayside Marina Hotel

Luogo: 6-1 Shiraho, Kanazawa-ku, Yokohama
Telefono: +81 45-770-1301
Prezzi: dai 12.000 yen in su

I Giapponesi sono campioni di efficienza. Con relativamente poco sforzo sono capaci di fare cose meravigliose, come il Bayside Marina Hotel. A prima vista sembra un complesso di strutture futuristiche colorate di bianco con vista sulla bellissima baia di Yokohama. La realtà dietro queste strutture è un’altra: si tratta infatti di container. Sì, proprio quegli immensi scatoloni di metallo che caricano sulle navi per i trasporti internazionali! Ognuno di essi ospita una stanza. E’ proprio il caso di dirlo: dopo tanti viaggi su e giù per il mondo questi container hanno trovato un bel posto per andare in pensione!

Dotonbori Hotel

Luogo: 〒542-0071 2-3-25 Dotonbori Chuo-ku Osaka
Telefono: +81 06-6213-9040
Prezzi: dai 12.000 yen in su

Con questo hotel ci avviciniamo alla normalità degli alberghi internazionali… ma non di molto!

Infatti, prima di entrare in questo bell’hotel di Osaka, ti troverai di fronte a quattro faccioni appiedati che fungono da colonne. Queste sculture sono talmente bizzarre che è impossibile non notarle. Se cerchi il Dotonbori Hotel stai sicuro che non avrai difficoltà a trovarlo!

I volti del Dotonbori Hotel sembrano minacciosi, ma in realtà nascondono un hotel confortevole che vanta di una ottima reputazione su Internet.


Autore: Ryuichi

Scritto da Ryuichi il nelle categorie: Giappone