• 1 Commenti

Glossario – Cucina Giapponese 03

Dopo le due precedenti lezioni per quanto riguarda la presentazione degli ingredienti per realizzare i vostri piatti giapponesi, che troverai di seguito come link

Iniziamo con la terza lezione!

  • AZUKI (FAGIOLI ROSSI DOLCI)

Legume di origine asiatica, indispensabile per i dolci giapponesi e cinesi. E’ usato anche nelle pietanze salate.

  • RADICE DI LOTO

Stelo sotterraneo del loto. Ha un gusto unico. Se risulta nero quando viene tagliato, è da evitare.

  • PERILLA (SHISO)

Erba aromatica usata in Giappone fin dall’antichità in cucina e in medicina. Conferisce ai piatti un aroma originale e ricercato.

  • SEITAN

Il seitan è un impasto a base di glutine di farina prima cotto e poi essiccato.

  • CAVOLO CINESE

Verdura usata nella cucina giapponese e cinese. Il sapore diventa più intenso in inverno.

  • FUNGHI SHIITAKE

Varietà di fungo. Il dorso dell’ombrello è bianco. Il sapore è migliore se il fungo è succoso e la polpa è morbida.

  • SEGO

Sostanza ottenuta dal grasso di manzo e utilizzata nei piatti a base di carne.

  • TOFU (FRESCO)

Tofu compatto e dal sapore deciso, ottenuto con latte di soia messo in uno stampo ricoperto di tessuto.

  • TOFU GRIGLIATO

Tofu molto compatto, tagliato spesso e grigliato in superficie.

  • PEPE GIAPPONESE

Spezia in grani o in polvere utilizzata per dare un sapore e un aroma piccante ai piatti.


Per oggi è tutto. Alla prossima lezione!

Autore: Nana.

Scritto da Nana. il nelle categorie: Cucina Giapponese