• 5 Commenti

Giappone: Compositore di Death Note/Kaiji arrestato per possesso di marijuana

La polizia della prefettura di Kanagawa ha arrestato il compositore Hideki Taniuchi (Death Note, Kaiji, Otogi Zoshi, Aoi Bungaku) per possesso di cannabis essiccata.

Secondo la polizia prefettuale, il trentanovenne ha chiesto di parlare con un avvocato e non ha ancora dato alcuna deposizione in merito.

Secondo il rapporto Taniuchi è stato preso in custodia dalla sua casa a Yokohama verso le 10:45 di martedì 21 Maggio. Stava presumibilmente nascondendo una pipa e 1.5 grammi di marijuana per un valore di circa 9.000 yen (circa 90 €) nel suo salotto al secondo piano. Le autorità si sono dirette nella residenza di Taniuchi dopo aver ricevuto una testimonianza da un impiegato della Japan External Trade Organization (JETRO).

La polizia prefettuale di Kanagawa ha arrestato il trentaseienne Miki Teshima sabato 19 Maggio per possesso di marijuana. Teshima disse di aver ricevuto la marijuana da Taniuchi.
Secondo la polizia, Taniuchi ha continuato a passare marijuana a Teshima per cinque o sei anni.

Oltre alla composizione di colonne sonore per serie animate televisive, Taniuchi ha anche suonato diverse opening per Hajime no Ippo come chitarrista della band rock degli Shocking Lemon.

In Giappone la polizia ha persino arrestato l’autore di Kamikaze Girls, Novala Takemoto, per possesso di cannabis nel 2007.

E’ stato anche arrestato Tsuyoshi Kosuga dei cro-magnon, il gruppo musicale che ha aiutato a comporre la colonna sonora della serie animata di Hyouge Mono, per accuse simili nel 2011.

Fonte: AnimeNewsNetwork

Autore: Shinji Kakaroth

Scritto da Shinji Kakaroth il nelle categorie: Giappone