• 0 Commenti

Giappone: Arrestato per vendita di DVD pirata

La polizia della prefettura di Kanagawa ha arrestato un uomo di 52 anni lavoratore autonomo della città di Yuzawa nella prefettura di Akita, sospettato di aver violato la Legge del Copyright giapponese vendendo copie in DVD di serie animate e altro. In particolare, è stato accusato di aver doppiato un titolo della CAPCOM, Biohazard: Degeneration (Resident Evil: Degeneration) e 13 altri titoli in 21 DVD il 25 Gennaio, e cosciente di aver infranto la regola del copyright col proposito di vendere pubblicamente le copie.

Secondo le investigazioni della polizia, il sospetto ha venduto copie pirata circa da Agosto 2011 a Gennaio 2012, guadagnando circa 200.000 yen (circa 2000 €) al mese. La polizia ha perquisito la casa del sospetto a Gennaio e confiscato circa 180 copie pirata in DVD che il sospetto aveva intenzione di vendere.

Le autorità dicono che il sospetto ha ammesso di aver venduto copie pirata per pagarsi da vivere. Oltre alle copie in DVD, è stato accusato di aver venduto copie pirata di altri tre titoli (inclusi serie televisive live-action) lo scorso Settembre guadagnando 15.000 yen (circa 1500 €).

Fonte: AnimeNewsNetwork

Autore: Shinji Kakaroth

Scritto da Shinji Kakaroth il nelle categorie: Giappone